Gubbio e Sottil, si tratta sull’ingaggio. Fioriti vuole un passo indietro

Gubbio e Sottil, si tratta sull’ingaggio. Fioriti vuole un passo indietro

Giorni decisivi: il presidente punta a un ritocco al ribasso ma alla fine le parti dovrebbero trovare l’accordo. Si lavora ancora sul fronte conferme: piace Malaccari, Bazzoffia potrebbe lasciare

11.06.2013 - 12:40

0

Un passo indietro. E’ quello che chiede il presidente Fioriti al tecnico Sottil relativamente al secondo anno del contratto del mister di Venaria Reale. L’ingaggio èd i circa 70mila euro e il numero 1 di via Paruccini vorrebbe da parte dell’allenatore quanto meno un segnale di apertura, con un abbassamento (anche lieve) delle pretese economiche.
Dal canto suo Sottil (almeno per ora) pare fermo sulla posizione di partenza, facendo pesare in qualche modo gli addii del tecnico in seconda Teo Coppola e del preparatore atletico Busolin.
Per sciogliere il rebus si dovrà attendere ancora qualche giorno: il fatto tuttavia che Sottil abbia l’appoggio del ds Giammarioli (l’uomo addetto alla mediazione tra i due “contendenti”), di Sandreani e dell’ad del Parma Leonardi fa propendere la bilancia a favore di una conferma dell’allenatore piemontese. Senza dimenticare inoltre che in caso di addio a Sottil dovrebbero comunque essere versati i 70mila euro di ingaggio che prevede il biennale firmato l’estate scorsa con il club di via Paruccini.
Tutt’altro che semplice poi trovare alternative meno onerose: un esempio? Vecchi, attuale tecnico del Sud Tirol, ha un contratto in essere con gli altoatesini e ha richieste dalla Reggina, in serie B, e addirittura dalla Primavera della Juventus.
Il nodo principale da risolvere dunque in casa rossoblù pare essere quello dell’allenatore, visto che l’accordo con il Parma spalanca le porte per un allestimento della rosa in tempi relativamente brevi, con organico ultimato intorno ai primi di luglio.

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 10 giugno
A cura di Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Hong Kong, in carcere i leader del Movimento degli Ombrelli

Hong Kong, in carcere i leader del Movimento degli Ombrelli

Hong Kong, (askanews) - Joshua Wong e altri due giovani leader del Movimento degli Ombrelli sono stati condannati a pene detentive a Hong Kong per il loro ruolo nelle proteste pro-democratiche del 2014. Wong, Nathan Law e Alex Chow sono stati condannati nell'ordine a sei, otto e sette mesi di reclusione, dopo che la Corte di Appello ha confermato le sentenze nei loro confronti. Gli attivisti ...

 
Attacco Barcellona, la Rambla riprende vita tra dolore e paura

Attacco Barcellona, la Rambla riprende vita tra dolore e paura

Barcellona (askanews) - Il giorno dopo l'attentato terroristico sulla Rambla di Barcellona la strada è stata riaperta, alcuni negozi hanno regolarmente aperto, altri hanno deciso di tenere le saracinesche abbassate in ricordo delle vittime. Le forze di sicurezza sono a lavoro sul luogo dove il furgone si è lanciato sulla folla, ma sono poche le zone ancora cordonate. Ben visibili i danni ...

 
Bandiere a mezz'asta a Palazzo Chigi, c'è anche quella spagnola

Bandiere a mezz'asta a Palazzo Chigi, c'è anche quella spagnola

Roma, (askanews) - Bandiere a mezz'asta, in segno di lutto per le vittime dell'attentato a Barcellona, a Palazzo Chigi. Esposte la bandiera italiana, quella europea e quella spagnola. Tricolore e bandiera Ue a mezz'asta anche al Quirinale e all'Altare della Patria.

 
A Barcellona un italiano morto, la conferma della sua azienda

A Barcellona un italiano morto, la conferma della sua azienda

Roma, (askanews) - Si chiamava Bruno Gullotta, veniva da Legnano e aveva 35 anni la vittima italiana accertata dell'attentato di Barcellona. L'azienda informatica per cui lavorava, Tom's Hardware, ha la pagina web listata a lutto e si stringe con affetto alla compagna e ai due figlioletti di Gullotta. Il giovane era in vacanza a Barcellona con la famiglia. "Bruno" si legge sul sito dell'azienda, ...

 
Daniel Craig sarà ancora 007

Cinema

Daniel Craig sarà ancora 007

Daniel Craig ha confermato che sarà nuovamente 007 nel 25esimo film della saga di James Bond. Ma sarà la sua ultima volta nel ruolo dell’agente segreto più famoso al mondo. ...

16.08.2017

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Gossip

Luara Freddi sarà mamma a 45 anni

Laura Freddi sarà mamma all'età di 45 anni. Lo rivela il settimanale 'Chi', che nel numero in edicola da oggi pubblica le immagini della showgirl in dolce attesa. La diretta ...

16.08.2017

Al via il Festival Luci della Ribalta

Narni ospita il festival

Settima edizione

Al via il Festival Luci della Ribalta

Con il grande concerto inaugurale di lunedì 14 agosto, alle 21 e 30, nella splendida cornice della corte del palazzo comunale di Narni, prende ufficialmente il via il settimo ...

13.08.2017