E' partito il corso gratuito
di cucina e salute
dell'Università dei Sapori

Gubbio

E' partito il corso gratuito
di cucina e salute
dell'Università dei Sapori

Tra i partecipanti al corso molti sono gli aderenti all’Associazione dei diabetici eugubini (Ade Onlus), organizzazione che ha da subito aderito con convinzione al progetto Cibus

12.10.2013 - 09:52

0

E’ partito a Gubbio il corso gratuito Cucina e Salute, organizzato dall’Università dei Sapori e facente parte del progetto Cibus, co-finanziato dalla Provincia di Perugia attraverso il Fondo Sociale Europeo nell’ambito del Programma Operativo Regionale Umbria FSE.

I 15 partecipanti si riuniranno due giorni alla settimana, per un totale di 30 ore, presso la Taverna messa a disposizione dall'Associazione dei Santantoniari.  Diversi i motivi che li hanno spinti a presentare domanda: la volontà di apprendere un modo nuovo di cucinare, più salutare ma comunque gustoso, un forte interesse per una cucina di qualità, anche da parte dei ristoratori che vogliono aggiornare e migliorare le loro competenze, ma anche il desiderio di imparare le tecniche di base della preparazione dei piatti, con un’attenzione specifica agli ingredienti utilizzati, agli zuccheri, al sale e alla loro giusta combinazione per una dieta equilibrata, ma appetitosa e invitante.

Tra i partecipanti al corso molti sono gli aderenti all’Associazione dei Diabetici Eugubini (ADE Onlus), organizzazione che ha da subito aderito con convinzione al progetto Cibus, nella convinzione che apprendere un modo di cucinare salutare sia importante per tutti, ma anche e soprattutto per coloro che convivono con una patologia diffusa: il diabete.

 

Le lezioni del corso Cucina e Salute saranno tenute dallo Chef di Università dei Sapori Oriano Broccatelli che, in coppia con la nutrizionista Silvia Arnone, insegnerà alla classe i segreti di una cucina più salutare, permettendo ai partecipanti di acquisire un knowhow che potranno poi utilizzare nelle proprie case, o nella propria attività di ristorazione, per realizzare nel tempo una dieta ricca ed equilibrata.

 

Università dei Sapori ringrazia tutti i soggetti e gli enti che nel territorio hanno aderito al progetto, che hanno contribuito alla sua realizzazione e si sono adoperati per la diffusione.

 

Per chi è interessato ai corsi Cibus, ha un’età compresa tra i 25 e i 64 anni ed è residente nella provincia di Perugia, è ancora possibile iscriversi entro il 22 novembre sul sito www.universitadeisapori.it – info al 075/5729935 – scegliendo tra tutti i corsi gratuiti che si terranno nei comprensori Perugino, Alto Chiascio, Trasimeno e Spoletino.

La domanda, unitamente alla documentazione richiesta, potrà essere inviata via fax al numero 075.36148, consegnata a mano o tramite raccomandata A/R a: UNIVERSITA’ DEI SAPORI S.C.AR.L. - Strada Montecorneo, 45 - Località Montebello, 06126 - Perugia

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lavoro e carcere, a Pozzuoli nasce la sartoria Marinella

Lavoro e carcere, a Pozzuoli nasce la sartoria Marinella

Napoli, (askanews) - Una sartoria artigianale nel carcere femminile di Pozzuoli, un progetto congiunto fra la celebre casa Marinella produttrice di cravatte di lusso e il ministero della Giustizia. Le cravatte realizzate saranno destinate a doni istituzionali e alla polizia penitenziaria. Il lavoro è cruciale per riconnettere l'individuo con la società, ha detto il ministro della Giustizia Andrea ...

 
A Lione all'asta uno scheletro di mammut di 15mila anni fa

A Lione all'asta uno scheletro di mammut di 15mila anni fa

Lione, (askanews) - All'asta a Lione presso la casa d'aste Aguttes un gigantesco scheletro di mammuth, risalente a 12mila o 15mila anni fa. Fu ritrovato una decina d'anni fa nel ghiaccio della Siberia. E' il più grande esemplare di mammuth mai messo in vendita nelle mani di un proprietario privato; prezzo iniziale fra i 450mila e i 500mila euro. Ne spiega l'importamza Eric Mickeler della Camera ...

 
Gentiloni: intesa Brexit, ora via a seconda fase, molto complessa

Gentiloni: intesa Brexit, ora via a seconda fase, molto complessa

Bruxelles, (askanews) - "Il consiglio europeo ha approvato l'intesa tra la commissione europea e il governo britannico che di fatto avvia una seconda fase del processo di separazione del Regno Unito dall'Unione". Lo ha annunciato da Bruxelles il premier italiano Paolo Gentiloni. "La seconda fase inizia adesso con la consapevolezza che si tratta di un tema molto complicato".

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017