Cipolleto, vanno a divertirsi alla sagra e i ladri rubano i gioielli nella loro abitazione

Cipolleto, vanno a divertirsi alla sagra e i ladri rubano i gioielli nella loro abitazione

L’episodio è avvenuto nella notte di Ferragosto. Secondo i carabinieri i malviventi potrebbero essere vicini alle vittime

17.08.2013 - 15:15

0

Hanno approfittato dell’assenza dei proprietari della casa (usciti per partecipare alla sagra paesana) e hanno portato via tutto quello che hanno trovato, dai gioielli agli oggetti di maggior valore. E’ quanto accaduto nella serata del 14 agosto a Cipolleto, frazione situata a sud del territorio. L’estate, si sa, è il periodo “preferito” dai topi d’appartamento e la modalità con cui i ladri hanno agito nella circostanza rientra in quella più utilizzata. Mercoledì scorso appunto la frazione di Cipolleto era quanto mai affollata per la festa paesana, non solo dagli abitanti della stessa località, ma anche da tanta altra gente proveniente dalle zone limitrofe. Tra i presenti pure i proprietari dell’abitazione svaligiata, usciti per trascorrere una serata in allegria e spensieratezza.
Al ritorno l’amara sorpresa, con la casa completamente devastata dal blitz dei malviventi, cassetti rimossi e soprattutto la consapevolezza che l’abitazione fosse stata violata.
I ladri (entrati rompendo il vetro della finestra del bagno) hanno portato via praticamente indisturbati una massiccia quantità di gioielli, di oro, indumenti e oggetti di valore; tra questi un nuovissimo iPad che i proprietari della casa avevano comprato soltanto da qualche settimana. Proprietari che hanno subito sporto denuncia ai carabinieri. I militari sono accorsi all’interno dell’abitazione per ricostruire i fatti insieme alle vittime del furto.
Dopo la spiegazione dell’accaduto gli uomini guidati dal comandante Pierangelo Iannicca hanno lasciato intendere come gli autori del blitz avessero “marcato” i proprietari da giorni e non appena accortisi della loro uscita da casa abbiano approfittato della situazione favorevole. I carabinieri inoltre non hanno escluso che i ladri siano persone vicine alle vittime, o comunque ne conoscano le abitudini e i movimenti.
Quel che è certo è che l’episodio desterà preoccupazione nell’intero territorio, soprattutto in vista delle numerose sagre che caratterizzeranno la fase conclusiva dell’estate, occasione propizia per i topi d’appartamento.

A cura di Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

L'arresto per il delitto dei Parioli, due gambe in un cassonetto

Roma, (askanews) - E' stato arrestato il presunto responsabile dell'omicidio di una donna a Roma; si tratta del fratello della vittima il cui cadavere fatto a pezzi era stato distribuito in vari cassonetti dei quartieri Parioli e Flaminio. I due abitavano assieme in un appartamento di via Guido Reni e avrebbero spesso litigato per questioni di soldi. La prima macabra scoperta è avvenuta la sera ...

 
Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Diana indimenticata icona di stile a 20 anni dalla morte

Londra (askanews) - Ha cambiato il look alla monarchia inglese, ma non solo, è stata un'icona di eleganza e un simbolo del suo tempo. Vent'anni dopo la tragica morte di Lady Diana, il ricordo della "principessa del popolo" è ancora vivissimo. Per comprenderne meglio la figura a Londra è stata allestita a febbraio una mostra a Kensington Palace sulla sua personale concezione di stile. ...

 
La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

La leonessa di Aleppo trasferita ha fatto un leoncino

Roma, (askanews) - Ha partorito un leoncino Dana, uno dei tredici animali dello zoo "Magic World" di Aleppo trasferiti dalla città semidistrutta a cura dell'associazione Four Paws. Dana si trova ora in una riserva vicino ad Amman, in Giordania, assieme agli altri animali trasferiti (altri quattro leoni, due tigri, due orsi neri asiatici, due iene e due cani). Poche ore dopo il trasferimento, il ...

 
Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Usa, rimosse statue sudiste a Baltimora, nessuna violenza

Baltimora (askanews) - L'America ancora una volta divisa tra tolleranza e razzismo. Le statue dedicate ai principali protagonisti degli Stati Confederati d'America sono state velocemente rimosse dalle strade e dai parchi di Baltimora, in Maryland, pochi giorni dopo le violenze scoppiate nella vicina Virginia per la rimozione di monumenti simili. Le operazioni della polizia sono state seguite da ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017