Gubbio, il nuovo allenatore come Godot: il Giamma a pranzo col prescelto

Gubbio, il nuovo allenatore come Godot: il Giamma a pranzo col prescelto

Fioriti: “Uno mi ha colpito in particolare. Sarà una decisione condivisa da tutti”. I rossoblù intanto ufficializzano gli acquisti di Sarr, Tartaglia, del portiere Cacchioli e la conferma di Baccolo

07.07.2013 - 16:54

0

Sul taccuino di Giammarioli tre nomi, al massimo quattro: Lopez (secondo di EdyReia alla Lazio), Modica e un paio di tecnici coperti da una cortina di riservatezza quasi inossidabile che potrebbero ancora essere sotto contratto e che sarebbero in procinto di risolvere i loro obblighi con le attuali società di appartenenza.
Il diesse incontrerà oggi a pranzo (o forse a cena) il prescelto, colui che andrà a sostituire Sottil sulla panchina del Gubbio, e domani potrebbe esserci la fumata bianca.“Faremo quanto è possibile per annunciarlo domenica (domani, ndr) – ha confermato il presidente Fioriti - anche perché vorrei esserci anche io. Ma è comunque una scelta delicata, che non vogliamo sbagliare. Per cui se dovesse servire un giorno in più non sarà un problema. La calma e la lucidità sono le migliori consigliere”.

Presidente, Stefano Di Chiara, in televisione, a Sky, ha fatto intendere di essere lui il nuovo mister del Gubbio.
“Me l’hanno riferito, e se così è dico che è stato fatto un annuncio sbagliato, una cosa non rispondente alla verità perché ad oggi, fino a questo momento, il Gubbio non ha fatto una scelta”.
Fioriti non si sbilancia: “I candidati sono tutti allo stesso livello: se fossero in tre avrebbero il 33,3 per cento di possibilità ciascuno. E poi ci tengo anche a precisare che il nome del nuovo allenatore, quando sarà ufficializzato, sarà il frutto una scelta condivisa da me, dal vicepresidente Notari, dal Gubbio, dal Parma, da tutti. Stefano (Giammarioli, ndr) e Leonardi si stanno confrontando su questo argomento perché è di vitale importanza per la buona riuscita del progetto stesso”.

Tra i tecnici con i quali lei ha parlato ce n’è uno che l’ha colpita in particolare?
“Sì, ma non dirò chi è. E poi ripeto: il nuovo allenatore sarà il frutto di una scelta condivisa. Le cose sono cambiate e colui che sarà chiamato a guidare il Gubbio dovrà accettare di trovare una squadra praticamente già costruita, uno staff che è quasi definitivo e un modo di fare calcio moderno, diverso ai soliti cliché. Ed è anche per questo motivo che rispetto al passato ci siamo presi tutto il tempo che abbiamo ritenuto necessario”.

Mercato E’ arrivata l’ufficialità sui nuovi acquisti del Gubbio che avevamo anticipato nell’edizione di ieri e giovedì. Si tratta del centrocampista Badara Sarr (’94) dalla Primavera del Parma; Angelo Tartaglia (’92)difensore anche lui in prestito dal Parma che lo ha prelevato dall’Andria Bat dove ha militato nello scorso torneo di Prima divisione; Ivan Cacchioli (’90 )di ruolo portiere, proveniente dal Pavia ma di proprietà del Parma. Vestirà ancora rossoblù Pietro Baccolo (’90) per il quale è stato rinnovato il prestito dalla società emiliana.

Sottil ha risolto Ieri mattina è stato risolto consensualmente il contratto che legava Andrea Sottil alla società rossoblù.

Belfasti alla Pro Vercelli Intanto è ufficiale il passaggio in comproprietà con la Juventus del terzino sinistro Nazzareno Belfasti alla ProVercelli.

A cura di Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Voto in Giappone, Abe chiede l'ok per la riforma costituzionale

Tokyo (askanews) - Shinzo Abe alla prova della verità. Il 22 ottobre in Giappone si vota per la Camera dei rappresentanti, un passaggio importante per il premier nipponico che ha indetto le elezioni anticipate con il doppio obiettivo di ottenere un mandato per la riforma costituzionale e dirottare in ambito sociale l'extragettito che dovrebbe giungere dal 2020 grazie all'incremento della tassa ...

 
Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Conegliano Valdobbiadene superiore Docg, il prosecco eroico

Milano (askanews) - Nel variegato mondo del prosecco, occupa un posto di eccellenza. Un'eccellenza garantita dal territorio su cui nasce, quelle colline adagiate tra le asperità delle Dolomiti e la laguna veneta. E dalla sapienza degli uomini che qui lo producono da oltre 140 anni. Il Conegliano Valdobbiadene prosecco superiore Docg è il frutto di questo lembo di terra fortunata, 15 Comuni nelle ...

 
Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Kenya, Odinga: solo con riforme potremmo partecipare ad elezioni

Roma, (askanews) - Ancora non è troppo tardi per approvare le riforme che farebbero riconsiderare al leader dell'opposizione kenyana Raila Odinga la sua decisione di ritirarsi dalle elezioni presidenziali del 26 ottobre. Lo ha affermato lo stesso Odinga parlando con la stampa dopo le dimissioni di Roselyn Akombe, membro della Commissione elettorale che si è detta convinta della parzialità di ...

 
A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

A Ischia al via il G7 dei ministri dell'Interno tra le proteste

Ischia, (askanews) - I sette ministri dell'interno delle principali democrazie industrializzate del mondo si incontrano a Ischia per il vertice del G7 su contrasto al terrorismo, anche via web, e lotta ai foreign fighters di ritorno dai territori liberati dall'Isis. In tanti però sono scesi in piazza per chiedere ai grandi politiche diverse e che tutelino i diritti umani. Ecco alcune voci del ...

 
Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Il fatto

Marco Della Noce rovinato dalla separazione: il comico di Zelig ora vive in auto

Dalla fame all'indigenza. E' la storia di Marco Della Noce, celebre comico di Zelig. Il cabarettista, del quale è impossibile dimenticare il personaggio di Oriano Ferrari, ...

19.10.2017

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017