Sergio Casagrande in bianco e nero

Più tutela al bello dell'Umbria

11.02.2017 - 12:20

0

Il bello è bello. E, se lo è, lo resta nei secoli. Poi c’è quello che piace. E quello che non piace.
Di certo non piace tutto ciò che deturpa, distrugge, denigra o offusca il bello. Come tante costruzioni, troppo spesso senza arte né parte, che sono sorte nella nostra regione soprattutto nell’arco degli ultimi 50-60 anni (ma non solo) a ridosso di tante indiscutibili belle testimonianze sopravvissute al passato. O come quelle opere dell’uomo che sono spuntate sulla scena di tanti scorci e panorami unici. Panorami invidiabili e invidiati.
Ecco, quindi, che la notizia che arriva da San Niccolò di Celle, nella piana perugina, dove un comitato di cittadini sta raccogliendo donazioni per comprare e abbattere due palazzoni che imprigionano un intero castello medievale, non può che essere accolta con piacere ed elogiata. Con il rammarico, però, che anche questa volta debba essere l’iniziativa dei privati a muoversi. E, soprattutto, debba essere essa a porre il giusto rimedio alle scelte sbagliate fatte nel passato.
Quello di San Niccolò di Celle, infatti, è un caso emblematico. Uno dei tantissimi presenti, quasi ovunque, nel nostro territorio. Perché, se ci guardiamo attorno, di situazioni del genere, purtroppo, in Umbria ne abbiamo davvero tante. Troppe. Come quelle che, in tempi ormai remoti ma anche a noi vicini, hanno consentito e continuano a consentire la prolificazione di tanti edifici - scriteriati dal punto di vista estetico e totalmente avulsi dal contesto che li circonda - a ridosso o perfino dentro i nostri grandi e piccoli centri storici. O come quelle che sono finite e continuano a finire per incidere in maniera determinante e pesante sul paesaggio della nostra regione.
Forse, sempre guardandoci attorno, i paletti che sono stati messi finora dalle nostre amministrazioni pubbliche sono ancora pochi. O, comunque, restano insufficienti a preservare i veri tesori dell’Umbria: l’ambiente, i suoi centri storici e le sue testimonianze storiche.
Altrimenti oggi - solo per citare alcuni casi - non avremo certe pale eoliche sulle vette dell’Appennino; non avremo certe colline devastate dalla semina dei pannelli solari; e potremmo godere in pieno di certi scorci, come quello che ci offriva, ancora pochi anni fa, transitando sulla statale “Centrale Umbra”, la Porziuncola con Assisi alle sue spalle o la vista del castello di Sant’Eraclio, la San Gimignano umbra che accoglieva nel Folignate i viandanti in transito sulla Flaminia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017

Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017