Cerca

Sabato 10 Dicembre 2016 | 09:48

BOLOGNAFIERE

Torna il MotorShow: anteprime, novità e spettacoli

Torna il MotorShow: anteprime, novità e spettacoli

Dopo una nuova pausa durata un anno è di nuovo tempo di Motor Show. Da sabato 3, fino all’11 dicembre 2016, è infatti in programma Motor Show 2016, a BolognaFiere, con tante anteprime, tante novità dal mondo dell’auto, gare, prove e spettacoli. E venerdì 2 la rassegna apre i battenti con un’anteprima per la stampa specializzata.


Sul fronte del prodotto auto sono tornate le grandi adesioni. Ci sarà la partecipazione di FCA, che sarà protagonista con tutti i suoi marchi, Fiat, Abarth, Lancia, Jeep, Alfa Romeo e Mopar. E ci saranno molte Case straniere. Tra le novità che verranno presentato ci saranno anche importanti anteprime nazionali, come quelle del Groupe Psa, presente con tutti i suoi marchi Peugeot, Citroen e DS. Peugeot presenterà il nuovo suv Peugeot 3008, in anteprima nazionale il nuovo suv Peugeot 5008. Citroen, porterà poche settimane dopo il lancio, la nuovissima C3. Infine DS presenterà al pubblico italiano la nuova gamma Performance Line sui modelli Ds 3, Ds 4 e Ds 5. Un’importante conferma di partecipazione che si concretizza anche con la presenza della parte storica e sportiva, e con un’ampia area dedicata ai test drive nell’area 44.


Ci sarà anche Toyota, tra i protagonisti del padiglione 22, con il nuovo C-HR, il prodotto innovativo che segna l’ingresso in grande stile di Toyota nel segmento dei crossover compatti.


Ci saranno anche Land Rover con il nuovo Discovery e Jaguar con la nuova tecnologia AWD (All Wheel Drive), e marchi prestigiosi come Lamborghini, Pagani, Zagato, Italdesign, Pinifarina, Effeffe, Noble, Mc Laren e Bentley. Mercedes punta particolarmente, poi, sulle nuove Smart.

Nell’area 48 – Motul Arena ogni giorno gare di esibizioni di Formula 1, Gran Turismo, motocross, supermotard, quad e trial. Torna il mitico Memorial Bettega, con ospiti internazionali. Tra i focus d’approfondimento la mobilità sostenibile, tema sempre più attuale e rappresentato da diverse e complementari tecnologie, come l’elettrico, l’ibrido e l’idrogeno.

Per quanto riguarda i numeri: 200 espositori, con una superficie espositiva di 80 mila metri quadrati, 9 padiglioni espositivi, 7 aree test drive, 3 piste esterne, 1 pista coperta per i gokart, 43 marchi auto presenti, 300 auto in esposizione, 12 anteprime nazional

Gli orari di apertura al pubblico nei giorni feriali sono dalle ore 9.00 alle ore 18.00, nei festivi e pre festivi dalle ore 8.30 alle ore 18.30. Tutte le info su www.motorshow.it

Più letti oggi

il punto
del direttore