Francesco Carucci conquista il Toro " Ibra o Messi? Il mio idolo è Casoli"

Francesco Carucci conquista il Toro " Ibra o Messi? Il mio idolo è Casoli"

Mentalità già da uomo spogliatoio: “Il titolo di capocannoniere mi interessa relativamente, l’importante è che la squadra vinca il campionato”

08.11.2012 - 11:29

0

Dodici gol in cinque partite: è la media gol straordinaria di Francesco Carucci, attaccante esterno in forza ai Giovanissimi nazionali dell’Atletico Gubbio allenati da Paolo Bettelli. Carucci è un classe '99 e gioca con i ragazzi più grandi di lui, del '98, ma evidentemente la differenza di età non sembra essere un problema. Francesco risulta il secondo miglior marcatore nei campionati giovanili regionali, a precederlo soltanto Scarponi, del Subasio. Ma se pensate che queste cifre vi facciano trovar di fronte un ragazzino già proiettato alla bella vita del calciatore, ai guadagni facili, alle capigliature con cresta purtroppo così tanto in voga, vi sbagliate di grosso. Il buon Francesco va avanti con un sorriso semplice e con l'umiltà, nonostante il Torino, squadra con la quale ha svolto la preparazione estiva nel ritiro di Dronero, in provincia di Cuneo, lo ha convocato per il prossimo 27 dicembre al Centro sportivo del club granata, in vista di un torneo che si terrà a Roma dal 3 al 7 gennaio e al quale parteciperanno i vivai di diverse società anche internazionali. L’interesse del Toro per Francesco è nato un anno fa, quando Silvano Benedetti, responsabile del settore giovanile granata e padre di Simone, al Gubbio nella scorsa stagione e ora allo Spezia, è rimasto impressionato dalle qualità del giovane eugubino, tanto da promettergli a maggio: “Se sarai promosso a scuola ti porto a Torino per il ritiro estivo”. Carucci ha compiuto la sua missione sui libri e così ha ricevuto il giusto premio: preparazione con i Giovanissimi granata, allenati da mister Alessandro Spugna, con tanto di amichevole contro i suoi compagni dell'Atletico disputata lo scorso 26 agosto. Risultato? 4-4, con Francesco - tanto per gradire - autore di una tripletta. Con il Toro il 13enne eugubino, anziché da esterno destro come accade nell’Atletico Gubbio, viene schierato da punta centrale, ma il risultato - a prescindere dalla posizione in campo - non cambia: arrivano gol e assist a grappoli, senza l'ausilio dei calci di rigore. “Allenarmi in un club di A è una sensazione indescrivibile, davvero emozionante”, ha confidato Francesco, che ha tenuto a ringraziare i suoi compagni, il suo mister e l'Atletico Gubbio, che lo stanno supportando in questa sua avventura. Il giovane Carucci ha fissato poi l'obiettivo stagionale: “Il titolo di capocannoniere mi interessa relativamente, l'importante è che la squadra vinca il campionato”, ha detto. Mentalità da uomo spogliatoio insomma, ma la vera chicca è rappresentata dal suo idolo calcistico: Messi, Cristiano Ronaldo o Ibrahimovic? Macché, l’eugubinissimo Giacomo Casoli, il “Cerrino” di San Marino quest'anno in forza alla Pro Vercelli, in serie B. “Per me è lui il migliore e spero di poter fare il suo stesso percorso - il suo auspicio - sono riuscito ad assistere a uno degli allenamenti della squadra piemontese: mi ha regalato la sua maglia e sono stato super felice”. In bocca al lupo Francesco…

 

Roberto Minelli 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Su TIMVision arriva "The Handmaid's Tale", vincitrice di 8 Emmy

Roma (askanews) - Arriva in Italia una delle serie tv più attese dell'anno, "The Handmaid's Tale", in anteprima esclusiva su TIMVision da martedì 26 settembre. Racconta un futuro distopico senza libertà in cui le donne sono considerate proprietà dello Stato. Ispirata all'omonimo romanzo di Margaret Atwood, ha appena trionfato agli Emmmy Awards, dove ha vinto otto premi, tra cui quello per miglior ...

 
M5S, Luigi di Maio nuovo leader e candidato premier

M5S, Luigi di Maio nuovo leader e candidato premier

Milano (askanews) - Si sono spenti i riflettori di Italia a 5 stelle, l'annuale manifestazione a Rimini, che ha visto la proclamazione di Luigi Di Maio candidato premier e il leader del Movimento tra ovazioni e parecchi mal di pancia soprattutto da parte di Roberto Fico. Tra i due nonostante un incontro chiarificatore la distanza sembra allargarsi. "Luigi Di Maio è il "capo della forza politica" ...

 
Kurdistan, al via storico referendum per l'indipendenza dall'Iraq

Kurdistan, al via storico referendum per l'indipendenza dall'Iraq

Erbil (askanews) - Al via nel Kurdistan iracheno le operazioni di voto per uno storico referendum sull'indipendenza da Baghdad, un voto dalle conseguenze imprevedibili, sia per l'Iraq che per gli altri Paesi dell'area, a cominciare dalla Turchia. Le operazioni di voto sono iniziate alle 8 (le 7 in Italia) e continueranno per 12 ore. Sono 12.072 i seggi a cui sono chiamati i 5,3 milioni di ...

 
Fabrica porta i colori in Triennale: arte, moda, design e musica

Fabrica porta i colori in Triennale: arte, moda, design e musica

Milano (askanews) - E' una performance di Nico Vascellari e dei suoi Ninos du Brasil a inaugurare, in modo decisamente ritmico, la mostra "I See Colors Everywhere", presentata da United Colors of Benetton in Triennale a Milano dal 24 al 28 settembre, in occasione della settimana della moda. Un evento che accosta i capi della primavera estate dell'azienda veneta ai lavori degli artisti legati a ...

 
Colin Firth diventa italiano

Concessa la cittadinanza

Colin Firth diventa italiano

Colin Andrew Firth ha ottenuto la cittadinanza italiana. Lo rende noto il ministero dell'Interno. Il famoso attore, premio Oscar per il film "Il discorso del re", ha sposato ...

22.09.2017

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Non solo direttore artistico

Sanremo: presenta Claudio Baglioni

Ormai per tutti era già una certezza, ma ora è ufficiale: Claudio Baglioni non sarà soltanto il direttore artistico di Sanremo 2018, ma anche il conduttore del festival che ...

22.09.2017

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017