Polemica sul sentiero francescano, il sindaco: "Allarmi eccessivi"

GUBBIO

Polemica sul sentiero francescano, il sindaco: "Allarmi eccessivi"

22.07.2014 - 09:59

0

Sulle problematiche logistiche per la fruizione da parte dei pellegrini del sentiero francescano, sono intervenuti il sindaco Filippo Mario Stirati e l’assessore al turismo Lorenzo Rughi: “Siamo ben consapevoli dell’importanza reale e simbolica che riveste il sentiero per il mondo religioso e per quello laico. Puntiamo fortemente al rilancio e alla cura del sentiero, strategico per il territorio di Gubbio ma anche per l’area vasta coinvolta, che interessa altri Comuni. Insieme, vanno costruite strategie di promozione, di accoglienza e di offerta turistica in costante crescita".

L'ALLARME LANCIATO DAL VESCOVO

Stirati e Rughi poi proseguono: "Siamo convinti che va potenziata la sinergia tra pubblico e privato, per definire interventi strutturali programmati e costanti nel tempo. Sui problemi specifici segnalati, circa la difficoltà di rifornimento dell’acqua e l’assenza di fontane lungo il sentiero, nel tratto da Gubbio a Valfabbrica, pur convinti che ogni situazione possa essere migliorabile, riteniamo eccessivo il grido d’allarme lanciato. Coloro che transitano sul sentiero, possono comunque approvvigionarsi di acqua alla partenza, sulle fontane pubbliche del parco della Riconciliazione presso la Chiesa della Vittorina o in piazza 40 Martiri. Fino alla frazione di Ponte d’Assi c’è inoltre la possibilità di acquistare acqua ed in più si omette di ricordare che, in località San Pietro in Vigneto, c’è una fonte d’acqua pubblica, la cui opera di realizzazione è merito dalla solerzia di Padre Basilio, priore dell’Eremo”.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg, migliaia al congresso per eleggere l'erede di Zuma

Johannesbourg (askanews) - A Johannesbourg, in Sudafrica, migliaia di delegati dell'Anc, il Congresso nazionale africano, partito al potere nel Paese, si sono ritovati sabato 16 dicembre 2017, per eleggere un nuovo capo che possa succedere al contestatissimo Jacob Zuma, accusato di corruzione, frode e riciclaggio di denaro, presidente del Sudafrica dal 2009 e al suo secondo mandato che dovrebbe ...

 
Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Settimana prenatalizia bella al nord, venti e piogge al Centrosud

Milano (askanews) - In Italia lo shopping per gli ultimi regali di Natale sarà accompagnato da un'ondata di grande freddo, soprattutto sulle regioni adriatiche e meridionali. Le correnti gelide che seguono la perturbazione in transito sul nostro Paese, nel corso del fine settimana si propagheranno a tutta la penisola, determinando un marcato rinforzo dei venti da nord e un generale sensibile calo ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017