Giammarioli esce allo scoperto dopo il test, se prende Cori o Fofana le ambizioni cambiano

Giammarioli esce allo scoperto dopo il test, se prende Cori o Fofana le ambizioni cambiano

Il "gioco delle coppie", non c’entra nulla ma serve per spiegare la strategia del diesse che ora sul mercato va a caccia di due giocatori: un terzino sinistro e una punta

29.07.2013 - 18:17

0

Il “gioco delle coppie”, fortunato programma televisivo di tante primavere fa, non c’entra nulla ma serve per spiegare la strategia di Giammarioli (ieri a Roccaporena ha seguìto attentamente la prova del rossoblù Domini in prova con il Monaco, ndr) che ora sul mercato va a caccia di due giocatori: un terzino sinistro e una punta.
Ecco perché: per via dell’età anagrafica fissata dalla Lega a 25 anni, il diesse rossoblù ha escogitato “le coppie” con un titolare più esperto e un sostituto giovane, più tre jolly, in modo da avere la possibilità di un turn over scientifico. In difesa Bartolucci-Laeza (o Traorè), Briganti-Tartaglia, Radi-Ferrari. Manca la “spalla” di Giallombardo. A centrocampo Malaccari-Moroni, Boisfer-Sarr, Baccolo-Tamasi. In attacco Caccavallo-Cocuzza, Sandomenico-Russo: manca il “paio” con Falconieri.
“Abbiamo Luparini che va benissimo come attaccante - precisa Giammarioli - soprattutto se puntiamo a un campionato tranquillo. Ma se prendo Cori (o Fofana, ndr) o un giocatore veloce e comunque con caratteristiche diverse, allora gli obiettivi devono cambiare per forza ed essere più ambiziosi”. Dopo le coppie tre jolly: Luparini per l’attacco, Semeraro tra centrocampo e difesa, Traorè o Laezza per la difesa. Il totale tra coppie e jolly dà 25, il numero finale della rosa. Ma ci potrebbe stare anche una contrazione a 23.Vedremo.

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
Alla Darsena il Duo Bucolico

Notte in pista

Alla Darsena il Duo Bucolico

Sabato, 19 agosto, sarà il caso di muoversi verso il Lago Trasimeno, come di consueto. Alla Darsena si fa sul serio: sul palco del locale di Castiglione del Lago si esibirà ...

18.08.2017

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Novità discografiche

Ancora un disco "tiratissimo" per Olden

Ci sono voluti quasi tre mesi per metterci a parlare di questo disco, perché d’estate le cose da raccontare in provincia son tante. Ma finalmente eccoci qua, a dirvi che il ...

18.08.2017

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il toto nome

Un direttore per il Teatro Stabile dell'Umbria

Il suo nome, Franco Ruggieri, (scritto subito sotto il logo del Teatro Stabile), è sparito dal depliant con il programma della Stagione di prosa 2017-2018 del teatro ...

18.08.2017