Roma: la terza linea metro ora è integrata alle altre

GIORNATA STORICA PER LA CAPITALE

Roma: la terza linea metro ora è integrata alle altre

12.05.2018 - 18:38

0

Funzionava in parte già dal 2014, ma fuori da Roma fino a oggi, praticamente, nessuno ne conosceva l'esistenza. Atac non pubblicizzava la sua presenza nemmeno sulle cartine presenti nelle altre metropolitane della città. La terza linea della metro della capitale, invece, non solo è attiva, ma ora è integrata alle altre metropolitane, finalmente...

Una giornata storica, quindi, quella di oggi, per Roma. E per i suoi trasporti pubblici che si riscattano dalla vergogna dei bus che prendono fuoco. Da oggi, 12 maggio 2018, infatti  la nuova linea metro C è pienamente operativa con l'inaugurazione della stazione-museo "SAN GIOVANNI" che integra la linea alla rete delle metro tradizionali (linee A e B) e collega quello che fino a ieri era un moncone isolato di metropolitana, la nuova linea C, pressochè sconosciuta al resto del mondo, tranne che ai residenti di una ristretta zona di Roma che ne facevano già uso.

E sì, perchè anche se molti non lo sanno, la capitale italiana già dal 2014 ha attiva una terza linea metro, supertecnologica, al punto di essere dotata di vetture senza pilota e con la prima carrozza panoramica (le vetrate permettono di vedere quello che nelle altre metro è riservato solo al pilota).

La linea C, insomma, con l'inaugurazione della nuova stazione di San Giovanni ora può essere usata comodamente da tutti perché perfettamente integrata alle altre metropolitane di Roma. E in futuro avrà anche altre stazioni, permettendo una fermata perfino a piazza Venezia e San Pietro.

«Oggi è una giornata storica per Roma e per l’Italia: finalmente dopo anni viene aperta la stazione di San Giovanni della metro C». Lo ha detto il sindaco di Roma Virginia Raggi all'inaugurazione della stazione. «È stato fatto un lavoro eccellente - ha aggiunto - perché abbiamo saputo coniugare le necessità di una città che cresce e che ha bisogno di muoversi con le necessità di una città ricca di storia, facendo nascere la stazione-museo». Raggi ha ringraziato anche i precedenti sindaci della Capitale «che hanno visto nascere questa opera e l’hanno voluta». «Ora Roma inizia a correre verso il futuro. Noi vorremmo proseguire l’opera e arrivare almeno fino Farnesina. Per questo il lavoro continua. La città corre - ha concluso Raggi - e inizia a competere con le grandi capitali mondiali europee».

A San Giovanni la linea C si interseca con la linea A Battistini-Anagnina.

La Linea C per ora serve la zona est di Roma da San Giovanni a Monte Compatri - Pantano passando per il parco di Centocelle, Torre nova e Borghesiana.  Ben 22 le stazioni già attive.

In futuro il capolinea est sarà in via Mazzini e la linea C intersecherà la linea B a Colosseo (ora la linea B è comunque raggiungibile cambiando dalla linea C alla linea A e transitando per Termini) e di nuovo la linea A a Ottaviano.

Tutte le info sul sito  metrocspa.it.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ilva, Toti: "Non inseguire idee fantasiose, serve impegno concreto"

Ilva, Toti: "Non inseguire idee fantasiose, serve impegno concreto"

(Agenzia Vista) Liguria, 18 luglio 2018 "Riteniamo che non si possa, in un settore cosi' delicato e dopo tanto tempo, inseguire fantasiose idee che ci portino fuori strada, ma bisogna concretamente impegnarsi con le pietanze che sono sul tavolo per costruire l'ingresso in azienda di Mittal e l'inizio di questa nuova avventura". Lo ha detto il governatore ligure Giovanni Toti, parlando di Ilva in ...

 
Funerale della Sanita' pubblica a Napoli, i manifestanti: "De Luca ha fallito si dimetta"

Funerale della Sanita' pubblica a Napoli, i manifestanti: "De Luca ha fallito si dimetta"

(Agenzia Vista) Napoli, 18 luglio 2018 Funerale della Sanita' pubblica a Napoli De Luca ha fallito si dimetta Nel piazzale antistante l'ospedale LoretoMare va in scena il funerale della Sanità pubblica organizzato dal Movimento meridionalista e dal Movimento Idea Sociale. I partecipanti puntano il dito contro il Governatore, Vincenzo De Luca, invitandolo a dimettersi. AltrimondiNews Fonte: ...

 
Legittima difesa, Fontana (pres. Lombardia): "E' una priorità per il Governo"

Legittima difesa, Fontana (pres. Lombardia): "E' una priorità per il Governo"

(Agenzia Vista) Milano, 18 luglio 2018 "La legge sulla legittima difesa, essendo stata presentato in campagna elettorale io credo sia una priorità di questo Governo". Queste le parole del presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana a margine della seduta pubblica della Commissione antimafia del consiglio Regionale in occasione dell'anniversario della morte di Borsellino Fonte: Agenzia ...

 
Commissione Ue: "Multa a Google da 4,3 mld"

Commissione Ue: "Multa a Google da 4,3 mld"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Commissione Ue Multa a Google da 4,3 mld La Commissione europea ha comminato a Google una multa record da 4,34 miliardi per aver violato le regole della concorrenza. Lo dichiara la Commissione, confermando le indiscrezioni circolate in queste ore. In particolare Google e' stata multata per aver, dal 2011, "imposto restrizioni illegali ai produttori di ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018