Allegrucci, gol a Fontanelle sognando l'Inghilterra

Allegrucci, gol a Fontanelle sognando l'Inghilterra

“Non ho paura di affrontare ragazzi più grandi di me anche di due o tre anni. Sono una seconda punta, la fantasia forse è la mia qualità migliore”

14.02.2013 - 09:06

0

di Guido Giovagnoli

Gioca nella Juniores del Fontanelle Branca allenato da Francesco Cicognola, formazione che milita nel campionato regionale A 2. Sammartinaro “doc”, classe 1996, Leonardo Allegrucci è il vice capocannoniere del campionato con 13 gol. Ma c'è una particolarità. È un Allievo che si trova a confrontarsi con ragazzi di due, e anche tre anni più grandi. “Una differenza che in certi casi avverto - dice - ma non ho timori”. A cinque anni aveva cominciato proprio nel Fontanelle Branca, quindi l'approdo al Gubbio fino all’estate scorsa con gli Allievi nazionali: “Ho preferito tornare al Fontanelle Branca semplicemente perché a questa età conta solo giocare, è la mia passione”. Subito catapultato nella Juniores dopo tre gol in due partite con gli Allievi, Leonardo è letteralmente esploso ma non vuole fermarsi: “Il mio sogno nel cassetto è giocare nel campionato inglese, ammiro Lampard, ma anche la strada che sta facendo Giacomo Casoli non sarebbe male”. Tifoso dell'Udinese, è una seconda punta che si definisce… “Dotato di una certa fantasia, ma devo migliorare nel colpo di testa”. E con piacere ricorda alcuni suoi allenatori del passato, su tutti Alessio Pierini ma anche Odoardo Bellucci e definisce il Fontanelle Branca come una grande famiglia, una bella palestra di vita. Tornando al campionato Juniores, il Fontanelle Branca si trova nelle posizioni medio alte della classifica, mentre davanti ad Allegrucci nella classifica dei marcatori c'è un certo Giacchetti che milita nel Madonna Alta… “Ormai è scappato, ha segnato 22 gol, ma è un classe 1993…”. Su Leonardo, oltre alla stima dell'ex responsabile del vivaio eugubino Tumiatti, tante già le attenzioni di società di Eccellenza e Promozione. Ne parla in tono entusiasta anche Claudio Ghirelli, anima del settore giovanile del Fontanelle Branca: “Leonardo è un ragazzo con la testa sulle spalle, senza tanti fronzoli per la testa, prima di tutto esemplare a livello comportamentale, maturo più di quel che dica la sua carta d'identità. E soprattutto è un tipo che non si monta la testa. Caratteristiche non certo secondarie in un mondo, quello del calcio, oggi tanto bistrattato. Importante è stata l'esperienza con gli Allievi nazionali del Gubbio, ha avuto modo di confrontarsi con realtà e contesti che lo hanno aiutato a crescere. E oggi è un nostro fiore all'occhiello”. In alcune circostanze ha assaporato anche l'aria della prima squadra diretta da Alvaro Passeri, uno che da tempo lavora con profitto con i giovani. “A livello tecnico ha qualità assolute, è stato autore di gol di pregevole fattura, insomma le basi per proseguire ci sono...”, ha concluso Ghirelli.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

Milano (askanews) - Promuovere lo sport e la cultura dello sport tra i disabili. Con questa mission nascono gli ambasciatori paralimpici italiani, una squadra di 50 medagliati capitanati da Alex Zanardi che promuoverà l'attività sportiva per le persone con disabilità e ne farà conoscere le opportunità. Il tutto attraverso un vero e proprio viaggio nelle scuole, nei presidi sanitari e all'interno ...

 
Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Maranello (askanews) - La Ferrari "Portofino" è la nuova Gran Turismo prodotta dalla casa del cavallino rampante. Erede della "California T", questa 2+2 coupé/cabriolet con motore V8 da 600 cavalli, presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Francoforte, è la più potente convertibile a offrire, contemporaneamente, il tetto rigido retrattile, un baule capiente e una grande abitabilità, ...

 
La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

Milano (askanews) - L'attenzione ai clienti come chiave di successo per le aziende. La parola d'ordine per il presente e il futuro è "customer experience". Di questo si parlerà al convegno intitolato appunto "Customer Experience 2020", organizzato a Milano il 12 ottobre da CMI Customer Management Insights per esplorare il futuro della relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la direttrice ...

 
Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Roma, (askanews) - Come fare la caprese, fra riflessioni sul commercio, sulla grande distribuzione, prodotti italiani da difendere, Ue e governo: Giorgia Meloni ripresa negli studi di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 ha preparato in diretta radiofonica una delle sue ricette preferite.

 
Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Spoleto

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Carlo Conti, popolare conduttore televisivo di Rai Uno, è arrivato nella tarda mattina di lunedì 18 settembre a Spoleto per partecipare a una giornata di riprese della ...

18.09.2017

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

IL VIDEO

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

Milano (askanews) - Molto più di un successo legato a un tormentone estivo. Per J-Ax è un momento d'oro, "Senza pagare", singolo tratto dall'album in coppia con Fedex ...

13.09.2017