Trofeo Fagioli, caccia al trono di Faggioli

AUTOMOBILISMO

Trofeo Fagioli, caccia al trono di Faggioli

11.07.2014 - 16:05

0

La novità principale del Trofeo Luigi Fagioli, che nel 2014 raggiunge l'edizione numero 49, è la validità come prima finale del Campionato italiano velocità montagna. A Gubbio la macchina organizzativa si è messa in moto ed è già a pieno regime in vista del prestigioso appuntamento con la classica cronoscalata umbra, in programma dal 22 al 24 agosto. Il percorso dalle porte del centro medievale si arrampica per 4150 metri fino a Madonna della Cima attraversando uno dei siti geologici più importanti a livello mondiale: la Gola del Bottaccione. Con l'obiettivo della 50esima edizione ormai “in vista”, il Trofeo Fagioli conferma dunque la prestigiosa massima titolazione nazionale, il Civm, aggiungendo il fatto di entrare a far parte delle tre cronoscalate di finale, quelle decisive per l'assegnazione del titolo di Campione Italiano per i numerosi piloti che si stanno giocando il Tricolore nelle varie categorie di auto in gara: dalle accattivanti monoposto-formula ai sempre ammirati prototipi fino alle spettacolari GT come Ferrari, Porsche e Lamborghini e auto Turismo e da rally di ogni genere. Le iscrizioni alla gara si apriranno il 21 luglio (la scheda sarà disponibile su www.trofeofagioli.it), con chiusura prevista lunedì 18 agosto a mezzanotte. Venerdì 22 agosto per i concorrenti e le vetture sono in programma le verifiche tecniche e sportive (disponibile anche un turno di verifiche il sabato mattina), sabato 23 sarà la giornata dedicata alle prove ufficiali, con il clou della gara che si svolgerà domenica 24 agosto. Inoltre, gli organi sportivi dell'Aci hanno conferito a Gubbio la doppia validità nazionale: oltre al Civm, il 49° Trofeo Fagioli ritrova la titolazione della serie cadetta, il Trofeo Italiano Velocità Montagna (TIVM), per il quale assegnerà un punteggio maggiorato (coefficiente 1,5). L'evento prevede anche la gara nazionale riservata alle sempre affascinanti auto storiche (senza alcuna limitazione nella quantità) e la partecipazione delle vetture di scaduta omologazione. Lo scorso anno la vittoria assoluta è andata, con nuovo record del tracciato, al campione italiano ed europeo in carica Simone Faggioli su Osella FA30 Zytek.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Turismo, per Israele focus vincente su sicurezza e famiglie

Turismo, per Israele focus vincente su sicurezza e famiglie

Roma, (askanews) - L'asso vincente del turismo 4.0 si chiama differenziazione di prodotto. Per un'offerta capace di attrarre nicchie diverse, dagli avventurieri alle famiglie. E' la strada ad esempio intrapresa da Israele, e ribadita in occasione dell'ultima fiera del turismo TTG Incontri. Tanti prodotti, tra storia, archeologia, food & wine, l'esperienza del deserto del Negev in biking o cenando ...

 
Caso Weinstein, Clooney: Non solo Hollywood. E cita Trump e Cosby

Caso Weinstein, Clooney: Non solo Hollywood. E cita Trump e Cosby

Los Angeles, (askanews) - Durante la première a Los Angeles del loro ultimo film "Suburbicon", George Clooney e Matt Damon hanno commentato lo scandalo Weinstein. "Bisogna sperare che ci sia un prima e un dopo. Abbiamo visto il prima del prima, lo abbiamo visto con Billy O'Reilly (conduttore dell'emittente Fox News) che ha pagato 32 milioni di dollari per far sparire tutto ed è stato assunto di ...

 
Meeting dei partiti catalani dopo commissariamento Barcellona

Meeting dei partiti catalani dopo commissariamento Barcellona

Barcellona, (askanews) - I partiti catalani si incontrano per pianificare la sessione parlamentare cruciale di giovedì 26 ottobre, quando il presidente regionale Carles Puigdemont potrebbe proclamare l'indipendenza della Catalogna. Giovedì la riunione indicherà come i poteri locali hanno deciso di reagire all'articolo 155 della Costituzione spagnola che il governo di Madrid ha applicato per la ...

 
L'Adorazione dei pastori del Perugino al Diocesano di Milano

L'Adorazione dei pastori del Perugino al Diocesano di Milano

Milano (askanews) - Un importante dipinto della maturità del Perugino arriva al Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano, in prestito dalla Galleria Nazionale dell'Umbria di Perugia: si tratta di una Adorazione dei pastori alla quale il pittore umbro ha lavorato per oltre vent'anni e che porta in sé le tracce dell'evoluzione di colui che a lungo è stato l'artista più importante del proprio ...

 
Altro scandalo sessuale a Hollywood

Il caso

Altro scandalo sessuale a Hollywood

Dopo il caso Weinstein, un altro scandalo sessuale scuote Hollywood: oltre 30 donne hanno accusato sul Los Angeles Times il regista James Toback, 73 anni, di vari episodi di ...

23.10.2017

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

Il centro torna a vivere

Bilancio positivo per il "Concerto dai balconi"

A Terni ha colto nel segno il "Concerto dai balconi" che ha richiamato tantissime persone in piazza del Mercato fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre. Le performance ...

22.10.2017

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

Tanta gente in centro

Concerto dai balconi di piazza del Mercato

A Terni, fino alla tarda serata di sabato 21 ottobre, si è svolta con grande successo, in piazza del Mercato, l’iniziativa "Concerto dai balconi", organizzata ...

21.10.2017