Gubbio, comprano un set di pentole con una banconota da 100 euro falsa

Gubbio, comprano un set di pentole con una banconota da 100 euro falsa

Arrestate due donne residenti a Roma. Avevano cercato di usare i soldi contraffatti anche in un bar ma senza successo. Sono state rintracciate dai carabinieri lungo la strada della Contessa con 650 euro "puliti"

10.08.2013 - 15:11

0

I carabinieri di Gubbio hanno tratto in arresto due donne entrambe residenti a Roma, una 40enne e una 21enne. Tutto parte da una segnalazione arrivata nel pomeriggio dello scorso giovedì da parte dei militari della stazione di Cagli alla centrale operativa della compagnia eugubina. Le due donne avevano provato a spendere una banconota falsa in un bar, ma invano infatti la titolare del bar si era accorta che la banconota da 100 euro era palesemente contraffatta. Con la stessa banconota avevano inoltre tentato di acquistare una set di pentole, questa volta riuscendoci.
I titolari del negozio truffato, accortisi del fatto, hanno contattato i carabinieri di Cagli che a loro volta avvertivano quelli eugubini che hanno intercettato la macchina con a bordo le due donne vicino al parcheggio di un ristorante lungo la strada della Contessa dove con tutta probabilità si erano fermate per provare a spendere altro denaro falso.
Condotte in caserma per gli accertamenti di rito, i militari di Gubbio hanno ricostruivano la vicenda e hanno sequestrato la banconota da 100 euro falsa. Le due donne sono state inoltre trovate in possesso di 650 euro non contraffatti, accumulati, probabilmente utilizzando soldi contraffatti e avendo indietro come resto denaro “pulito”. Sono state quindi arrestate e portate al carcere di Capanne a disposizione della magistratura perugina.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Gerusalemme capitale, in piazza la rabbia dei palestinesi

Ramallah (askanews) - Migliaia di palestinesi sono scesi in piazza a Ramallah, in Cisgiordania, una ventina di Km a nord di Gerusalemme, per protestare contro la scelta del presidente americano, Donald Trump di riconoscere proprio Gerusalemme come capitale dello Stato d'Israele, spostandovi da Tel Aviv la sede dell'ambasciata americana. Nel frattempo, Fatah, il movimento del presidente ...

 
Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Clima Gentiloni: possiamo fare di più e meglio

Roma (askanews) - "L'ambiente è uno degli impegni fondamentali di cui c'è un estremo bisogno per questo deve esserci uno sforzo da parte di tutti. Possiamo fare di meglio. In questo anno di governo io ho cercato, a dispetto della mia biografia, di fare qualche sforzo ma dobbiamo fare di meglio e di più". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei ...

 
Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

annuncio in diretta tv

Festival di Sanremo 2018: ecco il cast di Baglioni

L'attesa è finita. Sono stati annunciati in diretta su Rai1, nella notte di venerdì 15 dicembre, i nomi dei 20 big e delle 8 nuove proposte che gareggeranno nel 68esimo ...

16.12.2017

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Golden Globe

Tutte le nomination: c'è anche l'Italia con 5 candidature

Annunciate a Los Angeles le candidature per la 75esima edizione dei Golden Globe 2018, che si terranno il 7 gennaio al Beverly Hilton Hotel, sede della manifestazione. Bene ...

11.12.2017

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

capitale in lutto

E' morto Lando Fiorini, "core de Roma"

E' morto Lando Fiorini. Il cantante, che avrebbe compiuto 80 anni a gennaio, è deceduto a Roma nel pomeriggio di sabato 9 dicembre dopo una lunga malattia. Le conferme sono ...

09.12.2017