L'Umbria che eccelle, torna la festa delle imprese locali

L'Umbria che eccelle, torna la festa delle imprese locali

Quarta edizione dell'iniziativa del Corriere con Mps. Appuntamento giovedì 27 giugno a Todi: 47 aziende sul palco

26.06.2013 - 16:48

0

Altre quarantasette eccellenze tornano sul palco del teatro comunale di Todi per la grande festa che il Corriere dell'Umbria in collaborazione con Banca Monte dei Paschi di Siena dedica all'imprenditoria locale. Giunto alla quarta edizione, il tradizionale appuntamento in programma giovedì 27 giugno, a partire dalle 18, sarà l'occasione per parlare di economia, delle aziende che resistono all'impatto della crisi, delle soluzioni messe in campo dal governo nazionale e locale, delle strategie di sviluppo che le imprese singolarmente o in rete stanno adottando per conquistare nuovi mercati, allargare le proprie prospettive e diffondere il made in Umbria. E' questo l'impegno che il Corriere, quotidiano leader della regione, ha ormai assunto rinnovando questa iniziativa giornalistica che si conclude con la premiazione delle 47 eccellenze prese in considerazione quest'anno.

La formazione, la ricerca e la promozione della qualità e del talento in tutte le sue espressioni rappresentano la vera chiave dello sviluppo del nostro Paese e della nostra piccola Umbria che può contare sulla spinta propulsiva e l'affermazione di pochi grandi gruppi imprenditoriali e la forza di piccole e medie imprese. Questo binomio vincente ha bisogno però di ricominciare a correre sfruttando condizioni di base migliori e soprattutto una strategia di lungo respiro. Di questi e altri aspetti parleranno anche gli ospiti invitati a celebrare l'evento.

Sarà innanzi tutto il sindaco di Todi Carlo Rossini a fare gli onori di casa dimostrando ancora una volta quanto Todi tenga a questa iniziativa. Toccherà poi al direttore del Corriere dell'Umbria Anna Mossuto rinnovare l'impegno del gruppo da lei guidato nel dare spazio e voce a quanti rappresentano l'economia regionale. Gli aspetti legati alle difficoltà del momento e alle iniziative messe in campo per superarli saranno spiegati e approfonditi dalla presidente della giunta regionale Catiuscia Marini. Le conclusioni di questa prima parte della giornata saranno affidate al presidente di Banca Mps Alessandro Profumo. Toccherà poi alle aziende salire sul palco per ricevere il premio de "L'Umbria che Eccelle".

Con la consegna del riconoscimento che al di là del valore ha un forte e importante impatto simbolico salgono a 188 le aziende che il Corriere dell'Umbria ha trattato, visitato, raccontato attraverso approfonditi servizi giornalistici raccolti in una rivista che verrà consegnata ai diretti protagonisti e a disposizione di tutti in edicola il 28 giugno insieme all'edizione del Corriere. Si tratta del quarto fascicolo che rappresenta anche un valore didattico e conoscitivo del sistema imprenditoriale umbro. Forte e corposo è l'interesse che può scaturire per approfondire meglio le dinamiche del tessuto economico locale raccontato dagli stessi imprenditori attraverso le interviste che i giornalisti del Corriere hanno realizzato in questo anno di pubblicazioni.

Non solo eccellenze nel campo dell’imprenditoria ma veri e propri gioielli del sociale e del volontariato. L’Umbria è ricca anche di questi e sono moltissimi quelli che dovrebbero salire sul palco per ritirare un premio speciale che quest’anno il Corriere dell’Umbria, in occasione de “L’Umbria che Eccelle” consegnerà a tre enti da anni attivi sul nostro territorio. I riconoscimenti andranno alla Comunità Incontro di Amelia che si occupa di recupero dalle tossicodipendenze, all’Istituto serafico di Assisi per bambini e ragazzi con forti disabilità e a Seconda stella a destra di Todi che assiste bambini con problemi psico-attitudinali. 

Marina Rosati 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Borse, lunedì nero

Le borse europee chiudono in calo sui timori delle conseguenze di una guerra commerciale internazionale. A fine seduta Milano cede il 2,44%, in aumento lo spread Btp-Bund a 251 punti base. Londra cede il 2,24%, Francoforte lascia sul terreno il 2,46%, Parigi perde l'1,92%. A Piazza Affari crolla Prysmian -10%, dopo aver annunciato una revisione al ribasso dell'Ebitda. In flessione il comparto ...

 
Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Roma, (askanews) - Chi avrebbe il coraggio di dire a un bambino di otto anni arrivato in Europa dopo un viaggio di un anno e mezzo, da solo, "è finita la pacchia"? Lo dice Luca Barbarossa, negli studi di askanews per presentare il suo disco "Roma è de tutti". "Racconto una piccola storia emblematica, quella di Alex, un bambino che è arrivato a Pozzallo senza genitori dopo un viaggio di un anno e ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018