Cipolleto, vanno a divertirsi alla sagra e i ladri rubano i gioielli nella loro abitazione

Cipolleto, vanno a divertirsi alla sagra e i ladri rubano i gioielli nella loro abitazione

L’episodio è avvenuto nella notte di Ferragosto. Secondo i carabinieri i malviventi potrebbero essere vicini alle vittime

17.08.2013 - 15:15

0

Hanno approfittato dell’assenza dei proprietari della casa (usciti per partecipare alla sagra paesana) e hanno portato via tutto quello che hanno trovato, dai gioielli agli oggetti di maggior valore. E’ quanto accaduto nella serata del 14 agosto a Cipolleto, frazione situata a sud del territorio. L’estate, si sa, è il periodo “preferito” dai topi d’appartamento e la modalità con cui i ladri hanno agito nella circostanza rientra in quella più utilizzata. Mercoledì scorso appunto la frazione di Cipolleto era quanto mai affollata per la festa paesana, non solo dagli abitanti della stessa località, ma anche da tanta altra gente proveniente dalle zone limitrofe. Tra i presenti pure i proprietari dell’abitazione svaligiata, usciti per trascorrere una serata in allegria e spensieratezza.
Al ritorno l’amara sorpresa, con la casa completamente devastata dal blitz dei malviventi, cassetti rimossi e soprattutto la consapevolezza che l’abitazione fosse stata violata.
I ladri (entrati rompendo il vetro della finestra del bagno) hanno portato via praticamente indisturbati una massiccia quantità di gioielli, di oro, indumenti e oggetti di valore; tra questi un nuovissimo iPad che i proprietari della casa avevano comprato soltanto da qualche settimana. Proprietari che hanno subito sporto denuncia ai carabinieri. I militari sono accorsi all’interno dell’abitazione per ricostruire i fatti insieme alle vittime del furto.
Dopo la spiegazione dell’accaduto gli uomini guidati dal comandante Pierangelo Iannicca hanno lasciato intendere come gli autori del blitz avessero “marcato” i proprietari da giorni e non appena accortisi della loro uscita da casa abbiano approfittato della situazione favorevole. I carabinieri inoltre non hanno escluso che i ladri siano persone vicine alle vittime, o comunque ne conoscano le abitudini e i movimenti.
Quel che è certo è che l’episodio desterà preoccupazione nell’intero territorio, soprattutto in vista delle numerose sagre che caratterizzeranno la fase conclusiva dell’estate, occasione propizia per i topi d’appartamento.

A cura di Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Migranti, Fico: "Con l'Europa bisogna essere duri, molto duri"

Migranti, Fico: "Con l'Europa bisogna essere duri, molto duri"

Napoli, (askanews) - "La questione sui migranti, lo dico ormai da molto, è una questione che va assolutamente affrontata con l'Europa e bisogna essere duri con l'Europa, molto duri perché c'è stato un lavarsene le mani troppo grande in questi anni e allora è molto importante riuscire a tutelare e a mettere in salvaguardia tutte le persone che sono presenti sulle navi, come è stato fatto ieri con ...

 
Fico: con "società senza carceri" Beppe Grillo crea dibattito

Fico: con "società senza carceri" Beppe Grillo crea dibattito

Napoli, (askanews) - "Beppe nei suoi post dà sempre una visione del mondo e crea un dibattito": dal cortile della casa circondariale di Poggioreale, a Napoli, Roberto Fico risponde così a una giornalista che gli chiede di commentare il lungo post di Beppe Grillo in cui il fondatore del Movimento 5 Stelle parla di una "società senza carceri". Il presidente della Camera ricorda che il comico ha ...

 
Ambiente, Braga (Pd): bene ok Camera a commissione ecomafie

Ambiente, Braga (Pd): bene ok Camera a commissione ecomafie

Roma, (askanews) - "La Camera ha approvato in prima lettura la legge che istituisce anche nella XVIII Legislatura la Commissione d'inchiesta sulle ecomafie. Questo anche sulla base di una proposta a mia prima firma e sottoscritta dai colleghi del Pd. Ci auguriamo che il Senato possa approvare tempestivamente la legge e si possa dare vita in tempi rapidi a questa commissione d'inchiesta, che nella ...

 
Giusy Versace a Capri: "Lo Stato riconosca lo sport come diritto"

Giusy Versace a Capri: "Lo Stato riconosca lo sport come diritto"

Capri, (askanews) - L'atleta paralimpica Giusy Versace è stata premiata nell'ambito della manifestazione "Eccellenze a Capri". La neo-eletta deputata di Forza Italia, che in seguito a un grave incidente stradale indossa due protesi in fibra di carbonio al posto delle gambe, porta avanti le sue battaglie per lo sport e i disabili anche in Parlamento. Al forum sul turismo sportivo ha parlato della ...

 
Musicista umbro a Londra

Il riconoscimento

Musicista umbro a Londra

Il musicista tifernate Fabio Battistelli, venerdì 20 luglio, suonerà a Londra al King Place, una delle sale più importanti del Regno Unito. Fabio suonerà con musicisti di ...

16.07.2018

Il Savoia s'infortuna e sceglie di operarsi a Città di Castello

Cronaca

Il Savoia s'infortuna e sceglie di operarsi a Città di Castello

Emanuele Filiberto di Savoia sarà operato nell’ospedale di Città di Castello dopo un infortunio. Ha scelto di essere trasferito nell'ospedale tifernate dopo aver rotto il ...

16.07.2018

Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Umbria jazz

Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Sono solo alcuni dei tanti artisti che hanno incrociato la sua strada, pochissimi rispetto alla gran mole di lavoro svolto nel corso di settanta anni di musica, ma l’effetto ...

14.07.2018