Festa dei Ceri, più vicino il riconoscimento Unesco

GUBBIO

Festa dei Ceri, più vicino il riconoscimento Unesco

30.10.2014 - 11:14

0

Ceri, macchine a spalla e Unesco: adesso il “matrimonio” si può fare. Il riconoscimento della Festa nella “Rete delle grandi macchine a spalla italiane” ha fatto segnare un bel passo in avanti, probabilmente decisivo. E’ successo a Roma dove per la prima volta, attorno allo stesso tavolo ministeriale, oltre al sindaco di Gubbio Stirati si sono trovati la responsabile del progetto e coordinatrice Patrizia Nardi e i quattro sindaci delle città della “rete”, legati dal Protocollo di Nola fin dal 2006, sulla base di un progetto condiviso di scambio didattico-culturale e turistico-promozionale. C’era anche la rappresentanza di Viterbo che, a suo tempo, aveva dettato il suo “niet” al rientro di Gubbio nella “rete”. Il gruppo (presente anche la rappresentante dell’ufficio Patrimonio Unesco del ministero Sefania Baldinotti) forte della presenza del sindaco di Nola Geremia Biancardi con l’assessore Cinzia Trinchese e Autilia Napolitano, di quello di Sassari Nicola Sanna con l’assessore Monica Spanedda e il capo di gabinetto Giovanni Isetta, dell’assessore delegato alla “rete” per il Comune di Palmi Natale Pace e, come detto, la vicesindaco di Viterbo Luisa Ciambella, si è ritrovato dopo lo scollamento di qualche anno fa, causato dalla scelta dell’amministrazione eugubina dell’epoca di seguire un percorso individuale, rinunciando alla candidatura della Festa dei Ceri in rete insieme ai Gigli Nola, alla Varia di Palmi, ai Candelieri di Sassari e alla Macchina di Santa Rosa di Viterbo, riconosciute Patrimonio Unesco a Baku nel dicembre 2013. “E’ stato un incontro molto cordiale e costruttivo - ha commentato Stirati - che ha fatto seguito alla visita a Gubbio della delegazione il 15 maggio scorso e alla ripresa dei contatti subito stabiliti all’inizio della nostra amministrazione. Accogliamo con soddisfazione l’apertura della ‘rete’ alla città di Gubbio, riportando l’auspicio e l’impegno della comunità eugubina, dei componenti della Festa, della Curia e della compagine amministrativa, alla rinnovata prospettiva di condivisione”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

Ischia, (askanews) - I sette ministri dell'interno delle principali democrazie industrializzate del mondo si incontrano a Ischia per il vertice del G7 su contrasto al terrorismo, anche via web, e lotta ai foreign fighters di ritorno dai territori liberati dall'Isis. In tanti però sono scesi in piazza per chiedere ai grandi politiche diverse e che tutelino i diritti umani. Ecco alcune voci del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017