Chef Camplone, ora serve la ricetta del giusto equilibrio...

Chef Camplone, ora serve la ricetta del giusto equilibrio...

Il punto di Luca Mercadini, capo servizio Sport del Corriere dell'Umbria

02.05.2013 - 10:06

0

Ora è importante fare i conti giusti. Non tanto nei numeri, quanto nelle energie fisiche e mentali. Che il Perugia ha speso in quantità industriale per tentare la scalata al primo posto. E che ora vanno ritrovate, al più presto, nel rush finale (il secondo posto è un patrimonio da difendere con tutte le forze) e in proiezione play off. La sconfitta inopinata di Viareggio estromette il Grifo dalla lotta per il primato e fa concentrare tutte le attenzioni nel post season.
Ma attenzione. Guai a sottovalutare gli ultimi due impegni, in particolare la gara di domenica prossima al Curi contro il Prato a caccia di punti anti play out. E’ cosa buona e giusta dosare le energie in vista degli spareggi promozione, ma con la Nocerina che incalza c’è poco da scherzare. La lunga scalata al vertice deve oggi concentrare tutte le risorse alla difesa del prezioso secondo posto. Che permette - innegabile - un turno più agevole e con il vantaggio del risultato di parità.
Nel contempo, Camplone dovrà essere bravo a preparare la miglior squadra possibile in vista dei play off. Perché oggi - dato incontrovertibile - il Perugia è la squadra che pratica sempre il miglior calcio del girone ma (normale dopo una lunga rincorsa) le energie fisiche e mentali si stanno assottigliando. Ecco, quindi, la mano del tecnico. Da una parte contro il Prato serve la squadra migliore per vincere, dall’altra occorre iniziare il ragionamento in previsione futura. Che tradotto significa: va fatto rifiatare qualche giocatore. Non per chissà quale artifizio, ma solo per farlo giungere alla migliore condizione possibile nel momento topico della stagione. Tutto questo, senza commettere errori, tali da avere poi rimpianti.
Qui sta la bravura di Camplone. Nel trovare la giusta miscela. Quella che batte il Prato e mette in cassaforte il secondo posto (la gara di Pagani non dovrebbe essere di ostacolo) e quella che ti fa approdare alla seconda parte di stagione con il pieno di benzina nel motore. Ecco, allora, lo sguardo doveroso alla panchina. Che a Perugia è lunga e piena di talenti. Italiano,Tozzi Borsoi, Rantier sono solo alcuni nomi pronti alla causa. Gente che ha giocato poco o per nulla (nel caso dell’ex Padova), ma che oggi potrebbero rivelarsi armi decisive. Senza dimenticare il ballottaggio Moscati-Dettori da gestire con grande oculatezza. Giocatori dalle caratteristiche diverse, ma che occupano lo stesso ruolo. E che si fa fatica a mandare in campo insieme se non sovviene l’aiuto di qualche malaugurata assenza.
Dal Perugia al Gubbio. La squadra di Sottil compie l’impresa. Vince in rimonta contro il Latina in condizioni difficili e ora ha la salvezza a portata di mano. Se il Perugia domenica batte il Prato al Curi i rossoblù sono salvi anche in caso di sconfitta ad Andria. Meglio fare tutto da soli, ma è chiaro che l’aiutino dal Grifo sarebbe bene accetto. Anche perché in casa Gubbio il finale di stagione andrebbe altrimentivissuto pericolosamente senza il giocatore migliore. Con Galabinov fuori causa (frattura del perone), Sottil viene a perdere il bomberissimo che ha risolto gran parte delle ultime partite. E a quel punto sarebbe davvero dura. Ma non c’è motivo per pensare a una eventualità del genere.

Luca Mercadini

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Lo spettacolo della Grande muraglia cinese vista dal drone

Lo spettacolo della Grande muraglia cinese vista dal drone

Pechino (askanews) - Dichiarata Patrimonio mondiale sdall'unesco nel 1987 e inserita nel 2007 fra le 7meraviglie del mondo moderno, lunga oltre 8mila chilometri e risalente al 2015 a.C. La Grande muraglia cinese è una delle opere architettoniche più belle e storicamente interessanti mai costruite dall'uomo. Le immagini riprese dall'alto da un drone mostrano in tutto il suo splendore la sezione ...

 
Rapinarono coppia di turisti a Roma, arrestati 3 cittadini romeni

Rapinarono coppia di turisti a Roma, arrestati 3 cittadini romeni

Milano, 19 ott. (askanews) - Domenica 8 ottobre 2017, accerchiarono in piena notte a Roma due turisti coreani e, dopo averli aggrediti, li rapinarono indisturbati. Alcuni dei 5 responsabili, tre cittadini romeni, sono stati però identificati e arrestati dai carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro. Le vittime, un 27enne e una 29enne della Corea del Sud, derubate di smartphone, ...

 
Bankitalia, Renzi: pagina nuova ma Governatore non lo decide Pd

Bankitalia, Renzi: pagina nuova ma Governatore non lo decide Pd

Pescara (askanews) - "La nostra mozione su Bankitalia dice che c'è bisogno di scrivere una pagina nuova, chi sarà il governatore e le scelte che faranno il governo e autorità preposte avrà pieno rispetto istituzionale da parte del Pd. Ma ieri la mozione l'ha votata il Pd sulla base delle indicazioni del governo". Lo ha detto il segretario del Pd Matteo Renzi a Recanati tornando sul tema di ...

 
Puigdemont pronto a indipendenza se Madrid sospende autonomia

Puigdemont pronto a indipendenza se Madrid sospende autonomia

Barcellona (askanews) - Il presidente catalano, Carles Puigdemont ha fatto sapere che intende rendere effettiva l'indipendenza della Catalogna se il premier spagnolo Mariano Rajoy respingerà l'offerta di dialogo di Barcellona e applicherà, come minacciato, l'articolo 155 della Costituzione, sospendendo l'autonomia della regione. Lo ha scritto in una nuova lettera inviata a Rajoy come risposta ...

 
Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

"Il collegio 2"

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano

Avventura televisiva finita per Dimitri Tincano, il quindicenne ternano che ha partecipato al reality di Raidue "Il collegio 2". Il ragazzo è arrivato all'ultima puntata, ma ...

18.10.2017

Berlusconi VS Sorrentino

Film e polemiche

Berlusconi VS Sorrentino

Dalla conferenza per appoggiare il referendum sull'autonomia in Lombardia e Veneto, Silvio Berlusconi coglie l'occasione di rispondere a una domanda sul nuovo film di Paolo ...

18.10.2017

Elio e le storie tese si sciolgono

Musica

Elio e le storie tese si sciolgono

"Ci vuole l'intelligenza di capire di essere fuori dal tempo. Youtuber, rapper, influencer: queste sono le persone che parlano ai giovani oggi. Staremo insieme fino al 2017, ...

18.10.2017