"Reintrodurremo la pena di morte"

TURCHIA

Erdogan accusa di nuovo Germania e Merkel: "Metodi nazisti"

19.03.2017 - 22:10

0

Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan il 19 marzo 2017 ha ripetuto le sue accuse alla Germania, e alla cancelliera Angela Merkel, di avere «atteggiamenti nazisti».

Parlando a un comizio a Istanbul, citato dal quotidiano Hurriyet, ha detto: «Quando si dice nazismo diventano nervosi. Cominciano subito a difendersi tra loro. Soprattutto Merkel. Anche tu ora ti comporti come i nazisti». Ha continuato: «Ora l’Europa non smette di parlare dei nostri ministri, dei nostri deputati, e non parla più del Pkk e di Feto», riferimenti al Partito dei lavoratori del Kurdistan e alla rete del religioso in autoesilio negli Usa Fethullah Gulen, che Ankara definisce terrorista e accusa di aver orchestrato il fallito golpe del luglio scorso.

 «Dopo che per due anni hanno dato armi e cure alle organizzazioni terroriste, ora escono in strada. È finito il ballo in maschera», ha proseguito Erdogan, in un apparente riferimento alla manifestazione dei curdi ieri a Francoforte, in cui sono stati esibiti simboli a favore del Pkk, considerato gruppo terrorista anche in Germania. Erdogan ha poi detto che Ankara più volte ha inviato a Berlino richieste di estradizione di presunti membri del Pkk o di altri gruppi armati di sinistra, quasi sempre respinte dalla giustizia tedesca.

Ha poi collegato i fatti al giornalista turco-tedesco di Die Welt, Deniz Yucel, in carcere da un mese in Turchia per accuse di propaganda terroristica. Il presidente turco non ha fatto aperto riferimento al giornalista, ma ha detto: «Volete che vi diamo un agente del terrorismo arrestato nel consolato. Cosa abbiamo detto? Anche noi abbiamo una magistratura. E che cosa è accaduto in tribunale? Hanno deciso la custodia cautelare».

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine
CALCIO SERIE B

Derby al Curi, Perugia in vantaggio: l'esultanza di Di Carmine

Al 28' Di Carmine sblocca il derby tra Perugia e Ternana. Ecco la sua esultanza e quella della curva biancorossa. Il primo tempo si è chiuso sul punteggio di 2-1 per il Grifo: in rete DC10 per la doppietta e Tremolada per la rete che ha accorciato le distanze.

 
Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Earth Day 2018, come eravamo: la Terra 20 anni fa

Un'app per viaggiare nel tempo e osservare la Terra com'è oggi o com'era 20 anni fa: si chiama Worldview e l'ha messa a punto la Nasa in occasione della Giornata della Terra e permette inoltre di catturare le immagini preferite, tra foreste e ghiacciai, e di condividere le immagini. E' possibile rivedere vecchi incendi, uragani rimasti memorabili e assistere al modo in cui una tempesta nasce e ...

 
Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

L'intervista

Fresu e Sollima, Sicilia e Sardegna in musica

Paolo Fresu e Giovanni Sollima, sardo il primo, siciliano l’altro. Due musicisti eclettici e virtuosi che su sollecitazione dell’Orchestra da camera di Perugia hanno ...

18.04.2018