I pugni di Ilenia Pappafava sul tetto d'Italia in Abruzzo

I pugni di Ilenia Pappafava sul tetto d'Italia in Abruzzo

La noble art sorride alla ragazza eugubina. Ha cominciato tre anni fa, il 23 settembre ha coronato un sogno

04.10.2012 - 11:46

0

C’è un eugubina che nella boxe ci crede sempre di più. Ilenia Pappafava ha cominciato la sua avventura appena tre anni fa. L’avevano affascinata quel mix di lealtà, agonismo, stile, forza, leggerezza che fin dalla notte dei tempi questa disciplina sa regalare senza dimenticare il grande cuore che occorre mettere sul quadrato. L’avevamo sentita dopo il debutto sul ring. Il sogno nel cassetto erano i campionati italiani. Quel sogno è diventato realtà. L’11esima edizione dei campionati italiani Elite di boxe femminile e dei tornei nazionali Elite, Youth e Junior, svoltasi dal 21 al 23 settembre sul Lungomare di via Trieste (Lido la Lucciola) a Roseto degli Abruzzi, ha riservato allo sport eugubino un risultato di grande prestigio: Ilenia Pappafava, tesserata per l'Asd Polisportiva Paris '88 Libertas di Perugia, ha conquistato la medaglia d'oro nella categoria 51 chili del torneo Elite. Il successo di Ilenia è arrivato a margine di tre emozionanti incontri nei quali l'atleta ha dato dimostrazione di grande maturità, stringendo i denti nei momenti di sofferenza e colpendo duro quando era il momento di portare a casa il risultato. Contributo decisivo per la vittoria è arrivato dall'intenso lavoro quotidiano del maestro Mario Magnin, che da due anni a questa parte ha cercato di trasmettere ad Ilenia l'enorme bagaglio di esperienza maturato in anni di carriera nel mondo del pugilato, prima come atleta di livello e poi come tecnico. Sin dal primo giorno Mario ha intravisto in lei enormi potenzialità, condite da una passione smisurata per la noble art, ed ha così deciso di puntarci forte; il risultato del 23 settembre arriva come la miglior ricompensa per tutto il sudore versato negli ultimi mesi. Nel primo match, valevole per l'accesso alle semifinali e disputatosi contro Myrea Russo, l'eugubina ha sconfitto la propria avversaria per Ko tecnico dopo appena 30 secondi dall'inizio del primo round. L'accesso alla finale, invece, ha richiesto una prestazione di tutt'altro livello; la calabrese Elena Reale si è dimostrata avversaria tenace ed ha costretto Ilenia ad una sofferta vittoria ai punti per 20 a 16. Anche la conquista della medaglia d'oro è arrivata con una vittoria ai punti e questa volta, a far le spese dell'impeto di Ilenia, è stata Cristina Meazzi; decisivi i 22 colpi messi a segno dalla vincitrice rispetto ai 21 dell'avversaria. Come testimoniato dal risultato, l'incontro finale è stato tutt'altro che semplice, e ciò non può che accrescere il valore dell'impresa di cui Ilenia si è resa protagonista. Grazie a questi successi, l'eugubina ha alzato il proprio score ad 8 vittorie su 9 incontri disputati, di cui addirittura 5 arrivate prima del limite; tutto ciò l'avvicina sempre più al tanto atteso salto di categoria, da Elite II serie ad Elite I serie.

M. C.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

50 ambasciatori paralimpici per abbattere le barriere nello sport

Milano (askanews) - Promuovere lo sport e la cultura dello sport tra i disabili. Con questa mission nascono gli ambasciatori paralimpici italiani, una squadra di 50 medagliati capitanati da Alex Zanardi che promuoverà l'attività sportiva per le persone con disabilità e ne farà conoscere le opportunità. Il tutto attraverso un vero e proprio viaggio nelle scuole, nei presidi sanitari e all'interno ...

 
Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Motori, la Ferrari Portofino: ultima "scoperta" di Maranello

Maranello (askanews) - La Ferrari "Portofino" è la nuova Gran Turismo prodotta dalla casa del cavallino rampante. Erede della "California T", questa 2+2 coupé/cabriolet con motore V8 da 600 cavalli, presentata ufficialmente al Salone dell'Auto di Francoforte, è la più potente convertibile a offrire, contemporaneamente, il tetto rigido retrattile, un baule capiente e una grande abitabilità, ...

 
La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

La customer experience, nuova chiave di successo per le aziende

Milano (askanews) - L'attenzione ai clienti come chiave di successo per le aziende. La parola d'ordine per il presente e il futuro è "customer experience". Di questo si parlerà al convegno intitolato appunto "Customer Experience 2020", organizzato a Milano il 12 ottobre da CMI Customer Management Insights per esplorare il futuro della relazione con il cliente. Ne abbiamo parlato con la direttrice ...

 
Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Giorgia Meloni e la caprese: ricetta in diretta, con politica

Roma, (askanews) - Come fare la caprese, fra riflessioni sul commercio, sulla grande distribuzione, prodotti italiani da difendere, Ue e governo: Giorgia Meloni ripresa negli studi di Un Giorno da Pecora su Rai Radio1 ha preparato in diretta radiofonica una delle sue ricette preferite.

 
Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Talento folignate alla ribalta

Federico Angelucci tra i protagonisti di "Tale e quale show"

Dodici personaggi del mondo dello spettacolo che si sanno battaglia in performance apparentemente impossibili, imitando in tutto e per tutto i big della musica nazionale e ...

20.09.2017

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Spoleto

Don Matteo, giorno sul set per Carlo Conti

Carlo Conti, popolare conduttore televisivo di Rai Uno, è arrivato nella tarda mattina di lunedì 18 settembre a Spoleto per partecipare a una giornata di riprese della ...

18.09.2017

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

IL VIDEO

Momento d'oro per J-Ax: dopo duo con Fedez torno a fare solista

Milano (askanews) - Molto più di un successo legato a un tormentone estivo. Per J-Ax è un momento d'oro, "Senza pagare", singolo tratto dall'album in coppia con Fedex ...

13.09.2017