Il Papa al Serafico

L'affetto di Bergoglio per gli ospiti del Serafico

il papa ad assisi

La direttrice della Caritas di Perugia: "Dal Papa l'invito ad andare dagli ultimi"

La direttrice della Caritas di Perugia Daniela Monni commenta il discorso di Bergoglio alla Spoliazione

04.10.2013 - 17:12

0

Gli "ultimi", gli scarti della società, gli emarginati, sono stati i protagonisti della mattinata di Papa Francesco ad Assisi che è iniziata all'Istituto Serafico. In questo luogo di sofferenza interiore il Pontefice, nell'abbracciare, baciare e accarezzare i 107 ragazzi ospiti, ha compiuto il gesto che otto secoli fa fece San Francesco nell'abbracciare il lebbroso. Altri "ultimi" che la società relega spesso in un angolo, sono stati abbracciati da Papa Francesco nella Sala della Spoliazione, all'interno del Vescovado. Daniela Monni, direttrice della Caritas diocesana di Perugia, intervistata da Umbria Radio nella sua lunga diretta, ha raccontato con emozione l'incontro con Papa Francesco, definendo la sua visita in questi luoghi "una carezza di Dio". "L'invito a spogliarsi, rivolto alla Chiesa dal Papa, nella sala dove per primo si è spogliato San Francesco – ha detto Daniela Monni – si riferisce non solo ai preti, ai vescovi e al Papa ma ad ogni cristiano. Il Papa ha insistito molto sullo spogliarsi dallo spirito della mondanità che è quello spirito di avarizia che ci allontana dagli altri e da Dio. Ha detto che san Francesco era un giovane e non poteva avere il coraggio di fare quelle cose se non aveva lo spirito di Dio che lo accompagnava in quello spogliarsi. Ma il primo di tutti a spogliarsi, ha ricordato lui stesso, è stato Gesù che non ha esitato a salire sulla croce e a umiliarsi pur essendo il Figlio di Dio. E partendo da questo ha detto che tutti i cristiani non possono essere solo cristiani da pasticceria, non si possono occupare solo delle cose dolci. Questo è l'invito ad andare nelle periferie e in quelle piaghe dell’esistenza che sono così presenti nel nostro mondo". 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Borse, lunedì nero

Le borse europee chiudono in calo sui timori delle conseguenze di una guerra commerciale internazionale. A fine seduta Milano cede il 2,44%, in aumento lo spread Btp-Bund a 251 punti base. Londra cede il 2,24%, Francoforte lascia sul terreno il 2,46%, Parigi perde l'1,92%. A Piazza Affari crolla Prysmian -10%, dopo aver annunciato una revisione al ribasso dell'Ebitda. In flessione il comparto ...

 
Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Roma, (askanews) - Chi avrebbe il coraggio di dire a un bambino di otto anni arrivato in Europa dopo un viaggio di un anno e mezzo, da solo, "è finita la pacchia"? Lo dice Luca Barbarossa, negli studi di askanews per presentare il suo disco "Roma è de tutti". "Racconto una piccola storia emblematica, quella di Alex, un bambino che è arrivato a Pozzallo senza genitori dopo un viaggio di un anno e ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018