Patto Gubbio-Assisi, non solo turismo per rilanciare territorio

UMBRIA

Patto Gubbio-Assisi, non solo turismo per rilanciare territorio

26.03.2015 - 16:44

0

Il patto tra Assisi e Gubbio è realtà. A conclusione di un lungo lavoro di preparazione, le due città hanno sancito una moderna intesa che si fonda su una nuova visione laica e religiosa della propria storia e del territorio per affermare, in nome di San Francesco, profondi legami storici, culturali, architettonici e paesaggistici.

LEGGI Eventi su San Francesco: intesa tra Assisi e Gubbio

I sindaci Claudio Ricci e Filippo Stirati, accolti dal proprietario Carlo Sagrini, hanno sottoscritto l’accordo nella cornice esclusiva del castello di Petroia, che diede i natali al duca Federico da Montefeltro. Insieme a loro Giuseppe Biancarelli e Patrizia Buini, presidenti dei consigli comunali di Gubbio e di Assisi, che lo scorso 5 marzo hanno approvato all’unanimità, in una seduta contemporanea, l’adesione all’accordo deliberato nei giorni precedenti dalle rispettive giunte. La storica firma è stata apposta dai primi cittadini su un documento altrettanto prezioso, calligrafato e miniato con foglia d’oro in carta di cotone dall’amanuense Roberta Giacconi, edito da “Arte del libro unaluna”. Il protocollo consta di tre articoli che definiscono ruoli e intenzioni dei due Comuni, uniti in sinergia reciproca per promuovere il patrimonio culturale, etico-spirituale, architettonico e paesaggistico legato al Francescanesimo. Il Poverello, nato ad Assisi, dopo la rinuncia ai beni paterni, richiamato dalla santità dei luoghi, si recò pellegrino a Gubbio patria del santo patrono Ubaldo dove, accolto dagli Spadalonga, sul cui fondaco sorge la chiesa di San Francesco, avvenne la conversione, sottolineata dall’avvicinamento al lebbrosario e dall’ammansimento del lupo. “E’ un momento storico - ha sottolineato Stirati - che sancisce un’alleanza antica e che ha dato già i primi frutti con la Giornata della poesia Unesco”. Il protocollo vuole essere un passo per favorire i collegamenti diretti tra Gubbio ed Assisi, sia attraverso la mobilità pubblica che in virtù di adeguamenti infrastrutturali come per la Perugia-Ancona, il potenziamento della ferrovia Orte-Falconara e con l’aeroporto San Francesco di Perugia.

LEGGI Tutte le destinazioni 2015 dall'aeroporto di Perugia

Da parte sua il sindaco Ricci ha ribadito che “San Francesco ci ha indicato una via, quella secondo la quale i temi di condivisione vanno costruiti con piccoli, costanti passi. Il Giubileo della Misericordia voluto da Papa Francesco sarà un banco di prova”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Trump riceve Macron: "Da matti l'accordo con l'Iran"

Roma, (askanews) - "Da matti l'accordo con l'Iran": così il presidente statunitense dalla Casa Bianca dove riceve il francese Emmanuel Macron. Proprio l'accordo con Teheran firmato da Barack Obama assieme alla diplomazia internazionale è uno dei temi caldi dell'incontro fra Parigi e Washington: Macron aveva per missione cercava di convincere Trump a non recedere dall'accordo, perdendo anni di ...

 
Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Inaugurata la prima statua di donna davanti a Westminster

Londra, (askanews) - Non solo le statue di Winston Churchill, di Gandhi e di Mandela davanti al parlamento britannico; c'è finalmente anche la statua di una donna, l'attivista per i diritti femminili Millicent Fawcett, svelata nel centesimo anniversario del voto alle donne. La statua realizzata dall'artista Gillian Wearing, è stata inaugurata dalla premier Theresa May accanto al sindaco di Londra ...

 
Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Trump-Macron in abito nero, Melanie-Brigitte sfoggiano il bianco

Roma, (askanews) - Il presidente americano Donald Trump ha ricevuto alla Casa Bianca il presidente francese Emmanuel Macron. I due capi di Stato, in elegante completo scuro, erano accompagnati dalle rispettive moglie, Melanie e Brigitte, entrambe in completo bianco. Melanie con anche un cappello a larghe tese.

 
Economia

Bose europee contrastate, a Milano bene il lusso

Le Borse europee chiudono contrastate, sulla scia del ribasso di Wall Street dopo che i rendimenti decennali americani hanno toccato la soglia del 3% per la prima volta da gennaio 2014. A Milano l'indice Ftse Mib segna +0,22% oltre quota 24mila punti. In progresso Londra +0,36%, deboli i listini di Francoforte -0,17% e Parigi -0,10%, dove il fermo di Vincent Bolloré per un'inchiesta su presunte ...

 
I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

quinta edizione

I grandi dell'immaginario protagonisti a Encuentro

La quinta edizione di Encuentro, in programma a Perugia e Terni dal 2 al 6 maggio, sarà quella dei grandi immaginari che si incontrano e dialogano tra loro. La letteratura in ...

24.04.2018

Don Matteo, la 12esima serie si farà

Spoleto

Don Matteo, la 12esima serie si farà

La notizia è arrivata all'indomani del bagno di folla di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo "Menotti" di Spoleto (leggi qui): la 12esima serie di don Matteo si farà. E sarà ...

20.04.2018

Don Matteo, in mille per il gran finale

Spoleto

Don Matteo, in mille per il gran finale

Oltre 1000 persone si sono trovate dal pomeriggio di giovedì 19 aprile al Teatro Nuovo di Spoleto per l'evento conclusivo dell'11esima stagione della serie di Don Matteo. ...

19.04.2018