Perugia-Gubbio. Notari, altro che scaramanzia “In schedina per il derby gioco il 2 secco”

Perugia-Gubbio. Notari, altro che scaramanzia “In schedina per il derby gioco il 2 secco”

Il vicepresidente in vista del match con i Grifoni: “La nostra arma in più dovrà essere la cattiveria”

06.09.2013 - 10:21

0

“Un pronostico sul derby? Te lo faccio alla Sauro Notari: gioco 2secco. Chiaro?". Può sembrare una provocazione? In realtà il vice presidente del Gubbio va sempre all'attacco. E' un imprenditore di successo, un dirigente concreto, che ama più il fare che il parlare. Chiama le cose con il loro nome, senza tanti giri di parole.

E allora si spiega: "Ho visto il Perugia e confermo che si tratta di una squadra molto forte, bene assortita in tutti i reparti. Che schiera giocatori che non hanno bisogno di presentazioni, con un curriculum che parla per loro. Hanno il vantaggio di giocare sul campo amico, al cospetto dei loro tifosi che sono da sempre tra i più numerosi della categoria e che farebbero un figurone anche nelle serie superiori. Ok, tutto questo è vero. E' vero anche che l'obiettivo del Perugia, peraltro dichiarato fin dall'inizio, è conquistare la serie B per cui ci sta tutto e sono convinto che fino alla fine il club biancorosso sarà protagonista in assoluto. Ma... c'è un ma. Non si gioca sulla carta, ma sull'erba. E sull'erba c'è anche il Gubbio, che ha la sua storia il suo blasone, la sua squadra, il suo tecnico, i suoi tifosi che si faranno sentire, statene certi. E il Gubbio vuole giocarsela, e se la giocherà, fino alla fine. Ho guardato negli occhi del nostro tecnico, ho visto quelli dei nostri giocatori: hanno voglia di dimostrare di essere una squadra capace di dare del filo da torcere a tutti. Hanno fame di conquistare risultati importanti. Umiltà, grinta, determinazione, forza e cattiveria agonistica dovranno essere le nostre armi in più. Per cui, ripeto per essere chiaro e non frainteso: sulla carta i pronostici valgono per quello che valgono. Avremo grande rispetto del Perugia, ma nessun timore e i conti li faremo alla fine. Ma io in schedina, ripeto, gioco 2 secco".

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 5 settembre

A cura di Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Ex calciatore La Rosa ucciso a Milano: indagati madre e figlio

Ex calciatore La Rosa ucciso a Milano: indagati madre e figlio

Milano (askanews) - "Noi riteniamo che il movente di questo delitto risieda in una ragione di carattere economico perché la vittima aveva già prestato 30mila euro al Rullo Raffaele, autore dell'omicidio, e la sera in cui è scomparso, il 14 novembre, aveva un appuntamento con il Rullo perché doveva consegnargli altri ottomila euro. Quindi riteniamo che questa sia stata la causa per cui Rullo, con ...

 
Pronti per le feste? Tagli e acconciature per Natale e Capodanno

Pronti per le feste? Tagli e acconciature per Natale e Capodanno

Roma, (askanews) - Le feste natalizie sono alle porte e sono l'occasione per un cambio di look per le serate natalizie oppure per pensare a un'acconciatura facile e d'effetto per il Capodanno. Tra i must di stagione, come spiega l'hairstylist Cristiano Russo, i long bob, le tinte a sfumare tono su tono e le trecce spettinate. "In questo momento vanno moltissimo questi longbob o anche un più corto ...

 
A Roma l'Incanto Quartet: 4 donne soprano incontrano il pop

A Roma l'Incanto Quartet: 4 donne soprano incontrano il pop

Roma, (askanews) - Sul palco del Teatro Ambra Jovinelli a Roma il 18 dicembre debutta lo spettacolo "L Opera incontra il Pop", che vede protagonista il quartetto "Incanto", formato da Rossella Ruini, Laura Celletti, Francesca Romana Tiddi e Claudia Coticelli, 4 soprani di formazione classica ed evoluzione pop-crossover. La regia è di Guido Tognetti, gli arrangiamenti musicali di Fabrizio Palma e ...

 
Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017

Il funambolo e l'idea di Alchemika

Oltre l'esibizione

Il funambolo e l'idea di Alchemika

L’idea di riportare un equilibrista sospeso sulle teste dei perugini a un secolo da Strucinàide non è poi così nuova. Chi ha una qualche dimestichezza con la vita culturale ...

09.12.2017