San Pietro, all'ex palestra il mercato naturale coperto

GUBBIO

San Pietro, all'ex palestra il mercato naturale coperto

11.10.2014 - 16:29

0

Primo step per il “Quadro di valorizzazione del centro storico”. Giovedì si è svolto un incontro in Comune, tra il sindaco Filippo Mario Stirati, l’assessore Alessia Tasso, il dirigente Luigi Casagrande e il Tavolo delle forze sociali. “Abbiamo già attivato - spiegano Stirati e Tasso - le procedure per redigere il piano, fissando con l’Ancsa (Associazione nazionale centri storici) un pacchetto di punti essenziali sulle principali linee di azione”. Dopo un primo documento è previsto uno studio più approfondito, in parallelo il percorso con la “cabina di regia regionale”. “Gli interventi - spiegano - riguarderanno il recupero dell’ex ospedale, già in parte finanziato con i fondi per la Città della salute e destinato ad accogliere gli uffici comunali in un unico contenitore; la valorizzazione del patrimonio edilizio con particolare interesse alle politiche di incentivazione alla residenza, con la razionalizzazione del ‘sistema parcheggi’ e in particolare con il completamento del parcheggio di San Pietro; la riqualificazione di via della Repubblica e di corso Garibaldi; infine, una politica adeguata di arredo urbano. Rispetto al decentramento dei centri commerciali occorre rafforzare l’impegno a tutela e valorizzazione delle attività del centro, che sono anche presidio e servizio sociale per la popolazione residente, soprattutto anziana, ed è in programma anche la definizione di uno spazio nell’ex palestra di San Pietro come ‘mercato naturale coperto’. Inoltre, vanno messe a sistema alcune peculiarità che rappresentano il nostro patrimonio storico, culturale e d’immagine, come la Festa dei Ceri, le Tavole Eugubine, l’Albero di Natale più grande del mondo, la Stagione di spettacoli classici al teatro romano, il Palio della balestra, il Torneo dei Quartieri, la Mostra mercato del tartufo bianco e dei prodotti agro-alimentari, il Trofeo Fagioli, per ricordare alcuni”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Prestipino Scenario criminale di Roma molto complesso Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Casamonica, Codogno: "Compagna Massimiliano Casamonica testimone di giustizia, ora sotto protezione"

Casamonica, Codogno: "Compagna Massimiliano Casamonica testimone di giustizia, ora sotto protezione"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Carabinieri Compagna di Massimiliano Casamonica ha contribuito alle indagini, ora sotto protezione Queste le parole del Tenente Colonnello Codogno a margine della conferenza stampa aRoma. Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del ...

 
Blitz Casamonica, Carabinieri: "A Roma non esistono zone franche"

Blitz Casamonica, Carabinieri: "A Roma non esistono zone franche"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Blitz Casamonica, Carabinieri A Roma non esistono zone franche Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Casamonica, Procuratore Prestipino: "Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia"

Casamonica, Procuratore Prestipino: "Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Commissario Prestipino Risultato grazie a testimoni e due collaboratori di giustizia Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018