Vento e neve, allerta meteo in Umbria. Sei felice o preoccupato?

Le previsioni

Neve a quote basse e freddo in Umbria, poi da giovedì cambia tutto

12.02.2018 - 20:28

0

Neve e freddo. Poi cambia tutto nel giro di due giorni ed ecco il sole.

L’Umbria è interessata da perturbazioni. Per tutta la prossima nottata e la mattinata di  martedì 13 febbraio - secondo gli esperti di Umbria Meteo - avremo cielo coperto con precipitazioni intermittenti in Appennino, nevose fin sui fondovalle, più ad ovest nuvoloso o molto nuvoloso con locali addensamenti e possibili isolate, brevi precipitazioni, nevose fin sui 300/500 metri di quota.

Durante il pomeriggio di martedì, generale miglioramento con ampi rasserenamenti in avanzamento da ovest. La prima parte della notte tra martedì 13 e mercoledì 14 febbraio cielo sereno e temperature in deciso calo, con valori che scenderanno sotto o intorno agli 0°C un po’ ovunque, durante la seconda parte della nottata poi, nubi e successivamente precipitazioni in arrivo da ovest. Queste precipitazioni risulteranno nevose fino a quote basse, a quote generalmente variabili tra i 200 ed i 400 metri, in primis per l’aria fredda accumulatasi nelle valli durante le ore notturne precedenti poi anche per l’aria fredda che comunque, sopraggiunta nella giornata di martedì, resisterà al debole richiamo meridionale che si attiverà durante la formazione del nuovo centro depressionario sull’alto mar Tirreno.

Le precipitazioni generalmente saranno deboli o temporaneamente moderate, saranno comunque più frequenti sui settori occidentali e meridionali dell’Umbria.  Le precipitazioni comunque - secondo Umbria meteo - saranno presenti soprattutto nella mattinata di mercoledì 14 febbraio poi nel pomeriggio è atteso un miglioramento atmosferico da ovest con rasserenamenti in serata. Giovedì 15 febbraio cielo sereno o poco nuvoloso con gelate e formazione di ghiaccio al mattino, quindi attenzione soprattutto sulle strade.
Tra giovedì 15 e venerdì 16 febbraio poi, consolidamento di una circolazione anticiclonica su tutta l’Italia con ritorno ad un cielo sereno o poco nuvoloso dalle Alpi alla Sicilia, con gelate mattutine e temperature massime in aumento grazie al maggior soleggiamento.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Siria, pesanti raid del regime su Ghouta: morti almeno 44 civili

Damasco, (askanews) - Una raffica di attacchi aerei siriani, razzi e colpi di artiglieria contro la Ghouta orientale, enclave controllata dai ribelli alla periferia di Damasco, ha provocato la morte di 44 civili. Lo ha annunciato l'Osdh, l'Osservatorio siriano dei diritti umani. Tra le vittime di questo pesante bombardamento, secondo l'ong, anche quattro bambini.

 
Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Spazio, il Presidente Mattarella riceve Nespoli e i vertici Asi

Roma (askanews) - Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella nel pomeriggio del 19 febbraio 2018 ha ricevuto al Quirinale l'astronauta italiano dell'Esa, Paolo Nespoli, rientrato da poco sulla Terra dopo la missione di lunga durata dell'Asi sull'Iss "Vita". Con lui c'erano il presidente dell'Agenzia spaziale italiana Roberto Battiston, il direttore generale dell'Asi, Anna Sirica e il ...

 
Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Meridiana diventa Air Italy: punta a essere il vettore nazionale

Milano (askanews) - Meridiana cambia pelle e diventa Air Italy. È la nuova compagnia aerea targata Qatar Airways, evoluzione del vettore sardo presentata a Milano nel corso di una conferenza stampa da Akbar Al Baker, Ceo del gruppo Qatar Airways, che da settembre 2017 detiene il 49% della compagnia Italiana tramite la holding AQA. Alisarda, in precedenza unico azionista di Meridiana e controllata ...

 
Economia

Borsa, prese di beneficio su Milano

Giornata di prese di beneficio sulla Borsa di Milano, che lascia sul terreno un punto percentuale, frenata da Fiat Chrysler, Ferrari e Mediaset, tra le più comprate la scorsa settimana. Le Borse europee sono deboli e scontano l’assenza di una guida come Wall Street, chiusa per festività. Il primo giorno di aumento di capitale non lascia scampo al titolo di Creval, che perde il 7 per cento del ...

 
Scelti gli studenti più belli

Miss e mister 2018

Scelti gli studenti più belli

Un successo lo School Day gran finale 2018. Oltre 2000 le presenze: il pubblico degli istituti delle scuole superiori di Perugia e provincia in occasione del carnevale delle ...

19.02.2018

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018