Processione del Cristo morto, si rinnova la tradizione

GUBBIO

Processione del Cristo morto, si rinnova la tradizione

17.04.2014 - 21:42

0

Lo struggente canto del Miserere, il suono ripetuto delle "battistrangole" e le Confraternite nei "Sacconi" torneranno protagonisti nella sera del venerdì santo tra le vie del centro storico con la Processione del Cristo morto. A tramandare il secolare rito che precede la Pasqua è la Confraternita di Santa Croce della Foce. La processione partirà venerdì alle 19 dalla chiesa di Santa Croce della Foce, momento che sarà preceduto, nella navata centrale dell'edificio religioso, dagli atti di devozione, l'unzione delle ferite con il balsamo profumato di fiori di iperico, arrivato da Cantiano e la preghiera delle cinque piaghe di Gesù. Le "battistrangole" avranno come sempre il compito di annunciare il passaggio delle Confraternite, in primo luogo i Bianchi e i Disciplinati, nei tipici costumi detti "Sacconi", alle quali spetta portare i simboli della Passione. I cori del Miserere accompagneranno le statue del Cristo e dell'Addolorata, con il mantello nero i primi e azzurro gli altri, l'antichissimo canto in latino, è ispirato al salmo 51 di Re David, espressione di pentimento e volontà di purificazione. A loro si unirà il coro delle Pie donne, reintrodotto dopo 70 anni a partire dal 2010 e che precede la statua della Madonna. La prima sosta davanti al Palazzo del Capitano del Popolo dove sarà deposta la statua del Cristo sul "Pietrone" di forma ovale fissa nel selciato e tagliato da due linee a croce e che secondo alcuni rappresenta la pietra dell'unzione a Gerusalemme. La processione proseguirà per le vie del centro storico, due le variazioni quest'anno nel percorso: la prima in via Perugina proseguendo per via Don Minzoni e via del Mausoleo, costeggiando quindi il Mausoleo dei Quaranta Martiri e al rientro previsto nella chiesa di San Domenico e non in quella di Santa Croce della Foce a causa della situazione precaria della sacrestia.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

domenica 21 solo messaggero Alzheimer, 'mini-scosse' al cervello migliora la memoria

La stimolazione magnetica transcranica potrebbe aiutare i pazienti affetti da malattia di Alzheimer a contrastare una delle conseguenze più caratteristiche e precoci della patologia: la perdita di memoria. Almeno secondo un gruppo di ricercatori della Fondazione Santa Lucia Irccs che ha rilevato un miglioramento del 20% della memoria in pazienti trattati con sedute di stimolazione del cervello ...

 
Altro

La nave da crociera più ecologica al mondo

Odiate dai veneziani, amate dai turisti, le navi da crociera fanno sempre discutere. Proprio per questo, una società giapponese, la Peace Boat, ha appena firmato un accordo con la finlandese Arctech per realizzare la nave più ecologica del mondo. La Ecoship, così si chiama, costerà attorno ai 500 milioni di dollari e trasporterà fino a 2 mila passeggeri in cento porti di tutto il mondo. Monterà ...

 
Gli U2 a Barcellona bono

Gli U2 a Barcellona

MUSICA

U2, fissata la tappa italiana. Quando e dove comprare i biglietti

Gli U2 tornano in Europa: l’appuntamento con i fan italiani è fissato per l’11 e 12 ottobre 2018 al Mediolanum Forum di Assago (Milano). L’eXPERIENCE + iNNOCENCE Tour, dopo ...

16.01.2018

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

Lutto nel mondo della musica

Morta Dolores OʼRiordan, frontwoman dei Cranberries

La frontwoman dei The Cranberries, Dolores O'Riordan, è morta all'età di 46 anni. La cantante era a Londra per una breve sessione di registrazione. Nel 2017 il gruppo aveva ...

15.01.2018

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Cinema

DiCaprio nel nuovo film di Tarantino su Charles Manson

Leonardo DiCaprio e Quentin Tarantino di nuovo insieme. La star di Hollywood sarà nel cast del nuovo film del regista dopo aver collaborato nel 2012 per Django Unchained. Sul ...

13.01.2018