Gubbio sconvolta dal dolore per la morte del bimbo di otto anni

Gubbio sconvolta dal dolore per la morte del bimbo di otto anni

I funerali sono previsti per domani. E' stato un gesto nobile quello dei genitori che hanno deciso di donare gli organi del piccolo, l'équipe del Santa Maria della Misericordia ha provveduto all'espianto

26.06.2013 - 08:43

0

Sono ore di dolore per la comunità eugubina che si stringe attorno alla famiglia del bambino di otto anni morto domenica pomeriggio in seguito a un terribile incidente. Il piccolo sabato sera era insieme al padre nell’azienda agricola di famiglia a Vallingegno, quando si è ferito gravemente sbattendo la testa. Era salito sul piano di carico di un furgone guidato dal papà, che si è fermato ed è sceso per aprire un cancello, quando il mezzo, per cause da accertare, si è sfrenato all’improvviso. Il piccolo ha tentato istintivamente di salvarsi lanciandosi dal mezzo, ma cadendo ha battuto la testa o forse è stato urtato dallo stesso furgone. La situazione era apparsa subito molto grave: soccorso era stato trasportato all’ospedale di Santa Maria della Misericordia di Perugia, domenica purtroppo la tragica notizia della morte.  

Servizio integrale nel Corriere dell’Umbria del 25 giugno
A cura di Anna Maria Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Alunni (Confindustria), dopo il 4 marzo non toccate il job act
Elezioni 2018, parla il presidente degli industriali umbri

Alunni (Confindustria ), chiunque vinca non tocchi il job act

Cosa temono di più gli industriali italiani dalle urne del 4 marzo? "Che si torni indietro rimettendo in discussione anche ciò che di buono si è fatto. Ad esempio una buona riforma come il job act". Lo sostiene in questa video intervista al Corriere dell'Umbria il presidente degli industriali umbri, Antonio Alunni. Che chiede al prossimo governo anche una politica sull'immigrazione più azzeccata ...

 
Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Le cheerleaders nordcoreane ballano al suono della loro banda

Pyeonchang (Corea del Sud), (askanews) - Sono state la principale attrazione nordcoreana durante le storiche olimpiadi invernali di Pyeonchang in Corea del Sud, che hanno segnato un timido disgelo in nome dello sport fra le due Coree: la squadra di cheerleaders della Corea del Nord ha ballato al suono della sua banda per la gioia di centinaia di persone accorse a vederle sventolando la bandiera ...

 
Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

L'intervista

Con Montesano al Lyrick trionfa la romanità

C’è Enrico Montesano sabato 17 e domenica 18 febbraio al teatro Lyrick di Assisi nell'anteprima nazionale del “Conte Tacchia”, commedia in musica, rivisitazione del film del ...

17.02.2018

Arriva Sfera Ebbasta

L'appuntamento

Arriva Sfera Ebbasta

Il Centro Commerciale Collestrada è pronto per un evento d'eccezione: domenica 18 febbraio alle 17 salirà sul palco Sfera Ebbasta, in tour per promuovere "ROCKSTAR" il nuovo ...

17.02.2018

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

La mostra

Da Raffaello a Canova fino a Balla, a Perugia cento capolavori riportati alla luce

Per capire fino in fondo il prestigio dell'Accademia di San Luca bisogna partire dai suoi depositi. E' uno dei rari posti al mondo dove in magazzino si può trovare anche un ...

17.02.2018