Sanità: ecco i risparmi che faranno evitare i tagli

UMBRIA

Sanità: ecco i risparmi che faranno evitare i tagli

06.05.2014 - 09:11

0

La quota del fondo sanitario che spetta all’Umbria non si tocca. A patto che però il cuore verde rispetti gli impegni presi con il ministero. Tanto più che a partire dalla scorsa settimana (e dureranno per tutto il mese di maggio) sono partiti gli incontri e i tavoli tecnici per il patto della salute. Così entro giugno Asl Umbria 1 e Regione avvieranno l’iter per la soppressione del punto nascita di Assisi, e la seconda metà dell’anno toccherà a Narni (con la Regione in pressing sul ministero per il finanziamento del nuovo ospedale).

Il bubbone della rete ospedaliera è quello dei ricoveri inappropriati. Un giorno in ospedale arriva a costare al sistema sanitario regionale 500 euro. Per questo nell'ospedale di Perugia da circa un mese è scattato un piano per ridurre i giorni di degenza non funzionali alle terapie. In tutta l’area chirurgica è stata istituita la cosiddetta “obi” - osservazione breve interaziendale - composta ad una specifica équipe di medici che tiene sotto controllo per 24 ore il paziente: se la patologia è riscontrata viene spostato a un reparto, altrimenti viene dimesso o inviato nelle varie strutture territoriali. “Sono tre settimane - ha detto il direttore generale Walter Orlandi - che abbiamo attivato questo sistema, e sta funzionando”. Di più, entro luglio il Santa Maria della Misericordia punta ad attivare il nuovo reparto di lungodegenza: il piano è già sulla carta. Ventiquattro posti letto per coloro che hanno finito i 7 giorni tra gli “acuti” ma sono a rischio e non possono essere dimessi. Nella maggior parte dei casi si tratta di anziani e malati cronici. L’area dedicata sarà l’ex medicina di Albano del Favero. Il reparto in questione è anche il cuore della battaglia contro il fenomeno delle barelle nelle corsie. Partire entro l’estate vorrebbe dire venire incontro al boom di ricoveri che viene registrato nei mesi più caldi. C’è però da definire il piano sanitario, all’interno dell’applicazione della legge 517 (azienda ospedaliero universitaria integrata), e il rischio potrebbe essere quello di ritardi generalizzati.

Altra notizia sul fronte lotta agli sprechi: l’assemblea dei soci ha scelto il nuovo amministratore unico di Umbria salute scarl. Si tratta di Carlo Benedetti, già dirigente salute di Webred. La centrale degli acquisti, figlia della riforma dell’Ict, trova il suo vertice quasi a costo zero (Benedetti era già un dirigente interno, con il nuovo incarico andrà a guadagnare come un direttore amministrativo, circa 100mila euro lordi l’anno) e diventa così operativa. Il bando per la selezione era stato presentato il 15 aprile scorso. Otto le domande vagliate. La costituzione della centrale, oltre a riallineare l’Umbria al resto del Paese, ha “l’obiettivo di creare un modello di acquisto centralizzato - è scritto nella delibera di giunta - capace di conseguire la riduzione dei prezzi per beni e servizi in virtù di maggiori volumi di gare e una apprezzabile riduzione dei costi anche per una minore incidenza delle procedure amministrative”. Risparmio previsto: tra il 5 e il 10 % della spesa totale per beni e servizi sanitari (in Umbria, i 350 milioni all’anno).

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, arrestato l'attivista pro-democrazia Joshua Wong

Hong Kong, (askanews) - Cresce la tensione a Hong Kong in attesa della visita di Xi Jinping, programmata a partire da giovedì 29 giugno, per tre giorni. Il leader del movimento studentesco per la democrazia, Joshua Wong, è stato arrestato dopo una protesta plateale contro Pechino. Wong era tra i circa 20 manifestanti che hanno tenuto un sit-in di tre ore intorno alla scultura dell'orchidea dorata,...

 
Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Inaugurato all'aeroporto di Palermo un nuovo mega duty free

Palermo (askanews) - E' stata inaugurata la nuova area duty free Aelia e retail Relay del gruppo Lagardére all'aeroporto Falcone Borsellino di Palermo. La sala commerciale misura 900 mq ed è la seconda in Italia per ampiezza dentro un aeroporto. Realizzata in poco meno di tre mesi, da aprile a giugno, l'area sorge negli spazi prima riservati agli uffici direzionali della Gesap, adesso dedicati ai ...

 
A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

A Pizzighettone la centrale Edison da 18 milioni di Kw l'anno

Pizzighettone (askanews) - La nuova mini centrale idroelettrica inaugurata da Edison sull'Adda a Pizzighettone in provincia di Cremona è un piccolo gioiello di tecnologia a impatto zero. L'impianto sfrutta un salto idraulico del fiume già esistente, integrato da uno sbarramento mobile che ne ottimizza la gestione per produrre mediamente 18 milioni di kilowatt all'anno; un'energia in grado di ...

 
Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza, Hamas costruisce zona cuscinetto lungo confine con Egitto

Gaza City (askanews) - Il movimento palestinese Hamas, al potere a Gaza, ha dato il via alla costruzione di una nuova zona cuscinetto lungo il confine meridionale della Striscia con l'Egitto, Paese con il quale il movimento islamista sta cercando di migliorare i suoi legami. Questa "zona di sicurezza" di 100 metri di larghezza si estenderà oltre 12 chilometri lungo il confine tra l'enclave ...

 
Morto l'attore Michael Nyqvist

Lutto

Morto l'attore Michael Nyqvist

Michael Nyqvist, attore svedese, noto per avere recitato nelle vesti di Mikael Blomkvist nell'adattamento cinematografico della trilogia Millennium tratta dai romanzi di ...

28.06.2017

Morgan al tramonto

Moon in June

Morgan al tramonto

Nelle immagini di Claudio Bianconi alcuni frangenti del concerto di Morgan a Isola Maggiore sullo sfondo del lago Trasimeno illuminato dalla bellissima luce del tramonto 

26.06.2017

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Isola Maggiore

Ironia amara a Moon in June con Morgan

Il tramonto stupendo, la location insuperabile e raccolta nelle sue dimensioni a misura umana, la leggera brezza serale: come sempre il “miracolo” di Moon in June presentava ...

26.06.2017