Papa Francesco

Papa Francesco domani ad Assisi

Il Papa ad Assisi

Ora per ora la visita di Papa Francesco

L'elicottero atterra alle 7,45 di domani al Serafico: una intensa giornata di incontri ed emozioni che si concluderà alle 19,15

03.10.2013 - 17:58

0

I preparativi sono stati ultimati. Giusto qualche ritocco ad Assisi e Santa Maria degli Angeli per la visita di papa Francesco che è in programma domani. Papa Francesco nel giorno di San Francesco, un giorno memorabile: una visita in occasione delle celebrazioni del patrono d'Italia. Molti i pellegrini arrivati in queste ore ché domattina si comincia presto. Poi toccherà all'Umbria offrire l'olio che alimenta la lampada sulla tomba di San Francesco. Imponente l'organizzazione. Sono attese, secondo una stima, almeno 100mila persone. Già transennati lunghi tratti delle strade di accesso a Santa Maria degli Angeli. Installati i maxischermi sui quali i fedeli potranno seguire la visita del Pontefice. Lavoro intenso anche sul piazzale antistante la basilica di Santa Maria degli Angeli dove nel pomeriggio è previsto l'incontro tra il Pontefice ed i giovani delle diocesi umbre che saranno 12mila. Al lavoro da giorni anche le forze di polizia lungo l'intero percorso che domani seguirà il Pontefice. Seguiamo la giornata di Papa Francesco ora per ora.

Ore 7,00 Partenza in elicottero dall'eliporto del Vaticano.

Ore 7,45 Atterraggio al campo sportivo dell'Istituto Serafico dove il Papa è atteso dal vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino che lo accompagnerà in tutta la sua visita e dalle massime autorità istituzionali

Ore 8,00 Chiesa dell'Istituto Serafico: incontro con bambini disabili e ammalati ospiti della struttura, incontri istituzionali. Discorso del Santo Padre.

Ore 8,45 Il Santo Padre lascia l'Istituto Serafico e si trasferisce in auto al Santuario di San Damiano.

Ore 9,00 Santuario di San Damiano - Visita privata e sosta di preghiera.

Ore 9,20 Trasferimento in auto al Vescovado.

Ore 9,30 Vescovado - Sala della Spogliazione di San Francesco: incontro con i poveri assistiti dalla Caritas; * Discorso del Santo Padre.

Ore 10,00 Terminato l'incontro, il Santo Padre esce dal Vescovado ed entra a piedi nella vicina chiesa di Santa Maria Maggiore per una visita privata.

Ore 10,10 Trasferimento in auto alla Basilica Superiore di San Francesco. Il Santo Padre entra nella Basilica Superiore, segue la visita, in privato, nella Cripta, per la venerazione della tomba di San Francesco.

Ore 11,00 Piazza di San Francesco: Celebrazione della Santa Messa - * Omelia del Santo Padre. Al termine della celebrazione cerimonia dell'offerta dell'olio per la lampada votiva a San Francesco Patrono d'Italia; saluto di S.E. Mons. Gualtiero Bassetti, arcivescovo di Perugia-Citta della Pieve, Presidente della Conferenza Episcopale Umbra;  saluto del Presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini; preghiera letta dal Sindaco di Perugia, Wladimiro Boccali.

Ore 12,45 Terminata la celebrazione eucaristica, il Santo Padre si trasferisce in auto al Centro di prima accoglienza della Caritas, nei pressi della stazione ferroviaria di Santa Maria degli Angeli.

Ore 13,00 Centro della Caritas di Santa Maria degli Angeli: il Santo Padre, con monsignor Domenico Sorrentino, pranza con i poveri assistiti nella struttura.

Ore 14,15 Il Santo Padre lascia il Centro della Caritas, e in auto raggiunge l'Eremo delle Carceri.

Ore 14,30 Eremo delle Carceri - Visita privata. Il Santo Padre, accolto dalla Comunità religiosa, visita la Cella di San Francesco e si ferma in preghiera

Ore 15,00 Partenza in auto per la Cattedrale di San Rufino

Ore 15,15  Cattedrale di San Rufino: incontro con il clero, persone di vita consacrata, membri dei consigli pastorali della Diocesi; * Discorso del Santo Padre

Ore 16,00 Al termine dell'incontro in Cattedrale, il Santo Padre si trasferisce in auto alla Basilica di Santa Chiara

Ore 16,15  Basilica di Santa Chiara: nella cripta: venerazione del corpo della Santa, nella Cappella del Coro: preghiera silenziosa davanti al Crocifisso di San Damiano - * Parole del Santo Padre alle Monache di clausura. Il Santo Padre lascia la Basilica di Santa Chiara per raggiungere in auto Santa Maria degli Angeli

Ore 17,30 Dopo aver attraversato la piazza antistante la Basilica salutando i giovani in attesa, il Santo Padre entra in Basilica;  visita e preghiera silenziosa nella Porziuncola

Ore 17,45  Piazzale della Basilica: incontro con i giovani dell'Umbria; quattro giovani rivolgeranno domande al Santo Padre;  * Risposta del Pontefice

Ore 18,30 Trasferimento in auto a Rivotorto

Ore 18,45 Santuario di Rivotorto: visita privata al "Tugurio“ di San Francesco

Ore 19,15 Nel campo sportivo di Rivotorto il Santo Padre si congeda dalle autorità che lo hanno accolto al mattino. Decollo in elicottero da Rivotorto

Ore 20,00 Atterraggio all’eliporto del Vaticano.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Borse, lunedì nero

Le borse europee chiudono in calo sui timori delle conseguenze di una guerra commerciale internazionale. A fine seduta Milano cede il 2,44%, in aumento lo spread Btp-Bund a 251 punti base. Londra cede il 2,24%, Francoforte lascia sul terreno il 2,46%, Parigi perde l'1,92%. A Piazza Affari crolla Prysmian -10%, dopo aver annunciato una revisione al ribasso dell'Ebitda. In flessione il comparto ...

 
Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Luca Barbarossa: storia di Alex, da solo a Pozzallo a otto anni

Roma, (askanews) - Chi avrebbe il coraggio di dire a un bambino di otto anni arrivato in Europa dopo un viaggio di un anno e mezzo, da solo, "è finita la pacchia"? Lo dice Luca Barbarossa, negli studi di askanews per presentare il suo disco "Roma è de tutti". "Racconto una piccola storia emblematica, quella di Alex, un bambino che è arrivato a Pozzallo senza genitori dopo un viaggio di un anno e ...

 
Brad Mehldau, cancellato il concerto

Umbria jazz 2018

Brad Mehldau, cancellato il concerto

Il concerto di Brad Mehldau a Umbria Jazz previsto per il 18 luglio 2018 round midnight al teatro Morlacchi di Perugia è stato cancellato per cause indipendenti dalla volontà ...

23.06.2018

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

St Jacob's Chamber Choir

Grandi festival

Una Sagra musicale di Guerra e Pace

Una Sagra monumentale capace di mostrare tutto il suo valore di patrimonio storico e vivo della città e del territorio. E’ così che organizzatori, istituzioni e il direttore ...

23.06.2018

Musica e teatro in quota

Suoni Controvento prendono forma dallo spazio

Un viaggio negli inferi di monte Cucco seguendo il Caino di George Byron, le sue parole, passo dopo passo, lentamente. Oppure là fuori, nella luce del tramonto, a rivedere un ...

23.06.2018