Il Falco incubo delle Vespe. "E non c'è due senza tre..."

Il Falco incubo delle Vespe. "E non c'è due senza tre..."

Con la maglia del Crotone lo scorso anno ha realizzato una doppietta proprio alla Juve Stabia. L’attaccante motivato: “Proveremo a vincere anche a Castellammare”

10.08.2013 - 15:03

0

Sandomenico: "Se ha giocato in B vuol dire che ha qualcosa in più di un semplice attaccante di Prima divisione. Infatti ha un gran tiro, un bel dribbling, gioca per la squadra: insomma è un attaccante moderno e completo". Caccavallo: "E' un ottimo calciatore, ma soprattutto un bravo ragazzo. Me l'avevano detto alcuni ex compagni come Maiello, Mazzotta e Ciano. Se a Crotone lo hanno lasciato andar via vuol dire che non ci hanno capito niente, meglio per noi".
A sentire questi giudizi, da parte di due dei suoi compagni, il centroavanti del Gubbio Vito Falconieri resta colpito: "Non so che dire, non me l'aspettavo. Posso solo ringraziarli di avere avuto parole così belle nei miei confronti. Però anch'io posso dire altrettanto di loro e aggiungere che sono fortunato nell'avere trovato compagni così, una squadra di bravissimi giocatori e di bravissimi ragazzi, un mister preparato, competente, giovane che, come noi, ha voglia di vincere, uno staff che cerca di aiutarti in ogni modo, una società che ti mette nelle condizioni di poter lavorare serenamente e un pubblico che fin dal primo allenamento ci sostiene con calore e passione".

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 9 agosto
A cura di Euro Grilli
  

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Altro

, puntiamo a 3-4 consiglieri regionali

‘Pronto soccorso light’ sul territorio, più controllori sugli autobus, raddoppio della Pontina, un polo unico per i rifiuti. Sono alcune delle ricette illustrate in un’intervista all’Adnkronos da Mauro Antonini, candidato alla presidenza della Regione Lazio per Casapound Italia, ospite del Palazzo dell'Informazione.

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

Europa chiude debole, bene Milano

Le borse europee chiudono poco mosse l'ultima seduta della settimana, a eccezione di Milano che - complice la 'correzione' di Juncker sulla stabilità politica in Italia - recupera la flessione. Milano guadagna lo 0,93%, lo spread tra Btp e Bund si attesta a 141 punti. In territorio positivo Francoforte +0,18% e Parigi +0,15%, in flessione Londra - 0,11%. A Piazza Affari ben comprati i bancari, le ...

 
Altro

M'illumino di meno, luci spente al Palazzo dell'Informazione

Luci spente sulla facciata del Palazzo dell'Informazione. Questo il segnale - alle 18.00 in punto - dell'adesione del gruppo AdnKronos a 'M'illumino di Meno', iniziativa lanciata dalla trasmissione di Radio2 'Caterpillar' per la Giornata nazionale del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili

 
I tanti universi del Fuseum

Alla scoperta dell'arte

I tanti universi del Fuseum

In mezzo al verde e alla natura di Montemalbe, bella collina di Perugia, da una casa museo s’alza il richiamo di una nuova stagione. Quella casa è l’universo dei tanti ...

23.02.2018

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

In concerto

Ritmo e adrenalina, c'è Caparezza

Qualcuno si ricorderà quella notte d’inverno di quattordici anni fa. Metà gennaio del 2004, giorno più giorno meno. A Perugia c’era ancora il Norman, e il più delle volte i ...

23.02.2018

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

Dal palco dell'Ariston

Ultimo e Moro, passaggio in Umbria

L’eco di Sanremo 2018 si fa sentire. Con l’arrivo di due big. Mercoledì 28 febbraio alle 17.30 il centro commerciale Quasar Village di Ellera di Corciano ospiterà il ...

23.02.2018