Corsa all'Anello, dama Oriana Spadino conquista l'America

NARNI

Corsa all'Anello, dama Oriana Spadino conquista l'America

29.01.2015 - 11:42

0

La Corsa all’Anello di Narni si fa onore negli Stati Uniti. In un concorso fotografico di Bluffton, nella Carolina del Sud, la foto della dama del terziere Fraporta Oriana Spadino è arrivata seconda a soli due punti di differenza dalla prima classificata. Il fotografo è Wesley Grady che nel mese di maggio 2014 è stato in Italia dove ha scattato 12mila foto, scegliendo quella della dama narnese per gareggiare al concorso. Il fotografo è risalito all’ignara modella, che aveva immortalato durante una manifestazione della 46esima edizione della Corsa all’Anello, contattando la guida turistica Anne Robichaud residente ad Assisi che a sua volta ha chiesto notizie a Roberto Nini responsabile di Narni Sotterranea, dove il signor Grady era stato in visita. Per l’ennesima volta il corteo storico e le dame della Corsa all’Anello hanno portato in gloria la città di Narni. I costumi medievali del corteo storico e la bellezza delle sue costumanti hanno fatto spesso vincere premi importanti alla festa cittadina. Basti pensare al concorso che ogni anno si tiene a Pescia Fiorentina intitolato “La bellezza e l’eleganza della donna nel Medioevo e nel Rinascimento” dove le dame narnesi hanno spesso conquistato il primo posto. La città di Narni viene rappresentata ogni anno a turno dai tre terzieri di Mezule, Fraporta e Santa Maria che mandano una loro splendida costumante a rappresentare la Corsa all’Anello, che ha portato a casa molte vittorie. “Il successo della foto di Grady – spiega il segretario generale dell'Ente Corsa all'Anello Carlo Capotosti – è un'ulteriore attestazione della bellezza delle nostre dame e suggella ancora la volta la grande qualità del corteo storico che si distingue oltre che per la manifattura degli abiti, anche per la ricerca storica, la solennità e per la caratterizzazione dei personaggi, risultando senza dubbio uno dei più belli d'Italia”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Aquarius, medico MSF a bordo: da Italia politica inumana, indegna

Aquarius, medico MSF a bordo: da Italia politica inumana, indegna

Valencia, (askanews) - Una politica "disumana, indegna" quella messa in atto dall'Italia di respingere i migranti a bordo della nave Aquarius. Parla Aloys Vimard, project coordinator di Medici Senza Frontiere, a capo dell'équipe medica sull'Aquarius: "La decisione dell'Italia rappresenta il livello della politica europea. Sfortunatamente è un passo in più di una politica disumana, indegna e che ...

 
Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

festival della canzone italiana

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2019. "Sono molto contento - ha commentato il ...

14.06.2018

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

L'Umbria che spacca

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

Torna L'Umbria che spacca. Concerti in tre palchi, uno per il talk, workshops food & beverage nostrano, performance di danza moderna e street-art, tutto in pieno centro ...

13.06.2018