Fioriti conferma “Sì Gubbio, hai capito bene: faremo una grande squadra”

Fioriti conferma “Sì Gubbio, hai capito bene: faremo una grande squadra”

Parla il presidente rossoblù: “Sono stato tre volte a Parma, gente seria come noi”

27.05.2013 - 10:54

0

La bozza di accordo con il Parma è attesa in tempi brevi. "Non si parla di giorni, ma addirittura di ore" conferma il presidente del Gubbio Marco Fioriti che aggiunge: "E non sarà altro che la sintesi di quanto ci siamo detti nella sede del Parma".

E' ottimista?
"Sono stato tre volte a Parma e in tutte le occasioni abbiamo trovato interlocutori eccellenti. Gente seria, che lavora nel calcio con grande professionalità. Come noi, del resto e se il presidente del Parma Ghirardi e il suo amministratore delegato Leonardi, tra i tanti club hanno scelto il Gubbio vuol dire che anche noi meritiamo stima e fiducia in virtù del lavoro serio che abbiamo sempre cercato di svolgere. In tutta sincerità devo dire che finora abbiamo ricevuto tanti complimenti, molto più di quanto non ci sia stato finora riconosciuto in casa nostra. Ma è scontato che sia così visto che nessuno è profeta in patria".

Una volta avuta la bozza di accordo in mano come sarà gestita tecnicamente la definizione dell'accordo? "Il Parma ci spedirà i documenti che rispecchieranno nei contenuti quanto è stato deciso. Per quanto riguarda la chiusura della pratica non ci saranno problemi perché, per motivi di lavoro, io salgo tutte le settimane a Treviso e mi fermerò a Parma per la firma".

Il Parma vuole allestire insieme al Gubbio una squadra ambiziosa, è vero? "Il Parma vuole portare a Gubbio giocatori molto interessanti e vogliamo di comune accordo allestire una squadra competitiva. Poi dovrà essere il campo a legittimare le ambizioni, ma non saremo certo noi a mettere il freno".Giammarioli,sembra, resterà al suo fianco. "Stefano ha ancora un anno di contratto con il Gubbio e non sarò certo io a mandarlo via. Lui mi ha sempre detto che aveva un discorso avviato a Cremona, che fino a comunicazione ufficiale diversa per me resta tale. Se rimarrà con noi saremo tutti contenti anche perché sarà l'anello di congiunzione ideale tra noi e il Parma. Incontrerò Stefano forse già oggi (ieri, ndr) e mi farà il punto sulla situazione".

Capitolo allenatore: Sottil resta?
"Anche per il tecnico vale il discorso del contratto in essere che prevede una continuazione del rapporto per la prossima stagione agonistica. Alcuni scenari sono cambiati ma è ancora prematuro parlarne. E' chiaro che oltre che con il Gubbio Sottil credo dovrà parlare anche con il Parma. E in tutti i casi ogni decisione che andremo a prendere sarà esclusivamente dettata da ragioni squisitamente tecniche".

Euro Grilli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Mattarella a Tbilisi: "La Georgia partner affidabile e stabile"

Mattarella a Tbilisi: "La Georgia partner affidabile e stabile"

Roma, (askanews) - "La Georgia si è dimostrata in questi anni partner affidabile, stabile, per l'Italia e per l'Unione Europea. "Ho citato i positivi punti e risultati conseguiti. A questi si aggiungono altri elementi di forza: la localizzazione strategica della Georgia, vero e proprio corridoio tra due continenti, la leva offerta dall'area di libero scambio con l'Ue, la facilità di contatti ...

 
Seoul, protesta choc con cuccioli morti: stop al massacro di cani

Seoul, protesta choc con cuccioli morti: stop al massacro di cani

Seoul, (askanews) - Protesta choc di alcuni animalisti a Seoul: si sono presentati nella centralissima piazza Gwanghwanum della capitale sudcoreana mostrando dei cuccioli morti su dei vassoi per protestare contro il commercio e il consumo di carne di cane in Asia. Sulle loro magliette la scritta "Stop al massacro di cani". Chris De Ros, presidente di "Last Chance for Animals", spiega: "Dicono che ...

 
Maradona, fan bielorussi in delirio allo stadio di Brest

Maradona, fan bielorussi in delirio allo stadio di Brest

Brest (askanews) - Ovazione e fan in delirio per Diego Armando Maradona. La leggenda del calcio è diventato presidenre della Dinamo Brest, un club della città bielorussa. Maradona si è presentato allo stadio per scoprire la sua nuova squadra.

 
Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

Casamonica, Prestipino: "Scenario criminale di Roma molto complesso"

(Agenzia Vista) Roma, 17 luglio 2018 Casamonica, Prestipino Scenario criminale di Roma molto complesso Dalle primi luce dell’alba, circa 250 militari del Comando Provinciale Carabinieri di Roma, con l’ausilio di unità cinofile, un elicottero dell’Arma e del personale dell’8° Reggimento “Lazio”, sono impegnati fra Roma e le provincie di Reggio Calabria e Cosenza per eseguire 37 misure cautelari in ...

 
Quelli dei Massive Attack

Umbria Jazz 2018

Quelli dei Massive Attack

La lunga notte dei Massive Attack all'Arena Santa Giuliana per Umbria Jazz fra tanta musica, effetti speciali e un'abbondante pioggia che non ha fermato entusiasmo e note ... ...

17.07.2018

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

Umbria Jazz

Massive Attack: concerto bagnato, concerto fortunato

L'acquazzone che si è abbattuto per qualche minuto sull'arena Santa Giuliana di Perugia non ha scoraggiato assolutamente il popolo di Umbria Jazz e l'attesissimo concerto ...

17.07.2018

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Il festival

Umbria Jazz, il pubblico dei Massive Attack più forte della pioggia

Poco dopo le 22 la luna si oscura e nubi nere scatenano un acquazzone sul popolo dei Massive Attack, all'arena Santa Giuliana. Hanno partecipato in tanti, sia sulle gradinate ...

16.07.2018