Gubbio, nel calcio meglio lasciar da parte le questioni personali

Gubbio, nel calcio meglio lasciar da parte le questioni personali

Il punto di Luca Mercadini

26.06.2013 - 10:01

0

Nel calcio ci sta tutto. E il contrario di tutto. Figuriamoci se ci meravigliamo per il “siluro” di Sottil. Resta un fatto, però. Che, alla fine dei conti, il tecnico piemontese non è stato riconfermato (pur avendo un altro anno di contratto) perché antipatico. Perché burbero nei modi e poco incline alla conversazione con qualche dirigente. Insomma, una decisione più di pancia che di testa. Che nel calcio, comunque ci sta. Non è la prima volta che accade e non sarà nemmeno l’ultima. Quello che fa specie, nel caso in questione, è il perdere di vista alcuni aspetti. A cominciare dal risultato del campo, con l’ottavo posto conquistato e l’accesso alla Tim Cup.
Viene da chiedersi, allora: come mai Sottil non è stato esonerato dopo le 6 sconfitte consecutive e una situazione di classifica preoccupante? No, viene licenziato dopo un finale di stagione positivo e la rimonta fino a metà classifica. E in tutto questo non dobbiamo dimenticare il rapporto con i tifosi, in gran parte a sostegno del tecnico. Per non dire di quello con la “vecchia guardia”: Sandreani (futuro dt), Briganti, Radi, Boisfer e Bartolucci sono tutti con Sottil. Come con l’allenatore sono da sempre Giammarioli e Rodolfo Mencarelli (unico tra i dirigenti).
E poi c’è la questione contratto, con la società che dovrà pagare fino all’ultimo centesimo l’onorario del tecnico sobbarcandosi (probabilmente) pure l’onere del nuovo (se non viene dal Parma). E allora, per favore, non tiriamo fuori la balla del contratto (troppo alto) di Sottil: la verità è più semplice. Il tecnico non è mai entrato nelle simpatie dei dirigenti. E il ritorno di Notari (ha dato una bella mano sulla delicata questione delle fidejussioni) è stato decisivo.
Per chi non lo avesse capito, abbiamo preso una posizione netta, a favore del tecnico. Altri si nascondono dietro un dito, si trincerano nell’anonimato ma dimenticano una cosa, non certo di poco conto. Sottil ha un altro anno di contratto. E poi ci lamentiamo che non ci sono i soldi...

Luca Mercadini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"
VIDEO

A Barcellona le Festes de Gràcia continuano: "Vincere la paura"

Barcellona (askanews) 18 agosto 2017 - Quella delle feste rionali estive è una delle tradizioni più sentite di Barcellona, ed è stata travolta dall'attentato della Rambla, come tutta la vita della metropoli catalana. Nel quartiere di Gràcia quest'anno si celebra il 200mo anniversario delle "Festes" più antiche e scenografiche della città, che durano un'intera settimana e cominciano a Ferragosto. ...

 
Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli
IL VIDEO

Terrorismo, a Milano nuove barriere in centro e sui Navigli

Milano (askanews) 19 agosto 2017 - "Ci stiamo concentrando sulla zona del Duomo, della Galleria Vittorio Emanuele II e delle zone più visitate in questo momento, e stiamo facendo una verifica per rafforzare il posizionamento dei 'new jersey' in Darsena e sui Navigli". A Milano spuntano nuove barriere di cemento armato antiterrorismo per impedire l'accesso ai veicoli nelle zone pedonali più ...

 
Ecco Miss Umbria

La scelta

Ecco Miss Umbria

Venti principesse per un trono, quello di regina della bellezza umbra. Sarà incoronata lunedì sera 21 agosto, in piazza del Municipio a San Giustino, Miss Umbria 2017 che ...

21.08.2017

il gabibbo striscia la notizia

"STRISCIA LA NOTIZIA" IN LUTTO

E' morto il Gabibbo: Gero Cardarelli stroncato da un male incurabile

E' morto Gero Cardarelli, che per 27 anni è stato la vera anima del Gabibbo. Gero era infatti l'uomo che animava, da dentro, il celebre pupazzo rosso di "Striscia la notizia"....

20.08.2017

Jerry Lewis

Jerry Lewis

LUTTO NEL MONDO DELLO SPETTACOLO

Addio a Jerry Lewis, genio della comicità

È morto a Las Vegas, a 91 anni, l’attore statunitense Jerry Lewis, considerato dalla critica uno dei comici più celebri dello spettacolo Usa. Lo ha riportato alle 19.55 (ora ...

20.08.2017