Cucciolo di capriolo salvato da una squadra di cacciatori

PERUGIA

Cucciolo di capriolo salvato da una squadra di cacciatori

26.11.2014 - 16:27

0

Storia a lieto fine, grazie alla gara di solidarietà scattata tra cacciatori, per un giovane esemplare di capriolo azzoppato dalla cattiva saldatura di una frattura a uno degli arti anteriori. Finito nel pieno di una braccata svolta dalla squadra cinghialista “Le Tigri e Ferro di Cavallo”, tra Perugia e Gubbio, precisamente tra Santa Cristina e Coltavolino, il capriolo, di circa un anno, si è avvicinato a uno dei cacciatori appostati. Nell'avanzare, però, a causa dell'andatura malferma la bestiola è scivolata nel torrente La Resina. Il cacciatore non ci ha pensato due volte: ha abbandonato la postazione e ha soccorso il cucciolo tirandolo via dalle acque mettendolo in salvo. L'uomo ha quindi asciugato la bestiola con una coperta. “All'inizio aveva il cuore che gli batteva a mille – ha poi raccontato il cacciatore – ma poi piano piano si è rilassato ed ho potuto asciugarlo per benino”. Un animale particolarmente mansueto che dopo essersi allontanato di una decina di metri è poi tornato accanto al suo salvatore che nel frattempo aveva ripreso la propria postazione per la battuta al cinghiale. A braccata finita i cacciatori si sono radunati e, inteneriti dall'indifeso animale non se la sono sentita di abbandonarlo al suo destino. Lo hanno quindi caricato su una jeep e hanno allertato il corpo forestale dello Stato che a sua volta ha interessato gli operatori provinciali del Centro di recupero e ripopolamento di Torre Certalta dove il giovane ungulato è stato portato. Ora il capriolo è in buona salute e si trova in compagnia di alcuni altri cuccioli della sua specie già recuperati. Presto sarà loro messo a disposizione un ampio spazio per poter vivere all'aria aperta in un luogo recintato e protetto. Soddisfatti i cacciatori che grazie a questo capriolo hanno vissuto una giornata davvero speciale.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

Ischia, (askanews) - I sette ministri dell'interno delle principali democrazie industrializzate del mondo si incontrano a Ischia per il vertice del G7 su contrasto al terrorismo, anche via web, e lotta ai foreign fighters di ritorno dai territori liberati dall'Isis. In tanti però sono scesi in piazza per chiedere ai grandi politiche diverse e che tutelino i diritti umani. Ecco alcune voci del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017