la nota antonio colasanto

Consigliare i dubbiosi, insegnare agli ignoranti

24.11.2016 - 10:50

0

Ieri nella catechesi del mercoledì, il Santo Padre ha invitato alla riflessione sulle opere di misericordia spirituale e di “due azioni fortemente legate tra loro: consigliare i dubbiosi e insegnare agli ignoranti, cioè a coloro che non sanno. Quanti bambini - ha sottolineato il Papa - soffrono di mancanza di istruzione. La Chiesa, nel corso dei secoli, ha sentito l’esigenza di impegnarsi nell’ambito dell’istruzione perché la sua missione di evangelizzazione comporta l’impegno di restituire dignità ai più poveri. Quanti cristiani, laici, fratelli e sorelle consacrate, sacerdoti hanno dato la propria vita nell’istruzione, nell’educazione dei bambini e dei giovani. Pensiamo a san Giovanni Bosco - ha detto il Papa - che preparava al lavoro dei ragazzi di strada, con l’oratorio e poi con le scuole, gli uffici. È così che sono sorte molte e diverse scuole professionali, che abilitavano al lavoro mentre educavano ai valori umani e cristiani. Una buona istruzione ci insegna il metodo critico, che comprende anche un certo tipo di dubbio, utile a porre domande e verificare i risultati raggiunti, in vista di una conoscenza maggiore. Ma l’opera di misericordia di consigliare i dubbiosi non riguarda questo tipo di dubbio. Esprimere la misericordia verso i dubbiosi equivale, invece, a lenire quel dolore e quella sofferenza che proviene dalla paura e dall'angoscia che sono conseguenze del dubbio. Ne ho tanti … Certo che in alcuni momenti a tutti vengono i dubbi. I dubbi che toccano la fede, in senso positivo, sono un segno che vogliamo conoscere meglio e più a fondo Dio, Gesù, e il mistero del suo amore verso di noi. I dubbi, comunque, vanno anche superati”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Roma, (askanews) - La Casa Internazionale delle Donne è il luogo del femminismo romano, e il femminismo significa sviluppo dell'autonomia delle donne: lo dice Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di askanews sul contenzioso che oppone la Casa al Comune di Roma. "Il cuore è la crescita dell'autonomia delle donne, la presa di coscienza di se ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Roma, (askanews) - Una lista delle attività che svolge la Casa internazionale delle Donne: la fa Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di Askanews a margine del contenzioso - economico e politico - che oppone la Casa, luogo del femminismo romano, al Comune di Roma. La Casa chiede che sia riconosciuta anche la sua attività sociale, e Migale ...

 
Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Napoli, (askanews) - Italia e Israele insieme per analizzare la Dieta mediterranea personalizzata nei bambini. E' questo l'obiettivo dello studio Caprii (Children Alimentary Research Italy Israel), la prima indagine pilota internazionale condotta dal Dipartimento di Scienze mediche transnazionali dell'Università Federico II di Napoli, insieme allo Schneider Children's Medical Center e al Weizmann ...

 
Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018