Gubbio, quote in rialzo per Sottil. Elogio dal presidente: “Il bilancio è positivo”

Gubbio, quote in rialzo per Sottil. Elogio dal presidente: “Il bilancio è positivo”

I Ducali: “Ottimo tecnico ed è sotto contratto...”. Incontro tra il mister e i gialloblù. Percentuali di permanenza vicine al 60 per cento

08.06.2013 - 18:47

0

Ieri mattina a Parma il tecnico del Gubbio Andrea Sottil ha incontrato l’ad del club ducale Pietro Leonardi. Un colloquio di una decina di minuti che è servito ai due per conoscersi. Sottil ha ribadito di credere nel progetto Parma perché “innovativo, al passo con i tempi e di prospettiva”. Se prima di ieri la riconferma sulla panchina del tecnico era al 50 per cento, ora potremmo quantificarla al 55 per cento. Ma sia il presidente Fioriti che il diesse Giammarioli hanno precisato che per sapere il nome dell’allenatore della prossima stagione bisognerà attendere ancora qualche giorno.
Fioriti, in conferenza stampa, ha comunque elogiato, indirettamente, il lavoro fatto da Sottil quando ha detto: “Quello appena concluso è stato, in fondo, il nostro primo vero campionato in Prima divisione, poiché di quello vinto con Torrente non ci siamo nemmeno accorti. Il mio bilancio è positivo. Abbiamo chiuso in classifica all’ottavo posto, abbiamo conquistato il diritto a giocare la Tim Cup, minutaggio e valorizzazioni sono state ok”.
Giammarioli, fin dal primo momento, aveva sempre sostenuto che: “Il problema di Sottil è solo legato al suo contratto che non è in sintonia con l’accordo con il Parma. Ma dal punto di vista tecnico il suo valore non è assolutamente in discussione”.
E Leonardi, ieri sera, ha detto: “Sottil? Abbiamo parlato ed è stato un colloquio proficuo. E’ un ottimo tecnico che ha un contratto con il Gubbio”. Ora spetta alle parti sedersi di nuovo intorno a un tavolo.
Infine il messaggio di Fioriti: “In questa serata così importante per la storia del Gubbio debbo purtroppo sottolineare che ci hanno lasciato pezzi importanti della società come l’amico Giancarlo Brugnoni che mi è stato vicino in tutti questi anni. E su Sauro Notari devo ammettere che ultimamente non l’ho più visto. Ecco, se si riuscisse a ricompattare il nostro gruppo, con il quale abbiamo condiviso momenti belli e brutti, sarebbe davvero la ciliegina sulla torta. Così come ribadisco per l’ennesima volta che le porte della società sono sempre aperte a tutti”.

A cura di Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

Brexit, Bernier (Ue): "Accordo deve essere preso entro dicembre"

(Agenzia Vista) Roma, 20 luglio 2018 Brexit, Bernier (Ue) Accordo entro dicembre Lo ha detto il capo negoziatore dell'Ue per la Brexit, Michel Barnier, in conferenza stampa a Bruxelles dopo il Consiglio Affari Generali ex articolo 50, cioe' con Ventisette Stati membri. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

 
Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Le proteste al confine con Gaza, 4 palestinesi uccisi

Gaza, (askanews) - Proteste palestinesi al confine tra la Striscia di Gaza e Israele dopo che quattro palestinesi sono stati uccisi dall'esercito israeliano, il quale ha riferito di aver bombardato l'intera enclave palestinese in risposta al fuoco sparato dalla che ha causato il ferimento di un soldato. Un portavoce dell'esercito israeliano ha dichiarato che aerei e carri armati israeliani hanno ...

 
In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

In Malawi arrivano 12 leoni, per rilanciare il turismo nei parchi

Blantyre, (askanews) - L'ultimo gruppo di 12 leoni offerti ai parchi nazionali di Liwonde e Majete sono arrivati di notte in Malawi. I grande felini sono un dono fatto da diversi enti sudafricani per incoraggiare il turismo in Malawi. Il direttore del parco nazionale di Liwonde, Craig Reid: "Ciò di cui siamo testimoni oggi è il risultato di diversi mesi di lavoro. Abbiamo reintrodotto i leoni nel ...

 
Altro

Chiusura di settimana in calo per le europee, Milano -0,41%

Chiusura di settimana in calo per le piazze finanziarie europee penalizzate dal nuovo affondo del presidente americano Donald Trump che minaccia dazi fino a 500 miliardi alla Cina. Francoforte è la peggiore tra le borse del Vecchio Continente e termina con una flessione dello 0,98%. In rosso anche Milano con il Ftse Mib che lascia sul terreno lo 0,41% e l’All Share che cede lo 0,4%. A Parigi il ...

 
Scheggino Donna, ecco la guest star e il programma

Nel weekend

Scheggino Donna, ecco la guest star e il programma

Silvia Salemi, con la sua voce magnetica, sarà l'ospite speciale della manifestazione "Scheggino Donna", in programma nel borgo della Valnerina domani e domenica (21 e 22 ...

20.07.2018

Brooke Logan di "Beautiful" arriva in Umbria

Tuoro

Brooke Logan di "Beautiful" arriva in Umbria

La star americana Katherine Kelly Lang, la famosa "Brooke Logan" della storica serie tv "Beautiful" sarà l'ospite d'eccezione del 48esimo compleanno del "Ciao Ciao", noto ...

20.07.2018

Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018