Chef monegasco sceglie l'Umbria

L'executive chef Sorce con la compagna Debora

Alta cucina

Chef monegasco sceglie l'Umbria

17.04.2018 - 13:34

0

Ha scelto l’Umbria nonostante le ripercussioni mediatiche del terremoto. E ha puntato su Valfabbrica nonostante la posizione di executive chef che aveva all’Hilton Resort di Miami, Dubai, San Francisco e New York. Chef per scelta e vocazione, nonostante la sua famiglia, che si occupa di tutt’altro, sia tra le più conosciute del Principato di Monaco. Basterebbe solo questo per capire cosa ha spinto Carmelo Sorce, con al fianco la compagna Debora Caprani, a scegliere il Podere dei Sassi di Valfabbrica. Con un obiettivo chiaro: farlo diventare il primo agriturismo stellato d’Italia con una cucina che si radica nelle eccellenze dei prodotti tipici regionali. Chef Sorce, a soli 35 anni, ha scelto l’Umbria per ambire al primo agriturismo con la stella Michelin d’Italia, o forse l’Umbria ha scelto lui visto che Debora, anche lei nonostante i suoi 26 anni con già numerose esperienze nel campo della cucina, è di Ponte Felcino. 

Servizio completo nell'edizione on line del 16 aprile del Corriere dell'Umbria

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Economia

Coripet, obiettivo raccolta bottiglie in pet del 90% nel medio termine

Con la definizione delle cariche sociali di Coripet prende pienamente il via l’attività del consorzio formato da cinque aziende produttrici di acque minerali e bevande analcoliche (Acque Minerali d’Italia, Ferrarelle, Lete, Gruppo Sanpellegrino e Drink Cup, che insieme rappresentano circa il 35% del mercato a valore delle acque minerali in Italia) e tre aziende di riciclo di Pet (Aliplast, Dentis ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018