Il vino del Trasimeno conquista il mondo

Grenaches du Monde

Il vino del Trasimeno conquista il mondo

28.04.2018 - 18:06

0

Tutti amano il vino del Trasimeno. Altra conquista per i vini lacustri e le sue cantine: all’edizione 2018 del “Grenaches du Monde” (in Catalogna) spopola il Gamay del Trasimeno. Sono addirittura tre le medaglie d’oro conseguite dalle cantine del lago nell’importante manifestazione di rilevanza mondiale. E’ stato enorme il successo di sistema delle Cantine del Trasimeno che riportano a casa tre medaglie d’oro dalla manifestazione internazionale che ha messo a confronto oltre 850 vini provenienti da tutto il mondo realizzati con uve della famiglia del grenache cui appartiene il Gamay del Trasimeno. I produttori dei Colli del Trasimeno ottengono ben tre delle 29 medaglie d’oro assegnate complessivamente alle Cantine Italiane con il “Divina Villa  Etichetta Bianca” del 2016 della Cantina Cooperativa Duca della Corgna, il “C’Osa” del 2016 della Cantina Madrevite e il “Legamé” del 2015 dell’azienda vitivinicola Il Poggio. “Questo vitigno che nei Colli del Trasimeno ha fatto comparsa nel diciassettesimo secolo continua a dare grandi soddisfazioni alla nostra Cantina Cooperativa ed alle altre realtà dell’area che vi hanno creduto ed investito” così esordisce il presidente della Cantina Duca della Corgna Massimo Sepiacci. “Il risultato della manifestazione è sorprendente tenuto conto di quanto sia dura e severa la competizione con centinaia di produttori di tutto il mondo che realizzano vini provenienti dallo stesso vitigno, ma che in altri paesi ed aree prende denominazioni assai note, ma differenti dal nostro Gamay del Trasimeno”. “La manifestazione – gli fa eco il direttore di Fedagri-Confcooperative Lorenzo Mariani - dà lustro ad una produzione di nicchia ma di elevata qualità della nostra regione che nelle colline del Lago Trasimeno ha trovato il favore di un microclima che rende questo vino inconfondibile ed unico nel panorama mondiale. Nello spirito di squadra che ha contraddistinto la spedizione delle Cantine umbre in terra catalana – conclude Mariani – mi piace evidenziare con favore che se la Cantina “Duca della Corgna” grazie alla felice intuizione dei suoi amministratori ed enologi è stata la prima a credere nelle potenzialità qualitative di questo vitigno oltre venti anni fa, oggi sia stata seguita con successo da altre Cantine dell’area del Trasimeno”. “I premi conseguiti dalle tre realtà vitivinicole danno prestigio al tutta la Doc del Trasimeno – conclude il vice Presidente del Consorzio dei Colli del Trasimeno Carlo Corbacella che ha preso parte alla manifestazione – e quest’anno abbiamo avuto il piacere di essere accompagnati in Catalogna anche dell’Assessorato all’agricoltura dell’Umbria nella persona del dirigente del Settore vitivinicolo Giuseppe Antonelli delegato dall’assessore Fernanda Cecchini, ed insieme al quale abbiamo sondato il terreno per ospitare in Umbria une delle prossime edizioni”. 

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

Mentana parla del suo giornale online: "I soldi ce li metto io, è un progetto su cui scommetto"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Qui stiamo parlando di un progetto in cui scommetto i miei soldi e il primo riflesso giornalistico è chiedere dov'è l'inghippo". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista....

 
Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

Mentana parla del suo giornale online: "Cairo non sarà l'editore"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Cairo mi accompagnerà ma non sarà l'editore, come si chiamerà il giornale? Non lo so". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al Campus Party rispondendo alle domande dei giornalisti sul suo nuovo giornale online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

Mentana parla del suo giornale online: "Sarà fatto dai giovani per i giovani"

(Agenzia Vista) Milano, 19 luglio 2018 "Anche nel giornalismo servono atti di coraggio per questo ho lanciato l'idea di fare un giornale sui giovani perché solo un giornale online fatto dai giovani e per i giovani. Chi ha il diritto di parola sono grandi e vecchi e non esiste un dibattito tra i giovani". Lo ha detto il direttore del Tg La7 Enrico Mentana a Milano durante un suo intervento al ...

 
Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione"

(Agenzia Vista) Roma, 18 luglio 2018 Ventennale Polizia Postale, Gabrielli: "E' stata una grande intuizione" A Roma, presso la “Lanterna” di Fuksas, la Polizia di Stato celebra il ventesimo anniversario dell’istituzione del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni con una manifestazione alla presenza delle più alte cariche istituzionali e del capo della Polizia prefetto Franco Gabrielli ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018