Cerca

Lunedì 20 Febbraio 2017 | 05:11

UMBRIA

Acque agitate all'ex Novelli

gruppo novelli

Al ministero dello Sviluppo economico, la nuova proprietà di Alimentitaliani, già gruppo Novelli, ha presentato lunedì 13 febbraio ai rappresentanti ai rappresentanti di Fai-Cisl, Flai-Cgil, Uila-Uil, le linee guida del piano industriale, finalizzato a dare una prospettiva di sviluppo ad un’azienda molto provata dalla mole debitoria pregressa. Alla base del piano, per la famiglia Greco, ci sarebbe la volontà di ristrutturare i debiti maturati in questi anni, tanto con i fornitori quanto con gli istituti bancari, e di prevedere investimenti nei principali business del gruppo, a partire dal rafforzare le produzioni agricole, consolidare quelle legate al settore della panificazione e del pet food. Contemporaneamente sono stati però annunciati una serie di tagli che preoccupano i sindacati.

SERVIZIO COMPLETO SUL CORRIERE DELL'UMBRIA DI MARTEDI' 14 FEBBRAIO

Più letti oggi

il punto
del direttore