Remuntada contro il Latina, Gubbio quasi salvo. "Bailo" per Cristiano: gol con dedica

Remuntada contro il Latina, Gubbio quasi salvo. "Bailo" per Cristiano: gol con dedica

Giammarioli: “Col risultato di Viareggio vittoria che vale doppio”. Il fantasista scherza sull’azione decisiva: “Ho segnato di testa, è finito il calcio. Questa è casa mia”

30.04.2013 - 09:29

0

Un gol speciale per una notizia ancora più speciale. Giuseppe Caccavallo diventerà papà per la seconda volta e così ha dedicato la rete del 2-1 del Gubbio sul Latina realizzata al 30' della ripresa a Cristiano, nome già scelto per il figlio che nascerà tra qualche mese. Una vittoria, quella rossoblù, per certi versi paragonabile a un parto: "E' stato ancora più bello, vincere soffrendo e con un mio gol, di testa, il calcio è davvero finito - ha scherzato a fine partita il match-winner - è un gol che dovrebbe valere la salvezza: speravamo in realtà che il Viareggio steccasse, non è andata così e quindi dobbiamo andare ad Andria con la giusta cattiveria. La rete del 2-1 una rivincita personale? Per niente, Gubbio è casa mia, ho dato per questa maglia sempre il 300 per cento e voglio restare pure il prossimo anno. Il gol subito? Non abbiamo rispettato le consegne del mister: ce l'aveva detto di stare attenti sulle punizioni calciate a sorpresa".
"Una vittoria decisiva - ha sottolineato il ds Giammarioli –con il risultato di Viareggio-Perugia vale doppio. Caccavallo? E' di proprietà del Crotone, ma vedremo: è molto legato alla città e i calabresi non l'hanno trattato bene. E' una nostra scommessa vinta, quando non gioca lui si sente, forse ha ricevuto qualche critica di troppo. Venturi involuto? Tra i pali è sempre attento, credo che nelle uscite dovrebbe essere più protetto dai compagni più esperti".
Una menzione particolare per Boisfer: "Ha giocato senza un allenamento sulle spalle - ha detto - ha dimostrato un attaccamento alla maglia fuori dal comune, un giocatore che ci rende orgogliosi. Il cruccio invece è non essere riusciti in questi due mesi a far esplodere un talento come Di Piazza: di azioni come quella del palo ne potrebbe fare 5-6 a partita".

Notizia integrale nel Corriere dell’Umbria del 29 aprile
A cura di Roberto Minelli

Condividi le tue opinioni su Corriere dell'Umbria

Caratteri rimanenti: 400

Più letti oggi

Mediagallery

Dl Dignità, Di Maio: "Non possiamo rimuovere Boeri"

Dl Dignità, Di Maio: "Non possiamo rimuovere Boeri"

(Agenzia Vista) Liguria, 16 luglio 2018 "Non possiamo rimuovere Boeri Ora. Quando scadrà terremo contro che non è minimamente in linea col Governo". Cosi commenta le polemiche sulle stime dell'Inps relative al Dl Dignità il ministro del Lavoro Luigi Di Maio a 'Liguria d'Autore' / Courtesy Giuseppe Sciortino Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it

 
Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti

Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti

(Agenzia Vista) Parigi, 16 luglio 2018 Mondiali, tensioni e scontri con le forze dell'ordine a Parigi durante i festeggiamenti Francia in festa per la vittoria del secondo Campionato del Mondo. Gli uomini di Didier Deschamps hanno battuto per 4-2 la Croazia aggiudicandosi un titolo che fu dei transalpini nel 1998. Nelle strade delle città frasi sono esplosi i festeggiamenti, accompagnati tuttavia ...

 
Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo

Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo

(Agenzia Vista) Parigi, 16 luglio 2018 Mondiali, il tricolore francese proiettato sull'Arco di Trionfo Francia in festa per la vittoria del secondo Campionato del Mondo. Gli uomini di Didier Deschamps hanno battuto per 4-2 la Croazia aggiudicandosi un titolo che fu dei transalpini nel 1998. Nelle strade delle città frasi sono esplosi i festeggiamenti, accompagnati tuttavia da momenti di tensione ...

 
Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Umbria jazz

Alla fine Quincy Jones dirige tutti sul palco

Sono solo alcuni dei tanti artisti che hanno incrociato la sua strada, pochissimi rispetto alla gran mole di lavoro svolto nel corso di settanta anni di musica, ma l’effetto ...

14.07.2018

Umbria Jazz, Funk off: "Noi da quindici anni a uno dei festival più belli del mondo"

La band

Umbria Jazz, Funk off: "Noi da quindici anni a uno dei festival più belli del mondo"

Dario Cecchini, leader e fondatore dei Funk Off, ci ricorda che la band partecipa a Umbria Jazz da ben quindici anni. Non solo: c'è anche il traguardo dei vent'anni della ...

14.07.2018

Il film con Argentero girerà anche in Valnerina

Norcia

Il film con Argentero girerà anche in Valnerina

Anche la Valnerina, e non soltanto Spoleto, farà da cornice alle riprese del film “Copperman - L’uomo di rame” con protagonista Luca Argentero. La casa di produzione Eliofilm ...

13.07.2018