Dopo la Mostra del tartufo ecco la crescia da 500 metri

I visitatori della Mostra del tartufo

GUBBIO

Dopo la Mostra del tartufo ecco la crescia da 500 metri

03.11.2014 - 16:44

0

Con un fine settimana da vero e proprio record di presenze, si è chiuso il tradizionale appuntamento di Ognissanti con la Mostra mercato nazionale del tartufo bianco e dei prodotti agroalimentari di Gubbio, che quest’anno è giunta alla trentatreesima edizione. Dopo un avvio in sordina nella prime due giornate, considerata l’assenza del ponte per la festività dei Santi, sabato e domenica hanno fatto segnare il pienone di turisti e visitatori, sia del comprensorio, sia - soprattutto - dall’Umbria e da fuori regione. Il “distretto del gusto” ha avuto come asse principale via Baldassini, con gli stand espositivi dell’agroalimentare sotto gli “Arconi” di piazza Grande e l’artigianato artistico nella Casa di Sant’Ubaldo. Ma non sono mancate le visite anche negli altri luoghi toccati dalla rassegna, come la Casa delle Cuoche e l’Agorà della casa della Misericordia (sempre in via Baldassini), la galleria Sadowski in via Gattapone, la Sala degli Stemmi e la Sala Trecentesca in piazza Grande, la chiesa di Santa Maria Nuova, la Taverna dei Santubaldari, la chiesa dei Bianchi e la Biblioteca Sperelliana. Ora, come da programma, la Mostra del tartufo riaprirà i battenti nei fine settimana del 21-23 novembre e del 6-8 dicembre, per passare il testimone della promozione del territorio al calendario degli eventi del Natale.

InAutunno: arriva Chocotartufo e una crescia da record La XXXIII Mostra del tartufo bianco di Gubbio ha aperto il calendario degli eventi “InAutunno”, un’intera stagione fra prelibatezze e golosità. I prossimi appuntamenti saranno dolcissimi e dedicati alla cioccolata. Nel fine settimana arriva infatti “Chocotartufo”, sempre nel centro storico eugubino. Sabato 8 novembre, a partire dalle 16,30, la ludoteca comunale in piazza Bosone ospita un laboratorio interamente dedicato alla cioccolata, realizzato in collaborazione con “L’Arte golosa”. A seguire, sempre in piazza Bosone, arriva la “chocopizza” con i pizzaioli free-style, in collaborazione con l’associazione Snip (Scuola nazionali italiana pizzaioli) e il Bar “Don Navarro”. Ma l’appuntamento assolutamente da non perdere sarà quello di domenica 9 novembre, con un vero e proprio record della gastronomia. La popolare crescia sul panaro di Gubbio “si sposa” con la crema alla nocciola, grazie a uno snack da Guinness dei primati. Sarà una crescia lunga ben 500 metri, preparata lungo Corso Garibaldi a cominciare dalle ore 16, grazie al lavoro de “La Vera Crescia di Gubbio”. Mezzo chilometro di “merenda” abbondantemente spalmata con crema di nocciola, perché possano leccarsi i baffi sia grandi che piccini. L’iniziativa è organizzata da E20 Comunicazione, in collaborazione con GubbioFaCentro.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

A Spief dialogo e business, modello vincente di Conoscere Eurasia

San Pietroburgo, (askanews) - Conoscere Eurasia ha creato un modello di capacità nel dialogo sul business anche in periodo di sanzioni. Ed è riuscita a coinvolgere due nomi importanti del business europeo a Mosca. Parla Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia: "Io non vorrei essere molto presuntuoso. Sia Philippe Pegorier che Frank Schauff sono nel nostro comitato organizzativo e ...

 
Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

Chiude sipario Spief, accordi per 38 miliardi e voglia di dialogo

San Pietroburgo (Russia), (askanews) - Si chiude oggi il Forum Economico Internazionale di San Pietroburgo, dopo giornate molto intense di incontri e una partecipazione internazionale per certi versi, sorprendente. La Russia di Vladimir Putin è apparsa tutt'altro che isolata. Parterre di altissimo profilo, a iniziare dal presidente francese Emmanuel Macron, oltre al premier giapponese Shinzo Abe ...

 
Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Champions, tutto pronto a Kiev per la finale Real-Liverpool

Roma, (askanews) - Tutto pronto a Kiev per la finale di Champions League tra Real Madrid e Liverpool. Tifosi e festa per la città, ma non mancano le tensioni, cominciate ieri con scontri tra tifoserie che ha portato a diversi feriti all'interno della capitale ucraina. E' poi arrivata anche la minaccia del terrorismo, come riporta su Facebook Interfax. L'allarme è però rientrato subito.

 
Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Granelli: a Ronchetto talpe M4 pronte a partire

Milano, (askanews) - Tutto pronto a Ronchetto per la partenza delle due talpe Tbm che in 12 mesi scaveranno la tratta ovest della M4 fino a Solari. L'assessore alla Mobilità del Comune di Milano, Marco Granelli che ha partecipato all'Open Day organizzato da M4 per permettere ai cittadini di vedere le talpe e visitare il cantiere. "Oggi - ha dichiarato Granelli - è un momento importante perché da ...

 
Due Mondi tra realtà e sogno

Tutte le star del festival

Due Mondi tra realtà e sogno

Il Minotauro sarà l'opera inaugurale della 61esima edizione del festival dei Due Mondi. Il testo, ispirato al libro di Durrenmatt, è reso in musica della compositrice Silvia ...

25.05.2018

I My Mine presentano il nuovo album

I My Mine

Italo disco

I My Mine presentano il nuovo album

Venerdì 25 maggio i My Mine presenteranno al Mishima di Terni il nuovo album “83-18” che rappresenta il loro ritorno sulla scena della musica elettronica. La band simbolo ...

24.05.2018

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Il film diretto e interpretato da Alberto Sordi sarà proiettato in versione restaurata al Morlacchi

Fumo di Londra torna a Perugia in 4k

Alberto Sordi in Fumo di Londra è Dante Fontana, antiquario con il negozio in corso Vannucci, a pochi passa da piazza IV Novembre. Era il 1966 e Sordi, per la prima volta ...

23.05.2018