Prima l'esecuzione della ex, poi si spara alla pancia e in testa

L'OMICIDIO SUICIDIO

Francesco ha freddato Silvia senza darle il tempo di reagire

19.03.2017 - 15:50

0

Non le avrebbe lasciato nemmeno il tempo di capire quello che stava per accadere. Francesco Marigliani, il 28enne di Amelia, aveva studiato nei minimi dettagli il suo terribile piano per condividere la morte con la sua ex. Ha puntato la pistola alla tempia di Silvia Tabacchi ed ha fatto fuoco, un colpo a bruciapelo che non ha lasciato scampo alla ragazza. Poi si è sparato prima alla pancia e poi alla tempia sinistra. L’ultimo colpo è stato quello letale. I carabinieri della Compagnia di Civita Castellana e quelli del nucleo investigativo di Viterbo sembrano avere pochi dubbi sulla dinamica. Si sarebbe trattato di un’azione velocissima, la ragazza, probabilmente, non si è nemmeno resa conto della minaccia.

Nell’abitacolo della Renault Megane della studentessa di Vasanello non sono stati trovati segni di colluttazione. Inoltre in quella strada, seppur non trafficatissima, passano comunque con frequenza delle auto. Se ci fosse stato un violento litigio qualcuno, probabilmente, avrebbe notato qualcosa. Invece nulla. Alcune persone che hanno degli appezzamenti di terreno poco lontano dalla piazzola della tragedia hanno sentito solo i tre spari. Poi è passato il ciclista che, avendo notato il corpo dell’uomo immobile all’interno dell’abitacolo e uno dei vetri frantumato, ha chiamato i soccorsi.
Francesco Marigliani, da quello che emerge dagli accertamenti aveva pianificato tutto. Il giorno prima, giovedì, subito dopo aver ottenuto un porto d’armi per uso sportivo, il 28enne aveva acquistato un piccola pistola sportiva: una Gluck calibro 9. Da quello che emergerebbe dalle indagini i primi colpi esplosi da quell’arma sono stati proprio quelli sparati nella piazzola tra Orte e Vasanello.

SERVIZI COMPLETI SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DEL 19 MARZO 2017 (clicca qui)

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Renzi: la coalizione di centrodestra non è popolare ma populista

Roma, (askanews) - La coalizione di centrodestra non è guidata dal Ppe, ma dalle forze estremiste e populiste di Matteo Salvini e Giorgia Meloni". Ad affermarlo, parlando all'iniziativa sull'Europa organizzata dei Dem a Milano, è il segretario del Pd Matteo Renzi. "Amici del Ppe, vi stanno prendendo in giro. Basta guardare come si sono divisi i collegi uninominali. Ogni voto dato al fronte della ...

 
Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Il movimento femminista #MeToo in piazza a Roma con Asia Argento

Roma, (askanews) - Una manifestazione del movimento femminista internazionale per gridare anche a Roma "#MeToo", contro le molestie e le discriminazioni verso le donne. Si è tenuta stamattina a Piazza Santi Apostoli organizzata da"American Expats for Positive Change" e ha visto la partecipazione tra gli altri dell'attrice Asia Argento.

 
Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Renzi punta sull'Europa: scelta è fra chi crede nell'Ue e chi no

Roma, (askanews) - L'Europa come spartiacque tra le forze politiche in campo alle elezioni italiane. Con il Pd nettamente schierato per il rilancio del processo di integrazione europea, contro l'euroscetticismo dei Cinque Stelle e della coalizione di centrodestra a trazione populista targata Lega-Fratelli d'Italia. È l'operazione che Matteo Renzi lancia da Milano, teatro di un'iniziativa del ...

 
È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

È morto Paul Bocuse, il "Papa" della gastronomia francese

Lione, (askanews) - Paul Bocuse, colui che fu soprannominato "chef del secolo", si è spento a meno di un mese dal suo novantaduesimo compleanno a Collonges-au-Mont-d'Or, suo villaggio natale e nel quale sorgeva il suo celebre ristorante, già appartenuto al nonno, nei pressi di Lione. Il "Papa" della gastronomia francese, che soffriva da alcuni anni di Parkinson, proveniva da un'antica famiglia di ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018