Arriva in Umbria la Mille Miglia: tappe principali e orari

L'EVENTO

Arriva in Umbria la Mille Miglia: tappe principali e orari

18.05.2017 - 22:14

0

Arriva in Umbria venerdì 19 maggio 2017 la Mille Miglia. A Perugia e Terni i transiti principali. Ma la carovana attraverserà tutta la regione, provenendo da San Marino, via Urbino seguendo questo tragitto: Repubblica di San Marino partenza dopo le 12.30. Poi, via verso Urbino e Gubbio, Colpalombo, Perugia, Todi, Terni e da qui verso Rieti e l'arrivo a Roma è previsto alle 21.30 al parco di Villa Borghese. 

PERUGIA

Dalle ore 15 in punto le oltre quattrocento auto, provenienti dalla Repubblica di San Marino, iniziano a sfilare a Perugia per corso Vannucci dove per l’occasione sarà allestito un “controllo a timbro” durante il quale si potranno ammirare gli originali modelli da corsa che realmente parteciparono alla competizione dal 1927 al 1957. Il passaggio della seconda tappa della “Mille  miglia” si deve principalmente al convinto impegno dell’amministrazione, comunale che da subito ha creduto in un evento sportivo, carico di indiscutibili contenuti turistico promozionali. 

TERNI

Era il 1927 quando per la prima volta partì la “Mille Miglia”. Sono trascorsi 90 anni da quel giorno, ma ogni volta è come se fosse la prima e le emozioni non mancano. Venerdì 19 maggio 2017, dalle 17, Terni fa da cornice al passaggio della corsa storica con auto da leggenda.


E' l'occasione per ammirare oltre 440 capolavori di design e meccanica costruite tra il 1927 e il 1957 (anno dell'ultima edizione di velocità).


La rievocazione storica della corsa automobilistica sarà ancora più affascinate con la presenza, anche, di 150 automobili, prodotte dopo il 1958, che hanno partecipato al “Ferrari tribute to Mille Miglia” e al “


Mercedes-Benz Mille Miglia challenge”.


Tra i partecipanti alla corsa storica anche Gianni Morandi. “Sono state oltre 700 – spiega Raffaele Ferriello, direttore dell'Aci Terni – le richieste di partecipazione alla corsa storica e accettate 440. Alla rievocazione prenderanno parte la maggior parte italiani (236), olandesi (104) e inglesi (69). Ottantadue le case costruttrici in gara”. Grande soddisfazione è stata espressa anche dal presidente dell'Aci Terni, Mario Andrea Bartolini, che ha messo in evidenza il fatto che Terni sia stata scelta come una delle tappe della “Mille Miglia”. “Sarà un grande spettacolo – dice Moreno Rosati, in rappresentanza dell'amministrazione comunale - vedere queste auto storiche sfilare per le vie di Terni”.


Giorgio Natali, presidente della Historic Borzacchini, ha ricordato la tradizione motoristica di Terni. Le “vecchie signore”, tra cui Ferrari, Aston Martin, Fiat, Alfa Romeo, Bugatti, Mercedes ed altre case costruttrici sfileranno per viale Borzacchini, via Radice, via Battisti, via Oberdan, piazza Dalmazia, via Don Bosco, piazza San Francesco, via Barberini, via Primo Maggio, via del Plebiscito, piazza della Repubblica, piazza Europa, via Colombo, viale Guglielmi, via Garibaldi, via Campofregoso, via del Raggio Vecchio e viale Brin. In piazza della Repubblica, venerdì, per l'occasione, dalle 14,30 verranno installati dei gazebo dell'Aci storico e del club Borzacchini Historic. Inoltre saranno messe in mostra auto d'epoca.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Bali: l'eruzione del vulcano in timelapse

Bali: l'eruzione del vulcano in timelapse

Il vulcano Agung continua ad eruttare. Ecco le strabilianti immagini in timelapse dell'attività vulcanica nell'isola indonesiana di Bali. Il fotografo Wayan Kartika ha registrato, dalla mattina alla sera, i pennacchi di polvere grigiastra che si alzano con costanza dal cratere del vulcano, alto 3000 metri. Questa continua attività vulcanica di Augung, però, ha messo in allarme la popolazione ...

 
Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Formazione medici con simulazione hi tech contro tumore al rene

Roma, (askanews) - La terapia del tumore al rene passa anche per la formazione dei medici attarverso la realtà virtuale. Parte oggi da Roma la prima tappa del progetto Maestro presso l IPSE CENTER - Interactive Patient Simulation Experience - del Policlinico Universitario A. Gemelli, centro di simulazione interattivo nel quale gli operatori della salute sono chiamati a seguire percorsi di ...

 
Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Firenze, migranti come stelle cadenti su Ponte Vecchio

Roma, (askanews) - Ponte Vecchio, icona di Firenze e del Rinascimento, diventa simbolo di collegamento tra popoli, città e culture diverse, tra passato e futuro, per far riflettere sulle frontiere di oggi e di ieri e sul fenomeno delle migrazioni. Fino al 7 gennaio, ogni giorno dalle 19 alle 24, Ponte Vecchio sarà illuminato dal progetto di videomapping sviluppato da Ied (Istituto Europeo di ...

 
Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Arriva la nuova Duster, suv di qualità con tanta tecnologia

Milano, 13 dic. (askanews) - Ancora più suv, ma anche più curata, elegante e con tanta tecnologia. E' la nuova Dacia Duster, il suv di segmento C che grazie all'ottimo rapporto qualità prezzo è il veicolo di categoria più venduto in Italia, con 64mila immatricolazioni nel 2017 e oltre 340mila dal lancio nel 2010. Francesco Fontana Giusti, direttore comunicazione Renault Italia: "Il cliente ideale ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017