La scuderia Città di Gubbio debutta nella Bmw Revival Cup

Motori

La scuderia Città di Gubbio debutta nella Bmw Revival Cup

24.04.2014 - 18:53

0

Tutto pronto per il debutto in pista nella Bmw M3 Revival Cup 2014 della Scuderia Città di Gubbio. "Con fatica ma grande soddisfazione siamo riusciti a crescere scegliendo di gestire direttamente per la prima volta nella nostra storia un campionato intero su pista che si correrà in Italia e all’estero sul leggendario circuito di Zelweg - dicono dallo staff - dal 25 aprile si farà sul serio, saremo presenti sul circuito di Vallelunga con due vetture e ben tre piloti ma soprattutto amici, due impegnati nella m3 Revival Cup Lorenzo Luciani e Fabrizio Diamanti, più il debuttante Manolo Brunotti che dopo i successi conseguiti su due ruote saggerà per la prima volta un auto da corsa Gruppo N in vista di un immediato debutto nelle cronoscalate. Oltre a loro ringraziamo tutti dal presidente Pierluigi Calzuola, Ivan Rodia, Riccardo Rogari, Pierluigi Veronesi, il direttore sportivo Angelo Rogari, il responsabile tecnico in pista Nicola Merli, Bell speed, e tutti gli amici che ci supportano da sempre. Siamo onorati di rappresentare Gubbio in questa avventura ricordando che sarà possibile vedere due gare in diretta in streaming sul sito http://www.gruppoperonirace.it/ oppure sul canale dedicato Youtube https://www.youtube.com/user/PeroniRace, domenica 27 aprile ore 9 Gara 1 e sempre domenica ore 14,30 Gara 2".
Ma l’impegno della Scuderia Città di Gubbio è duplice in questo week end di fine aprile,

Oltre al debutto su pista a Vallelunga la Scuderia Città di Gubbio sarà impegnata nella prima gara del campionato italiano C.I.V.M. in Sicilia: Stefano Silvestrelli, al volante della sua Suzuki Swift cercherà la vittoria nella classe 1.6 della Racing Start correndo la 56° edizione della Monte Erice.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"
IL VIDEO

I musulmani di Barcellona: "Ora noi soffriamo due volte"

Barcellona (askanews) - A nemmeno un chilometro dalla grande Rambla di Barcellona c'è un'altra Rambla, quella del Raval. Ma è una Rambla molto diversa: questo è il quartiere più "multietnico" di Barcellona e quello con la più alta concentrazione di musulmani del centro storico, con ben cinque piccole moschee. L'attacco sulla Rambla rivendicato dallo Stato islamico suscita sgomento, rabbia e ...

 
Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Novità discografiche

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Ci sono voluti quasi tre mesi per metterci a parlare di questo disco, perché d’estate le cose da raccontare in provincia son tante. Ma finalmente eccoci qua, a dirvi che il ...

18.08.2017

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il toto nome

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il suo nome, Franco Ruggieri, (scritto subito sotto il logo del Teatro Stabile), è sparito dal depliant con il programma della Stagione di prosa 2017-2018 del teatro ...

18.08.2017