"Reintrodurremo la pena di morte"

TURCHIA

Erdogan accusa di nuovo Germania e Merkel: "Metodi nazisti"

19.03.2017 - 22:10

0

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan il 19 marzo 2017 ha ripetuto le sue accuse alla Germania, e alla cancelliera Angela Merkel, di avere «atteggiamenti nazisti».

Parlando a un comizio a Istanbul, citato dal quotidiano Hurriyet, ha detto: «Quando si dice nazismo diventano nervosi. Cominciano subito a difendersi tra loro. Soprattutto Merkel. Anche tu ora ti comporti come i nazisti». Ha continuato: «Ora l’Europa non smette di parlare dei nostri ministri, dei nostri deputati, e non parla più del Pkk e di Feto», riferimenti al Partito dei lavoratori del Kurdistan e alla rete del religioso in autoesilio negli Usa Fethullah Gulen, che Ankara definisce terrorista e accusa di aver orchestrato il fallito golpe del luglio scorso.

 «Dopo che per due anni hanno dato armi e cure alle organizzazioni terroriste, ora escono in strada. È finito il ballo in maschera», ha proseguito Erdogan, in un apparente riferimento alla manifestazione dei curdi ieri a Francoforte, in cui sono stati esibiti simboli a favore del Pkk, considerato gruppo terrorista anche in Germania. Erdogan ha poi detto che Ankara più volte ha inviato a Berlino richieste di estradizione di presunti membri del Pkk o di altri gruppi armati di sinistra, quasi sempre respinte dalla giustizia tedesca.

Ha poi collegato i fatti al giornalista turco-tedesco di Die Welt, Deniz Yucel, in carcere da un mese in Turchia per accuse di propaganda terroristica. Il presidente turco non ha fatto aperto riferimento al giornalista, ma ha detto: «Volete che vi diamo un agente del terrorismo arrestato nel consolato. Cosa abbiamo detto? Anche noi abbiamo una magistratura. E che cosa è accaduto in tribunale? Hanno deciso la custodia cautelare».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

G7, Melania Trump passeggia in corso Umberto a Taormina

G7, Melania Trump passeggia in corso Umberto a Taormina

Giornata a Taormina per le mogli dei leader impegnati nel G7. Il programma del gruppo, guidato da da Manuela Gentiloni, prevede visite a palazzo Corvaja e ai giardini della villa Comunale, degustazione di granite, una passeggiata in corso Umberto con sosta in un negozio per assistere alla creazione di una 'coffa', borsa di paglia della tradizione siciliana e una dimostrazione di come si fanno le ...

 
G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

G7, corteo di protesta in marcia per le vie di Giardini Naxos

Giardini Naxos (askanews) - Sta procedendo verso il lungomare di Giardini Naxos, comune ai piedi della rocca di Taormina, il corteo di manifestanti contro il G7. Alla manifestazione stanno prendendo parte un migliaio di manifestanti dietro uno striscione con lo slogan: "Sicilia in marcia contro i potenti della Terra". Il corteo, che sta procedendo pacificamente, è sorvegliato da decine di uomini ...

 
Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Gentiloni: Trump dialogante, curioso e con capacità di apprendere

Taormina (askanews) - A una maliziosa e intrigante domanda della stampa, "Com'era il presidente Trump durante le riunioni del G7?", il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nella conferenza stampa finale del G7 ha risposto in maniera forse spiazzante. "Io l'ho trovato molto dialogante, molto curioso, con una capacità e una volontà di interloquire e anche di apprendere da tutti gli ...

 
G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

G7, Gentiloni: sul clima differenza non secondaria con gli Usa

Taormina (askanews) - Al G7 di Taormina non è stato raggiunto un punto di equilibrio sul cambiamento climatico, ha riconosciuto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa finale. "Dopo una discussione molto articolata - ha spiegato - siamo arrivati semplicemente a prendere atto del fatto che mentre sei dei sette paesi confermano pienamente i loro impegni assunti ...

 
Musica e balli invadono il centro

L'EVENTO

Musica e balli invadono il centro

La musica fa tappa nel cuore di Perugia. Una musica che sa di Alviano, ma ormai conosciuta in altre regioni d’Italia e in diversi Paesi del mondo. Si tratta della musica di ...

27.05.2017

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Bel colpo

Vince cinquantamila euro ai "Soliti ignoti"

Ha vinto cinquantamila euro ai "Soliti ignoti". Protagonista della bella prova Roberto Marinetti, giovane di Gubbio, che ha partecipato come concorrente alla puntata del ...

27.05.2017

Studenti incidono un "cd"

Scuola

Studenti incidono un "cd"

Gli studenti della III C della scuola media “Giovanni Pascoli” (istituto comprensivo 11) di Perugia, al termine di un eccellente percorso scolastico durante il quale hanno ...

26.05.2017