Adolescente affetto da malformazione all'uretra curato grazie a intervento innovativo

L'ospedale di Perugia

Perugia

Ancora furti nelle auto al parcheggio dell'ospedale

15.05.2018 - 22:40

1

Risolvere il problema della sicurezza delle aree perimetrali dell’Ospedale di S.M. della Misericordia di Perugia, adibite a parcheggi e riservate sia al personale dedicato, sia alla cittadinanza tutta: è quanto chiede con una lettera inviata nei giorni scorsi a prefetto, presidente della Regione, sindaco di Perugia e direttore dell’azienda ospedaliera la Fp Cgil di Perugia, che sottolinea come "gli eventi predatori che si susseguono senza soluzione di continuità oramai da troppo tempo, impongono una risposta ferma e determinata da parte delle Istituzioni di questa città e di questa Regione”.
"L’Ospedale di Perugia - scrive il sindacato - con i suoi 3000 dipendenti circa e con i suoi 10.000 visitatori giornalieri è uno dei punti nevralgici di questa città e merita di essere attenzionato in maniera particolare, anche in aspetti che apparentemente possono sembrare marginali quali le strutture perimetrali. Gli atti predatori e di vandalismo alle autovetture parcheggiate, stanno determinando una situazione di insicurezza, rabbia e preoccupazione che necessita di una risposta forte, immediata e percepibile da tutti.

I dipendenti dell’Azienda Ospedaliera di Perugia ed i cittadini tutti, meritano di essere garantiti nella propria incolumità personale e in quella dei mezzi di loro proprietà. Gli sforzi fatti fino ad oggi, in particolare dai servizi di pubblica sicurezza, sono certamente da riconoscere ed elogiare, ma non sono stati sufficienti a reprimere il fenomeno. Come Cgil - conclude la missiva inviata alle autorità - siamo convinti che solo attraverso una azione sinergica dei soggetti in indirizzo sia possibile individuare le soluzioni più congrue al problema”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • achillepr

    16 Maggio 2018 - 07:07

    L'hanno volute le "risorse" i compagni? Ora di cosa si lamentan!

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Casa delle Donne, Migale: siamo il luogo del pensiero delle donne

Roma, (askanews) - La Casa Internazionale delle Donne è il luogo del femminismo romano, e il femminismo significa sviluppo dell'autonomia delle donne: lo dice Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di askanews sul contenzioso che oppone la Casa al Comune di Roma. "Il cuore è la crescita dell'autonomia delle donne, la presa di coscienza di se ...

 
Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Casa delle Donne, Lia Migale: "Queste sono le nostre attività"

Roma, (askanews) - Una lista delle attività che svolge la Casa internazionale delle Donne: la fa Lia Migale, membro del direttivo della Casa, economista e scrittrice, intervistata negli studi di Askanews a margine del contenzioso - economico e politico - che oppone la Casa, luogo del femminismo romano, al Comune di Roma. La Casa chiede che sia riconosciuta anche la sua attività sociale, e Migale ...

 
Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Salute, la dieta mediterranea personalizzata nei bambini

Napoli, (askanews) - Italia e Israele insieme per analizzare la Dieta mediterranea personalizzata nei bambini. E' questo l'obiettivo dello studio Caprii (Children Alimentary Research Italy Israel), la prima indagine pilota internazionale condotta dal Dipartimento di Scienze mediche transnazionali dell'Università Federico II di Napoli, insieme allo Schneider Children's Medical Center e al Weizmann ...

 
Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Conte: difenderò il popolo, confermo collocazione Ue dell'Italia

Roma, (askanews) - Il presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte ha letto una dichiarazione alla stampa al termine del suo incontro con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella per il conferimento dell'incarico, che riportiamo integralmente. "Il Presidente della Repubblica mi ha conferito l'incarico di formare il governo, incarico che ho accettato con riserva. Se riuscirò a ...

 
Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018

Marco Bocci torna a casa

Marco Bocci a casa

Marsciano

Marco Bocci torna a casa

“E finalmente casa dolce casa”. Con un post su Instagram Marco Bocci comunica ai suoi fan la bella notizia e aggiunge diversi hashtag sul suo stato di salute: ...

22.05.2018

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018