Città flagellata dal maltempo, inizia la conta dei danni

GUBBIO

Città flagellata dal maltempo, inizia la conta dei danni

18.11.2014 - 14:13

0

Danni ingenti causati dalle forti piogge a Gubbio e nel territorio, soprattutto nella parte sud e est, che interessa Cipolleto, Ponte d’Assi, Corraduccio, Sette Strade, Fornaci, San Marco e Branca. A fare il punto della situazione è il Comune di Gubbio dopo un primo riscontro effettuato nella mattinata di martedì 18 novembre da sindaco e giunta riuniti in via straordinaria insieme a tecnici e comando dei Vigili urbani. "Anche se la situazione è meno drammatica che in altre parti d’Italia – commenta il sindaco Filippo Mario Stirati – dobbiamo registrare notevoli danni di parte sia pubblica che privata. La particolare conformazione orografica del territorio, rende possibili fenomeni franosi che vanno tenuti in seria considerazione. Stiamo predisponendo un’attenta verifica al fine di valutare l’entità dei danni e l’eventuale richiesta dello stato di calamità a Regione, Provincia e Protezione civile. Andranno documentati gli interventi e le problematiche create dalle forti piogge e chiederemo adeguato sostegno economico". Nel frattempo, i cittadini che abbiamo riportato conseguenze nei propri beni, debbono immediatamente attivarsi per documentare con foto e relazioni la situazione, contattando il Servizio manutenzioni del Comune in via Sperelli, telefono 075 9237366. Per emergenze, è possibile invece contattare il numero verde istituito presso i Vigili Urbani 800532525, attivo dalle 8 alle 20. In caso di emergenze notturne o fuori orario, si può richiedere l’intervento dei Vigili del Fuoco, telefono 075 9273722 e dei Carabinieri, telefono 075 9235700.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

Quando cadono le stelle (dello spettacolo): gli scivoloni sul palco

L'ultimo è stato Bono Vox, scivolato durante il live allo United Center di Chicago. Ma le cadute recenti dei grandi del mondo dello spettacolo sono state tante. Eccone alcune, da Morandi, 'volato' giù dal palco, a Madonna, inciampata all'indietro durante la sua performance ai Brit Award.

 
Economia

Bnl al Wired Next Fest 2018

Luigi Maccallini, responsabile Comunicazione retail Bnl, racconta il progetto Bnl Explorer per spiegare come gestire la complessità in cui siamo immersi.

 
A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018