Perugia-Gubbio: guai a chi sbaglia. Fari puntati su Fabinho e Caccavallo

Perugia-Gubbio: guai a chi sbaglia. Fari puntati su Fabinho e Caccavallo

Il commento di Luca Mercadini, caposervizio sport del Corriere dell'Umbria

09.09.2013 - 09:51

0

Derby. Straregionale. Chiamatela come volete la sfida del Curi. Puri formalismi, sofismi che poco contano e nulla aggiungono. Il match di stasera è di per sé interessante e ricco di spunti. Da una parte il Perugia reduce dalla "beffa arbitrale" di Nocera, dall'altra il Gubbio che non può permettersi di iniziare male. La sosta forzata alla prima, il "caso" Marotta e l'arrivo della quotata Salernitana fra 7 giorni al Barbetti vietano ai rossoblù passi falsi. Il Grifo è squadra vera: mediana di quantità e qualità, attacco atomico. Dici Fabinho, aggiungi Mazzeo e ti puoi anche fermare. Basta e avanza per far capire la potenzialità della squadra di Camplone. Ma c'è anche qualcosa da rivedere. La difesa (palle inattive e corsie laterali), allo stadio San Francesco d'Assisi non è sembrata impermeabile. E proprio qua l'ex perugino Bucchi cercherà di sorprendere gli amici biancorossi. Gara accorta e ripartenze veloci, sfruttando( soprattutto) l'estro di Caccavallo. Basterà per reggere l'urto della corrazzata di casa e strappare la prima storica vittoria nel capoluogo di regione? Ma torniamo al Grifo. In casa, davanti al muro compatto della Nord e a una folla strabocchevole è obbligato ad attaccare. Cercando (però) di gestire il match con pazienza. Virtù dei forti che il Perugia deve acquisire per tentare la scalata alla serie B.

Luca Mercadini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Casa delle Donne a Roma, il Senato si mobilita contro lo sfratto

Roma, (askanews) - È lo storico centro del femminismo romano, diventato in quasi 40 anni di vita una vera e propria "istituzione" per la promozione culturale e sociale del mondo femminile che va ben oltre il panorama della capitale. La Casa Internazionale delle Donne a Trastevere ora rischia però la chiusura a causa proprio di un contenzioso con il Campidoglio guidato da Virginia Raggi. La ...

 
Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Addio allo schermo? Come sta cambiando l'arte contemporanea

Milano (askanews) - E' stata una delle opere d'arte simbolo degli ultimi anni, premiata alla Biennale di Venezia del 2013 e poi in giro per i musei più importanti del mondo. "Grosse Fatigue" di Camille Henrot sembra per certi versi rappresentare l'opera d'arte perfetta per il mondo contemporaneo, con il suo mix di visionarietà e di enciclopedismo. Eppure quello schermo che è l'elemento ...

 
Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Enel: arrivano i droni nella centrale di Civitavecchia

Roma, (askanews) - Arrivano i droni nella centrale Enel di Torrevaldaliga Nord di Civitavecchia. A loro sarà affidato il compito di supportare le attività di esercizio, manutenzione e protezione dell'impianto, grazie a soluzioni sviluppate da due star-up: Convexum e Percepto. In particolare, la start-up "Convexum" ha sviluppato un sistema in grado di impedire il sorvolo dell'impianto da parte di ...

 
Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Fiona May

Sì al Todi festival, ma in Umbria non ci sono piste di atletica

Atleta, mamma e ora anche attrice di teatro, Fiona May in Umbria per presentare il suo debutto  al Todi festival 2018, il 25 agosto al teatro Comunale di Todi.

21.05.2018

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Eletta a Corciano

La bella Carolina Miss Mondo Umbria

Carolina Scarscelli, 16 anni, studentessa di Città di Castello è Miss Mondo Umbria 2018. È stata eletta sabato sera al Gherlinda nel corso della finale regionale organizzata ...

21.05.2018

Doppia italia sul podio di Cannes

festival del cinema

Doppia italia sul podio di Cannes

Trionfo dell'Italia al Festival del cinema di Cannes. "Dogman" di Matteo Garrone regala a Marcello Fonte il premio come miglior attore protagonista, mentre Alice Rohrwacher ...

20.05.2018