La "Scarpa d'oro" di Marco Gaggiotti In Umbria è lui il miglior cannoniere

La "Scarpa d'oro" di Marco Gaggiotti In Umbria è lui il miglior cannoniere

Quindici reti in 11 gare in Promozione: “Sarebbe gratificante emulare Gomez e Marotta”. A 18 anni esordì col Gubbio in C2: “Bei ricordi e nessun rimpianto”

22.11.2012 - 11:31

0

“Ai tempi del Gubbio ero una promessa, poi cosa sia successo non lo so, anche se credo che nel calcio come nella vita ognuno ottiene quello che si merita e non ho rimpianti”. A parlare è Marco Gaggiotti, classe 1986 (è nato il 23 dicembre), eugubino doc, salito in queste ultime settimane agli onori delle cronache pallonare regionali per aver messo a segno ben 15 reti in appena 11 gare di campionato con la maglia del Valfabbrica in Promozione. Ed è in lizza (attualmente in testa) per conquistare la “Scarpa d'oro” nell'ambito del concorso “Vota il Campione” promosso dal Corriere dell’Umbria. “Scarpa d'oro” che premia il miglior cannoniere regionale e che negli ultimi anni è stata griffata da firme d'autore, Marotta, Clemente, Gomez.  Che sensazioni provi? “Fa sicuramente piacere, sarebbe gratificante raccogliere un testimone di gente cha ha scritto pagini indelebili del calcio umbro e che oggi si trova a ridosso della massima serie calcistica. Ma francamente tenere questi ritmi non sarà semplice se non impossibile. Significherebbe realizzare 36-38 gol in 30 partite”. Cosa c'è dietro a questa verve realizzativa?  “Senza dubbio la forza della squadra. Per un attaccante è più facile far gol quando i compagni ti mettono più volte in condizione di battere a rete. Siamo un gruppo con qualità, costruito per stare lassù. Stiamo rispettando le aspettative della vigilia. Certo, non so se alla fine sarà primo, secondo o terzo posto, ma la cosa sicura è che lotteremo fino in fondo per disputare un campionato di vertice”. Doveroso tornare alla parentesi eugubina. Maglia rossoblù vestita per un biennio con Castellucci e un anno, il sueccessivo, con Cuttone. Il Gubbio, nel campionato di serie C2 vinto dalla Massese si piazzò a un punto dalla zona play off. All'epoca, era la stagione 2004-2005, Marco Gaggiotti, non ancora ventenne, era considerato un vero e proprio gioiellino. Per lui un gol nella partita con il Castel San Pietro: era il 15 maggio, ultima giornata. Finì 2-2, i rossoblù persero l'opportunità di accedere agli spareggi promozione proprio sul filo di lana. L'anno dopo per Gaggiotti un gol nel derby con il Foligno (3-0 il risultato finale ndr) e Gubbio, anche in questo caso, non troppo distante dalla zona play off in un campionato vinto dalla Cavese. “Bei ricordi e, ripeto, nessun rimpianto. Ho avuto le mie occasioni. Significa che doveva andare così”. Del Gubbio di quei tempi è rimasto solo Sandreani… “Non ho modo di seguire la squadra della mia città, ma ancora oggi mi sento spesso con alcuni vecchi compagni. Lazzoni, Ercoli con cui ho giocato a Fabriano, come con Tresoldi che mi ha allenato”.

[FIRMA]Guido Giovagnoli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello
La giostra più difficile che mai

Quintana, ecco l'istante in cui si infila l'anello

Eccoli i signori dell'Anello! Ecco i cavalieri di Foligno alla Quintana del giugno 2018. Ecco il campione della regolarità, il cavaliere Pertinace che porta il Cassero al trionfo beffando Croce Bianca all'ultima manche. Ma ecco soprattutto la magia dello zoom al rallentatore nelle immagini girati dal Corriere dell'Umbria mentre i cavalieri infilzano e infilzano e infilzano (nove volte alla fine) ...

 
Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Aquarius, odissea finita. E ora cosa accade ai 630 migranti?

Valencia, (askanews) - L'odissea è finita: i 630 migranti a bordo delle navi Aquarius, Dattilo e Orione, hanno finalmente toccato terra, sbarcando a Valencia dopo 9 giorni di navigazione. Ma per loro si apre ora un grande interrogativo sul futuro. Dove potranno vivere? Cosa faranno ora? E soprattutto saranno rispediti nelle loro terre di origine? A quanto annunciato dal premier spagnolo Pedro ...

 
Altro

Borsa: europee chiudono in rosso, a Piazza Affari giù Snam e Poste

Le Borse europee archiviano in rosso la seduta odierna di scambi. I timori per un ulteriore inasprimento della guerra commerciale tra Usa e Cina sui dazi appesantisce i mercati del Vecchio continente che, sulla scia di Wall Street, chiudono con il segno meno, lasciando sul terreno perdite che oscillano tra lo 0,40% di Milano e l’1,36% di Francoforte.  Unica piazza in controtendenza è Londra, che ...

 
A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

A Londra svelata "Mastaba", la nuova opera gigante di Christo

Londra (askanews) - Esattamente a due anni di distanza dai Floating Piers del Lago d'Iseo, è stata svelata a Londra la nuova opera gigante dell'artista Christo: si chiama Mastaba. E' stata allestita nel lago Serpentine di Hyde Park a Londra. Si tratta di una struttura composta da 7.506 barili colorati che poggiano su una piattaforma di cubetti di plastica. L opera sarà visibile dal 19 giugno fino ...

 
Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Sfilata di moda in sala Podiani

Gli studenti dell'IID si ispirano al simbolismo delle stagioni

Il 22 giugno alle 18.30 la Galleria Nazionale dell’Umbria accoglierà in sala Podiani la sfilata di moda a chiusura dell’anno scolastico dell’IID, l'Istituto italiano di ...

15.06.2018

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

festival della canzone italiana

Baglioni concede il bis: condurrà anche Sanremo 2019

Dopo un lungo corteggiamento, Claudio Baglioni ha accettato l’incarico di direttore artistico del Festival di Sanremo nel 2019. "Sono molto contento - ha commentato il ...

14.06.2018

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

L'Umbria che spacca

Il grande ritorno, tutti i nomi di punta

Torna L'Umbria che spacca. Concerti in tre palchi, uno per il talk, workshops food & beverage nostrano, performance di danza moderna e street-art, tutto in pieno centro ...

13.06.2018