Ragazzini accerchiati e rapinati del branco

PERUGIA

Ragazzini accerchiati e rapinati del branco

18.03.2017

1

Presi di mira da un "branco" di giovanissimi, quasi tutti stranieri. Vittime dei bulli due amici di appena 14 anni. Tutto è accaduto nei pressi di un centro commerciale, situato alle porte di Perugia quando il gruppo ha cominciato a prenderli di mira, lanciando contro di loro sguardi di sfida e classiche frasi da “bulli”. Poco dopo i due si sono ritrovati circondati e sono iniziati gli spintoni e i primi schiaffi, con l’invito di svuotare i rispettivi zaini. Presi soldi e altro. E' stato il padre di uno dei due ragazzini a raccogliere il racconto del figlio, chiaramente terrorizzato dall'accaduto.

Servizio completo sull'edizione di domenica 19 marzo del Corriere dell'Umbria

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Proietti Carlo

    19 Marzo 2017 - 09:09

    Il bullismo è figlio dell'educazione che si riceve in famiglia. Sicuramente influisce anche il "fare gruppo" tra adolescenti e magari alcuni non riescono a sottrarsi vuoi per paura vuoi per non sentirsi inferiori a compiere certi gesti, ma chi ha ricevuto una solida educazione basata su principi sani è sicuramente meno vulnerabile. Il problema è che spesso i bulli, una volta smascherati, non solo non vengono puniti, ma spesso difesi dai propri genitori!!!

    Report

    Rispondi

Più letti oggi

Mediagallery

Con "Occidentali's Karma" il compito di spagnolo diventa un video

Con "Occidentali's Karma" il compito di spagnolo diventa un video

Tutto è nato da un normale compito in classe, magari un po’ più stuzzicante per i ragazzi: tradurre in spagnolo il testo di “Occidentali’s Karma”. Ma poi il risultato ha lasciato di stucco gli stessi insegnanti. Racconta Valentina Torrisi, docente di lingua spagnola all’istituto comprensivo San Luigi di Acireale in provincia di Catania: “I ragazzi hanno tradotto e adattato il testo in maniera ...

 
L'air guitar di Alessia Marcuzzi che canta gli Oasis

L'air guitar di Alessia Marcuzzi che canta gli Oasis

Air guitar è l' espressione inglese con cui si indica il gesto di suonare la chitarra fingendo di averne una tra le mani.  Alessia, sempre sorridente, si esibisce in un simpatico assolo cantando un famoso pezzo degli Oasis.

 
Ballando con le stelle, sexy danze in tv

Ballando con le stelle, sexy danze in tv

Ballando con le stelle incanta. Sono danze sexy quelle in tv e anche nell'ultima puntata alcune ballerine hanno conquistato il pubblico maschile, con vestitini provocanti e slip ...