San Giorgio sopra Sant'Ubaldo: tensione all'arrivo dei Ceri

GUBBIO

San Giorgio sopra Sant'Ubaldo: tensione all'arrivo dei Ceri

20.05.2014 - 12:49

0

Finale convulso all'arrivo dei Ceri in basilica. San Giorgio, quando i Ceri sono stati portati in posizione orizzontale, al momento di fare l'ingresso in basilica ha "ammanicchiato" Sant'Ubaldo, impedendogli quindi l'ingresso. C'è stato qualche minuto di tensione, poi i ceraioli si sono messi d'accordo e hanno permesso a Sant'Ubaldo di entrare in basilica: il portone non è stato chiuso e  sono entrati gli altri due ceri.

Il resto della giornata è filato via benissimo, con una alzata perfetta. La festa è cominciata all’alba con i tamburini che dalle 4,30 sono andati in giro per la città per la sveglia ai capitani e ai capodieci. Mauro Tognoloni, primo capitano e Luca Grilli secondo capitano guideranno la corsa, poi i tre capodieci: Luigi Pierucci per Sant’Ubaldo, Massimiliano Tosti per San Giorgio, Fabio Latini per Sant’Antonio. Con loro Fabio Mariani, il presidente dell’Università dei Muratori. Dopo la sveglia alle 7 la visita al cimitero per portare il saluto ai ceraioli che non ci sono più e alle 8 la santa messa nella chiesetta di San Francesco della Pace detta dei “Muratori”. Da lì la sfilata dei santi con l'arrivo in piazza Grande. Qui, dopo il segnale, i Ceri sono stati portati e incastrati nelle barelle. Poi, il “battesimo” con l’acqua delle brocche, prima di lanciarle al cielo. La magia dell’Alzata, i ceraioli che trovano il varco le tre girate e i Ceri che proseguono per le vie della città per la mostra. “Riposo” in via Savelli della Porta, sugli antichi ceppi. Dopo la processione della statua di Sant’Ubaldo, con il vescovo Mario Ceccobelli che ha portato con sé la reliquia dell’amato patrono. Il via alla corsa alle 18. Alzatella, poi la Calata dei Neri, il corso, giù “i Meli”. La prima sosta la Calata dei Ferranti, ’l Mercato, San Martino, via dei Consoli. La seconda sosta e poi le “Birate” della sera, via XX Settembre, il primo e il secondo Buchetto. La sosta sulla porta e la scalata fino alla basilica dove riposa il corpo incorrotto di Ubaldo, vescovo santo. Un arrivo davvero concitato, poi il ritorno in città.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

Ischia, (askanews) - I sette ministri dell'interno delle principali democrazie industrializzate del mondo si incontrano a Ischia per il vertice del G7 su contrasto al terrorismo, anche via web, e lotta ai foreign fighters di ritorno dai territori liberati dall'Isis. In tanti però sono scesi in piazza per chiedere ai grandi politiche diverse e che tutelino i diritti umani. Ecco alcune voci del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017