Logge dei tiratori, il sindaco: "Ecco come dovrà essere l’intervento"

GUBBIO

Logge dei tiratori, il sindaco: "Ecco come dovrà essere l’intervento"

11.11.2014 - 09:26

0

Riqualificazione delle Logge dei tiratori, a parlare è il sindaco Stirati che ha presentato la posizione dell’amministrazione e il parere tecnico del gruppo di lavoro dell’Associazione nazionale dei centri storico-artistici. “La valorizzazione delle Logge - ha detto Stirati - dovrà tenere conto dell’importanza storico-culturale e strategica della costruzione ma anche delle aree adiacenti, di cui piazza Quaranta martiri sarà punto centrale e anticamera per l’acropoli, insieme al progetto dell’ex ospedale, dell’area archeologica romana della Guastuglia e di San Giovanni. La relazione dà parere positivo, come ha fatto già la Soprintendenza, per la riqualificazione del loggiato superiore, chiarendo che “l’intervento non dovrà intaccare la visuale panoramica di entrambe le prospettive, sia da piazza Quaranta martiri a palazzo dei Consoli, che viceversa e non ledere la storicità dello spazio”. Via libera alle vetrate, purché non siano “dei tamponamenti, né grigliati, né caratterizzate da cromie innaturali per l’aspetto generale del centro storico né da vetri specchianti, bensì da vetri ad alta trasparenza e con materiali coerenti con la tradizione locale, con vetrate arretrate rispetto al filo interno della pilastratura dell’edificio. “Siamo ancora nei tempi - ha ribadito Stirati - per ragionare sul progetto, che condivideremo con le associazioni cittadine e sarà portato in consiglio, siamo aperti al dialogo che auspico sia più laico e razionale possibile, l’importante è non perdere i finanziamenti (2,7 milioni di euro)".  Il comitato per la tutela dei beni culturali di Gubbio, presente alla conferenza stampa del sindaco, ha sollevato critiche. Italia Nostra si rivolgerà al presidente della Repubblica.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Ancora scontri a Gerusalemme. E Abu Mazen non vedrà Pence

Gerusalemme, (askanews) - Ancora forti tensioni nel mondo arabo dopo la decisione del presidente americano Donald Trump di riconoscere unilateralmente Gerusalemme capitale di Israele. Dopo gli scontri tra manifestanti e forze dell'ordine a Betlemme e in Cisgiordania, dimostranti palestinesi sono tornati in strada a Gerusalemme per esprimere il loro dissenso. Intanto il presidente palestinese Abu ...

 
Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Putin inaugura Yamal, mega-impianto di gas nell'Artico siberiano

Sabetta (Russia), (askanews) - Il presidente russo Vladimir Putin ha inaugurato un impianto di gas naturale liquefatto nell'Artico siberiano da 27 miliardi di dollari - 23 miliardi di euro, con la Russia che spera di superare il Qatar e diventare il principale esportatore di carburante raffreddato. In una cerimonia ufficiale al porto di Sabetta, nella penisola di Yamal, Putin ha definito "storica ...

 
Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Macron abbraccia i figli di Hallyday: "Era parte della Francia"

Parigi, (askanews) - Parigi e la Francia si sono fermate per rendere omaggio a Johnny Hallyday, rocker idolo di generazioni di francesi. Alla Chiesa della Madeleine, l'intervento del presidente francese Emmanuel Macron, che al suo arrivo ha abbracciato i figli della rockstar, l'attrice francese Laura Smet e David Hallyday, anche lui cantante. In prima fila anche la moglie dell'artista, Laeticia, ...

 
E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017

Tornano i dinosauri di Jurassic World

La saga

Tornano i dinosauri di Jurassic World

Nel 2018 torneranno i dinosauri di Jurassic World. Il nuovo capitolo della saga multimilionaria iniziata nel 1993 avrà come sottotitolo The Fallen Kingdom, il Regno caduto. ...

08.12.2017