Spaccio di droga, bidello eugubino arrestato a Farneto

PERUGIA

Spaccio di droga, bidello eugubino arrestato a Farneto

29.11.2014 - 14:01

0

Gli agenti della squadra mobile di Perugia hanno svolto un servizio antidroga e mirato proprio fuori città, più precisamente a Farneto di Colombella, a Perugia. I poliziotti, infatti, hanno deciso di fermare e controllare un uomo già noto per il suo discreto curriculum criminale nel settore “stupefacenti”, che stava eseguendo dei movimenti sospetti. L’uomo, a bordo della sua utilitaria, ha parcheggiato la propria auto in un posto molto affollato, ovvero l’area antistante un centro commerciale. Immediato il controllo, ed altrettanto tempestivo, come era prevedibile, un disperato tentativo di fuga da parte dell’interessato che, riconosciuti i poliziotti, proprio grazie ai suoi trascorsi, ha cercato di darsela a gambe ma senza successo. Una volta bloccato, è stato identificato e perquisito. Si tratta di un bidello eugubino quarantottenne: all’interno di una tasca posteriore dei jeans, ben occultate ed avvolte nel cellophane, due panetti di hashish pronti per la distribuzione in piccole dosi da vendere al dettaglio, dal peso complessivo di 200 grammi. Inevitabile, a questo punto, per il bidello, l’arresto in flagranza di reato. Nel corso del rito direttissimo, l’arresto è stato convalidato e lo spacciatore è stato rimesso in libertà ma comunque sottoposto alla misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. Come accennato, lo spacciatore eugubino annovera numerosi precedenti di polizia: già nel 1996, a Gubbio, venne denunciato per detenzione, sempre di hashish, all’interno della propria autovettura, in ben due diverse occasioni. L’anno successivo è stato trovato con circa 4 etti della stessa sostanza ed arrestato per spaccio. Nel 2001 è stato fermato nella zona della Città della Domenica: coinvolto in un episodio di spaccio con un tunisino, in questo caso cocaina. Nel febbraio del 2005, un episodio analogo a quello odierno: l’uomo è stato sorpreso in auto con due suoi concittadini e, fermato dalle volanti in via Rizzo, ha cercato di darsi alla fuga e di disfarsi della cocaina. Ma la denuncia più curiosa è la più recente e risale al dicembre dell’anno scorso: il collaboratore scolastico si presenta in Questura per richiedere il passaporto, e sul modulo della domanda, alla voce “precedenti penali”, risponde un secco e determinato “NO”. Anche in questo caso la polizia, consultato il suo voluminoso e pesante fascicolo, non ha potuto fare altro che denunciarlo per falsità materiale commessa da privato in un atto pubblico.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
I tanti universi del Fuseum

Alla scoperta dell'arte

I tanti universi del Fuseum

In mezzo al verde e alla natura di Montemalbe, bella collina di Perugia, da una casa museo s’alza il richiamo di una nuova stagione. Quella casa è l’universo dei tanti ...

23.02.2018

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

In concerto

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

Qualcuno si ricorderà quella notte d’inverno di quattordici anni fa. Metà gennaio del 2004, giorno più giorno meno. A Perugia c’era ancora il Norman, e il più delle volte i ...

23.02.2018

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

Dal palco dell'Ariston

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

L’eco di Sanremo 2018 si fa sentire. Con l’arrivo di due big. Mercoledì 28 febbraio alle 17.30 il centro commerciale Quasar Village di Ellera di Corciano ospiterà il ...

23.02.2018